Orari d'ufficio: Lun-Ven: 10.00 - 13.00 e 14.30 - 19.00 Sabato: 10.00 - 13.00
Indirizzo: L.go Vercelli, 8 - 00182 Roma
Tel: 0039 06 7024406 - Fax: 0039 06 7020901 - mail: info@4winds.it

TOUR: GIRO ISLANDA IN 9 NOTTI

LOCALITA: reykjavÝk, hvolsv÷llur, thingvellir, gullfoss, geysir strokkur, hvolsv÷llur , skogar, skaftafell, skeidararsandur, j÷kulsßrlˇn, kirkjubŠjarklaustur, skaftafell, vatnaj÷kull, h÷fn, egilsstadir, h˙savÝk, myvatn , tj÷rne, dimmuborgir, skutustadir, namaskard, akureyri

TIPOLOGIA DI VIAGGIO: Hotel + nolo auto da 10 giorni, 9 notti in livello Tipologia media strutture in programma

INFO di BASE: Nolo auto + pernottamenti in Islanda con prima colazione. PossibilitÓ di diversi tipi di auto ( 2 x 4 o 4 x 4 per tratti fuori strada ) e camere con o senza servizi privati. Partenze tutti i giorni da aprile a ottobre 2018. Itinerario studiato per compiere l'intero giro dell'isola compresa la mitica penisola dell' omonimo vulcano di Snaefellnes.

PARTENZE: Tutti i giorni da aprile a ottobre 2019

PROGRAMMA:

1░ giorno: in aereo Keflavik in auto Hveragerdi ( 90 km ca )
Arrivo all' aeroporto internazionale di Keflavik, disbrigo delle formalitÓ di ingresso, ritiro del veicolo in aeroporto e partenza per la visita della Penisola di Reykjanes. Lungo la strada ( se l'orario di arrivo lo consente ) Ŕ possibile prevedere una sosta alla Laguna Blu, stazione termale nota in tutto il mondo per le qualitÓ terapeutiche delle sue acque ricche di sali minerali. Proseguimento lungo la penisola con le sue molteplici attrattive geotermiche e naturali ed i classici villaggi di pescatori lungo la costa. Arrivo e pernottamento nella zona di Hvergardi. Per chi arriva in serata, possibilitÓ di prevedere il pernottamento nelle vicinanze dell'aeroporto ( in zona Keflavik ).

2░ giorno: Hveragerdi in auto Hvolsv÷llur ( 270 km ca )
Prima colazione in hotel. Itinerario lungo il " Golden Circle ", circuito che permette di visitare le principali bellezze naturali islandesi: il Parco Nazionale di Thingvellir, sede del pi¨ antico parlamento islandese e luogo dove si ammira l' imponente faglia tettonica che divide il continente Europeo da quello Nord Americano; la Cascata di Gullfoss, tra le pi¨ scenografiche del Paese che si getta con un salto di 20 metri nel canyon del HvitÓ; la zona geotermica di Geysir, dove il geysir Strokkur erutta ad intermittenza impressionanti colonne d'acqua bollente. Pernottamento in Hvolsv÷llur / Skogar Area.

3░ giorno: Hvolsv÷llur in auto Vik ( 90 km ca )
Prima colazione in hotel. Partenza lungo la costa meridionale, una ampia pianura costiera ricca di attrattive naturali tra cascate, spiagge, piane glaciali, viste su imponenti ghiacciai. E' una delle aree di maggiore concentrazione turistica proprio per il numero di attrazioni naturali che incontrerete lungo il percorso. BasterÓ farsi catturare da questo o quello bel contesto naturale spiaggia o cascata che sia od immergersi in una affascinante visita ai musei presenti nell'area di Skogafos. Per chi in possesso di un mezzo 4 x 4 ( cat F minimo ) sarÓ possibile raggiungere l'area di Porsmork o del magnifico Landmannalaugar.

4░ giorno: Vik in auto zona J÷kulsßrlˇn ( 300 km ca )
Prima colazione in hotel. Proseguimento lungo la costa meridionale. Si potranno visitare il villaggio di KirkjubŠjarklaustur, localitÓ citata nelle saghe islandesi in cui sorge un convento benedettino del XII sec; il Parco Nazionale di Skaftafell dove Ŕ possibile passeggiare ai piedi del pi¨ grande ghiacciaio d'Europa, il Vatnaj÷kull; la laguna glaciale J÷kulsarlon, che incanta con i suoi icebergs galleggianti. Pernottamento in area J÷kulsßrlˇn.

5░ giorno: J÷kulsßrlˇn in auto Egilsstadir ( 270 km ca )
Prima colazione in hotel. Partenza per Egilsstadir passando per il villaggio di H÷fn e la regione dei fiordi orientali. Lungo la strada dei Fiordi dell'Est si incontrano piccoli villaggi di pescatori e impressionanti scogliere che si gettano sul mare. Pernottamento in area Egilsstadir.

6░ giorno : Egilsstadir in auto Myvatn ( 310 km ca )
Prima colazione in hotel. Partenza per Myvatn attraverso l'altopiano desertico di M÷­rudals÷rŠfi, caratterizzato dai paesaggi lunari. Sosta a Dettifoss, la pi¨ potente cascata d'Europa e poi passeggiata ad ┴sbyrgi incantevole canyon a forma di ferro di cavallo. Proseguendo per Myvatn lungo la penisola di Tj÷rnes, passando per il paesino portuale di H˙savÝk. Pernottamento in area Myvatn.

7░ giorno: Myvatn in auto Akureyri ( 100 km ca )
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla scoperta del Lago Mřvatn e della zona circostante, una delle regioni pi¨ suggestive dellĺisola con campi di lava ( Dimmuborgir ), pseudo crateri ( Skutustadir ), sorgenti di acque termali, solfatare e pozze di fango ribollenti ( Namaskard ). Si prosegue poi verso la cascata Godafoss e successivamente verso Akureyri, la cosiddetta ô Capitale del Nord ö. Visita della piacevole seconda cittÓ per estensione dell'Islanda. Pernottamento a Akureyri.

8░ giorno: Akureyri in auto Snaefellsnes ( 380 km ca )
Prima colazione in hotel. Proseguimento dell' itinerario attraverso la regione di Skagafj÷rdur, famosa per l' allevamento di cavalli, e del fiordo di Hrutafj÷rdur. Lungo il percorso si suggeriscono le soste al museo di Glaumbaer, dove sono ricreati gli ambienti rurali islandesi del XIX secolo. Proseguimento lungo la ring road che ci condurrÓ fino alla mitica e leggendaria penisola dell' omonimo vulcano di Snaefellsnes. Sito preso a soggetto nel famoso romanzo del " Viaggio al centro della Terra " di J. Verne, si presta sicuramente per una lunga esplorazione sia del suo affascinante parco ( vulcano compreso ) sia dei suoi villaggi sparpagliati lungo la costa. Pernottamento nell'area.

9░ giorno: Snaefellsnes in auto Reykjavik ( 170 km ca )
Prima colazione in hotel. Partenza dalla penisola di Snaefellsness per il rientro a ReykjavÝk attraverso la costa occidentale dell'Isola. L' area, che coincide con la porzione di territorio da maggior tempo abitata dagli isolani Ŕ quella dove la cultura delle Sage e delle leggende nordiche si lega in modo evidente e profondo nel territorio. In queste aree i miti degli elfi e delle fate sono materialmente visibili in particolare nelle leggende narrate dai locali e nei cumuli di pietre sparse dovunque sul territorio e sedi dei mitici personaggi misteriosi. La regione del Borgarfj÷rdur vi offre numerose opportunitÓ di visite e di interessi quali le cascate di Hraunfossar e Barnafoss e le sorgenti di acqua calda di Deildartunguhver o l' area di Reykholt, a quella che nel meioevo fu la casa del pi¨ grande scrittore di Saghe islandesi Snorri Sturluson. Proseguimento lungo l'itinerario ed arrivo nella Capitale. Arrivo in hotel e pernottamento.

10░ giorno: Reykjavik in auto Keflavik in aereo ( 50 km ca )
Rilascio della camera e partenza per l'aeroporto di Keflavik in tempo utile per il volo di ritorno; riconsegna dell'auto in aeroporto e rientro in Italia.



NOTE IMPORTANTI:

IMPORTANTE:
La disponibilitÓ di alloggi in Islanda Ŕ limitata e la richiesta estiva Ŕ molto forte. Quindi Ŕ a volte indispensabile una certa elasticitÓ nell'accettare qualche pernottamento in tipologia di camera di livello inferiore o superiore a quello richiesto, oppure a modifiche nell'itinerario stesso.
I tempi di conferma sono spesso lenti. Fuori dalle cittÓ sono utilizzati piccoli hotel di campagna e fattorie piuttosto semplici e si richiede pertanto un certo spirito di adattamento. La camera tripla Ŕ spesso di difficile conferma e a volte viene aggiunto un materasso a terra per la terza persona.

La quota include:
Noleggio auto per 9 giorni a Km illimitato, assicurazione CDW con franchigia, tasse locali ( IVA ), navigatore GPS, 9 pernottamenti con prima colazione.

Non include:
Il volo dall'Italia
Quota istruttoria e assicurazione medico / bagaglio / annullamento ( vedi prospetto costi )
Il carburante.
I pasti principali, bevande, mance ed extra in genere.
Tutto quanto non specificato alla voce " La quota include ".

Autonoleggio:
L'etÓ minima per il noleggio in Islanda Ŕ 23 anni per jeeps 4 x 4, furgoni e mezzi 10 posti e oltre. Per tutti gli altri tipi di veicoli l'etÓ minima Ŕ 21 anni.
La societÓ di autonoleggio garantisce la categoria dell'auto prenotata, non il modello.
Un giorno di noleggio Ŕ inteso come 24 ore a partire dal momento della presa in consegna della vettura.
Per il ritiro dell'auto Ŕ necessaria la patente di guida italiana valida, posseduta da almeno un anno.
Eĺ obbligatorio il possesso di carta di credito personale a rilievo ( non di tipo elettronico ) a garanzia dell'intestatario del noleggio.
La vettura deve essere restituita con il pieno di carburante.
L' assicurazione Cdw inclusa Ŕ con franchigia per vedere condizioni di noleggio clicca qui