"DALL' ARMENIA ALLA GEORGIA CON AUTO A NOLEGGIO"

Volo + hotel + auto a noleggio, Volo incluso, 15 giorni - 14 notti

In breve:
Itinerario di enorme spessore culturale che permette, con auto a noleggio e in 15 giorni, di visitare i luoghi più suggestivi di Armenia e Georgia. Viaggio inclusivo di volo, hotel, alcuni pasti e auto a noleggio.

Riepilogo partenze previste:
Tutti i giorni, secondo disponibilità voli e servizi.

Quota per persona, volo incluso con
ROSSIYA AIRLINES, AIR FRANCE, ALITALIA, ARMAVIA, AEROFLOT, UKRAINA AIRLINES da Roma o Milano.
(possibilità di decollo da altri scali)

in 2 persone 1590 Euro (con Suzuki Jimny)
supplemento singola 350 Euro

Da considerare anche:
Tasse aeroportuali: 210 Euro circa
Assicurazione med/bag/anull e quote istruttorie: 72 Euro pp

Chiedi all'esperto
ARMENIA, Armenia ARMENIA, wine tour ARMENIA, lago di Sevan ARMENIA, wine tour ARMENIA, Cattedrale di Zvartnots - Unesco

TOUR MAP

Riepilogo partenze previste:
Tutti i giorni, secondo disponibilità voli e servizi.

PROGRAMMA DETTAGLIATO

1 ° giorno: Italia in aereo Yerevan (- - -)
Arrivo all’aeroporto internazionale di Zvartnots. Disbrigo delle formalità di ingresso nel paese e formalità per il noleggio auto. Partenza per l'hotel a Yerevan. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

2 ° giorno: in auto Yerevan. (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

3 ° giorno: in auto Visita della città di Yerevan, Zvartnots Echmiatsin, Yerevan (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

Suggeriamo:
Visita libera della città di Yerevan, uno dei centri più antichi del mondo, la cui storia risale all’ VIII secolo a.C. Piazza della Repubblica, Teatro dell'Opera, Northern Avenue con il centro Gafesjan per l'Arte, il Parco della Vittoria con la statua della Mamma Armenia ecc.
Partenza per Echmiadzin, nota per essere il centro della Chiesa Apostolica Armena oltre ad essere una delle prime chiese cristiane. Ritorno a Yerevan con sosta alle rovine del tempio di Zvartnots perla dell’architettura armena risalente al VII secolo (iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO).

4 ° giorno: in auto Yerevan, Khor Virap, Noravank, Areni village, Yerevan (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

Suggeriamo:
Partenza per la visita del monastero di Khor Virap , situato a circa 50 km da Yerevan nella Valle del biblico Monte Ararat. L'importanza del monastero di Khor Virap è legata alla figura di Gregorio l'Illuminatore, che introdusse il cristianesimo in Armenia e diventò il primo Catholicos (Patriarca Supremo della Chiesa Apostolica Armena). Proseguimento per il Monastero di Noravank, grande centro religioso e culturale del 13° sec. (a 125 km ca da Yerevan). Il monastero si trova immerso nella natura in un luogo impervio e difficile da raggiungere ma dal quale si gode un panorama unico nel suo genere. Lungo il percorso di ritorno, sosta ad Areni per visitare la fabbrica vino e degustare il vino locale estratto da una specie particolare di vite.

5 ° giorno: in auto Yerevan, Garni, Geghard, Matenadaran, Yerevan (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

Suggeriamo:
Partenza per Garni dove sarà possibile visitare la Cittadella e il Tempio Pagano della città, importante testimonianza del periodo ellenistico e mirabile esempio dell’antica architettura armena. Proseguimento per il monastero di Geghard iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO, altro maglifico antico monastero armeno, in parte scavato nella roccia. Rientro a Yerevan.
Al rientro consigliata visita al famoso deposito di antichi manoscritti Matenadaran (chiuso il Lunedi e Domenica), che contiene documenti storici provenienti da tutta Europa e Asia nel corso di molti secoli. Vi è anche la prima copia della Bibbia in lingua armena e Vangeli che affascinano con le loro belle miniature. Cena in un ristorante tradizionale armeno con spettacolo folcloristico.

6 ° giorno: in auto Yerevan, Noraduz, Sevan, Dilijan (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Sistemazione, cena e pernottamento in hotel a Dilijan.

Suggeriamo:
Partenza per il villaggio Noraduz, vicino al lago Sevan. Noraduz è famosa per un antico cimitero, che è il più grande cimitero di croci armene e che risale al secolo 7 D.C. I khatchkar (le croci) sono una parte significativa dell'arte armena della scultura ed esprimono la fede cristiana e la cultura più raffinata, così come il senso estetico del popolo armeno, tant’è che la maggior parte di esse sono ora esposte nel Museo di Storia dell'Armenia. Arrivo a lago Sevan. Avrete tempo per visitare Monastero di Sevanavank e per godere del lago.

7 ° giorno: in auto Dilijan, Haghartsin, Lori (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Sistemazione, cena e pernottamento in hotel a Lori.

Suggeriamo:
Partenza per Dilijan dove si può camminare attraverso la bella “strada museo” ( Sharambeyan) con i suoi edifici ben conservati e visitare il laboratorio di ceramica e di studi degli intagliatori.
Visita del villaggio di Lermontovo per fare la conoscenza con lo stile di vita delle minoranze etniche "Molokan" e proseguimento sino ai complessi monastici monumentali di Haghartsin e Goshavank.
Al termine proseguimento fino alla regione di Lori e del villaggio di Odzun.

8 ° giorno: in auto Lori, Kobayr, Sanahin & Haghpat, Tbilisi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Attraversamento del confine di Stato Georgiano e proseguimento fino a Tiblisi.
Sistemazione e pernottamento in hotel a Tiblisi.

Suggeriamo:
Partenza per Kobayr , ove sorge l’omonima chiesa (per raggiungere il sito dovrete camminare per circa 300 metri , su per la collina). Continua il giro con i complessi architettonici di Sanahin (966 dC) e Haghpat (976 dC), che sono tra le opere dell'architettura armena medievale e sono iscritti nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.
I dettagli architettonici e le decorazioni di questi monumenti appartengono alla stessa epoca e hanno molto in comune fra loro e sono ancora esattamente conservati.
Al termine della visita, partenza per il confine Armenia-Georgia di Sadakhlo / Bagratashen e proseguimento fino a Tbilisi. Disbrigo delle formalità di ingresso e proseguimento fino in hotel.

9° giorno: in auto Tbilisi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Tiblisi.

Suggeriamo:
Visita alla città vecchia di Tbilisi. La città offre una grande varietà di attrazioni, la maggior parte di carattere storico. Tutti i luoghi di interesse del centro storico sono molto vicini gli uni agli altri, e potrete raggiungerli nel giro di pochi minuti a piedi, esaurendo le visite più importanti in un paio di giorni.
Iniziate la vostra visita nella parte più antica di Tbilisi, dalla Chiesa di Metekhi (13 ° secolo), poi a piedi raggiungete la Sinagoga, la Cattedrale di Sioni (6 ° 7 ° secolo), il Peace Bridge e la Chiesa di Anchiskhati (6 ° secolo). Successivamente guidate fino alla statua di Madre Georgia per poi scendere al Narikala Fortress (4 ° secolo).
Suggeriamo anche una visita al museo storico nazionale (dove troverete manufatti del periodo del Vello d'Oro) e una passeggiata lungo Rustaveli Avenue, la strada principale di Tbilisi.

10 ° giorno: in auto Tbilisi, Mtskheta, Gori, Uplistsikhe, Kutaisi (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in una pensione/guest house a Kutaisi.

Suggeriamo:
Oggi potrete guidare fino all'antica capitale e centro religioso della Georgia, Mtskheta per visitare i suoi luoghi storici: il Monastero di Jvari e la cattedrale di Svetitskhoveli, dove è conservata la tunica di Cristo. Sia Jvari che Svetitskhoveli sono patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Proseguimento poi fino a Uplistsikhe, la città del 1 ° millennio ac, che è il luogo in cui passa la grande via della seta. Si tratta di un complesso antico e molto interessante, con aree abitative, cantine, panifici, una chiesa fatta scavare nella roccia e persino un teatro antico.
Qui sorgeva la casa di Stalin (ancora visitabile).

11° giorno: in auto Kutaisi, Gelati, Mestia (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento e cena in una pensione/guest house Mestia.

Suggeriamo:
In mattinata visita al mercato locale. Visitiamo poi il monastero di Gelati e Academy (12 ° secolo), un famoso sito patrimonio mondiale dell'UNESCO, reso prezioso dalla presenza di notevoli affreschi e mosaici.
A questo punto è il momento di prepararsi per la parte più emozionante del viaggio: una escursione a Svaneti, la regione delle montagne più alte e dei ghiacciai più possenti. Proseguirete quindi verso Zugdidi per giungere nella regione di Svaneti e Mestia.

12° giorno: in auto Mestia, Ushguli, Mestia (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento e cena in una pensione/guest house a Mestia.

Suggeriamo:
In tre ore d’auto potrete arrivare al paese più alto d’Europa: Ushguli (2200m).
Ushguli e in generale tutta la regione alto Svaneti è un patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il paese è famoso soprattutto per la sua abbondanza di torri di guardia e da qui godrete della vista panoramica della montagna più alta in Georgia - Mt. Shkhara (5068m).
Suggeriamo di visitare anche la chiesa Lamaria.

13° giorno: in auto Mestia, Svaneti, Batumi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Batumi.

Suggeriamo:
Circondata da cime fino a 5000 metri, Svaneti è la zona più alta nel sistema montuoso del Caucaso ancora abitata.
In una terra dominata da montagne divise da profonde gole, il popolo Svan stabilì la sua casa in questa storica provincia georgiana, quasi due millenni fa.
Suggeriamo di cercare di visitare una casa privata locale e di godere del panorama della città da una delle sue torri.
Al termine della visita partenza per Batumi.

14° giorno: in auto Batumi, Tiblisi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Tiblisi.

15° giorno: in auto Tiblisi in aereo Italia (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
In accordo col volo riservato, rilascio della vettura direttamente in aeroporto e rientro in Italia.


( Legenda pasti: B = colazione, L = pranzo, D = cena )

Chiedi all'esperto

QUOTE

Quota per persona, volo incluso con
ROSSIYA AIRLINES, AIR FRANCE, ALITALIA, ARMAVIA, AEROFLOT, UKRAINA AIRLINES da Roma o Milano.
(possibilità di decollo da altri scali)

in 2 persone 1590 Euro (con Suzuki Jimny)
supplemento singola 350 Euro

Da considerare anche:
Tasse aeroportuali: 210 Euro circa
Assicurazione med/bag/anull e quote istruttorie: 72 Euro pp

Chiedi all'esperto

ULTERIORI DETTAGLI

La quota include:
- volo
- 5 x notti in hotel in Yerevan (3* Silachi hotel o sim.)
- 1 x notti in a B&B in Dilijan (Toon Armeni BB hotel o sim.)
- 1 x notti in a B&B in Lori region (Odzun BB hotel loc. Odzun)
- 3 x notti in hotel in Tbilisi (3st Sharden hotel o sim.)
- 1 x notti in a guesthouse in Kutaisi
- 2 x notti in a guesthouse in Mestia
- 1 x notti in a hotel in Batumi (3st Aisi hotel o sim.)
- Pasti indicati in programma
- 1 vettura 4x4 dal giorno 1 al giorno 15 (con Hertz)

Non include:
- Ingressi
- navigatore satellitare (Eur 10 per giorno, in loco, circa)
- bevande
- Visite guidate
- Benzina e parcheggio
- Extra personali
- Mance
- Facchinaggi
- Eventuali supplementi volo (vedi prospetto)

Info nolo auto:
Suzuki Jimny 4x4 o similare
Noleggio Hertz Armenia
Caratteristiche del noleggio: www.hertz.am/en/Terms.aspx

Chiedi all'esperto

HOTEL e INFO SERVIZI

YEREVAN
SILACHI HOTEL

SILACHI HOTEL,

L' hotel è ben posizionato: in cinque minuti a piedi si arriva a Piazza della Repubblica, dove si trovano il governo armeno, la Banca Centrale, la Gal...continua

scheda tecnica

"DALL' ARMENIA ALLA GEORGIA CON AUTO A NOLEGGIO"

1 ° giorno: Italia in aereo Yerevan (- - -)
Arrivo all’aeroporto internazionale di Zvartnots. Disbrigo delle formalità di ingresso nel paese e formalità per il noleggio auto. Partenza per l'hotel a Yerevan. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

2 ° giorno: in auto Yerevan. (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

3 ° giorno: in auto Visita della città di Yerevan, Zvartnots Echmiatsin, Yerevan (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

Suggeriamo:
Visita libera della città di Yerevan, uno dei centri più antichi del mondo, la cui storia risale all’ VIII secolo a.C. Piazza della Repubblica, Teatro dell'Opera, Northern Avenue con il centro Gafesjan per l'Arte, il Parco della Vittoria con la statua della Mamma Armenia ecc.
Partenza per Echmiadzin, nota per essere il centro della Chiesa Apostolica Armena oltre ad essere una delle prime chiese cristiane. Ritorno a Yerevan con sosta alle rovine del tempio di Zvartnots perla dell’architettura armena risalente al VII secolo (iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO).

4 ° giorno: in auto Yerevan, Khor Virap, Noravank, Areni village, Yerevan (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

Suggeriamo:
Partenza per la visita del monastero di Khor Virap , situato a circa 50 km da Yerevan nella Valle del biblico Monte Ararat. L'importanza del monastero di Khor Virap è legata alla figura di Gregorio l'Illuminatore, che introdusse il cristianesimo in Armenia e diventò il primo Catholicos (Patriarca Supremo della Chiesa Apostolica Armena). Proseguimento per il Monastero di Noravank, grande centro religioso e culturale del 13° sec. (a 125 km ca da Yerevan). Il monastero si trova immerso nella natura in un luogo impervio e difficile da raggiungere ma dal quale si gode un panorama unico nel suo genere. Lungo il percorso di ritorno, sosta ad Areni per visitare la fabbrica vino e degustare il vino locale estratto da una specie particolare di vite.

5 ° giorno: in auto Yerevan, Garni, Geghard, Matenadaran, Yerevan (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Yerevan.

Suggeriamo:
Partenza per Garni dove sarà possibile visitare la Cittadella e il Tempio Pagano della città, importante testimonianza del periodo ellenistico e mirabile esempio dell’antica architettura armena. Proseguimento per il monastero di Geghard iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO, altro maglifico antico monastero armeno, in parte scavato nella roccia. Rientro a Yerevan.
Al rientro consigliata visita al famoso deposito di antichi manoscritti Matenadaran (chiuso il Lunedi e Domenica), che contiene documenti storici provenienti da tutta Europa e Asia nel corso di molti secoli. Vi è anche la prima copia della Bibbia in lingua armena e Vangeli che affascinano con le loro belle miniature. Cena in un ristorante tradizionale armeno con spettacolo folcloristico.

6 ° giorno: in auto Yerevan, Noraduz, Sevan, Dilijan (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Sistemazione, cena e pernottamento in hotel a Dilijan.

Suggeriamo:
Partenza per il villaggio Noraduz, vicino al lago Sevan. Noraduz è famosa per un antico cimitero, che è il più grande cimitero di croci armene e che risale al secolo 7 D.C. I khatchkar (le croci) sono una parte significativa dell'arte armena della scultura ed esprimono la fede cristiana e la cultura più raffinata, così come il senso estetico del popolo armeno, tant’è che la maggior parte di esse sono ora esposte nel Museo di Storia dell'Armenia. Arrivo a lago Sevan. Avrete tempo per visitare Monastero di Sevanavank e per godere del lago.

7 ° giorno: in auto Dilijan, Haghartsin, Lori (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Sistemazione, cena e pernottamento in hotel a Lori.

Suggeriamo:
Partenza per Dilijan dove si può camminare attraverso la bella “strada museo” ( Sharambeyan) con i suoi edifici ben conservati e visitare il laboratorio di ceramica e di studi degli intagliatori.
Visita del villaggio di Lermontovo per fare la conoscenza con lo stile di vita delle minoranze etniche "Molokan" e proseguimento sino ai complessi monastici monumentali di Haghartsin e Goshavank.
Al termine proseguimento fino alla regione di Lori e del villaggio di Odzun.

8 ° giorno: in auto Lori, Kobayr, Sanahin & Haghpat, Tbilisi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Attraversamento del confine di Stato Georgiano e proseguimento fino a Tiblisi.
Sistemazione e pernottamento in hotel a Tiblisi.

Suggeriamo:
Partenza per Kobayr , ove sorge l’omonima chiesa (per raggiungere il sito dovrete camminare per circa 300 metri , su per la collina). Continua il giro con i complessi architettonici di Sanahin (966 dC) e Haghpat (976 dC), che sono tra le opere dell'architettura armena medievale e sono iscritti nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.
I dettagli architettonici e le decorazioni di questi monumenti appartengono alla stessa epoca e hanno molto in comune fra loro e sono ancora esattamente conservati.
Al termine della visita, partenza per il confine Armenia-Georgia di Sadakhlo / Bagratashen e proseguimento fino a Tbilisi. Disbrigo delle formalità di ingresso e proseguimento fino in hotel.

9° giorno: in auto Tbilisi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Tiblisi.

Suggeriamo:
Visita alla città vecchia di Tbilisi. La città offre una grande varietà di attrazioni, la maggior parte di carattere storico. Tutti i luoghi di interesse del centro storico sono molto vicini gli uni agli altri, e potrete raggiungerli nel giro di pochi minuti a piedi, esaurendo le visite più importanti in un paio di giorni.
Iniziate la vostra visita nella parte più antica di Tbilisi, dalla Chiesa di Metekhi (13 ° secolo), poi a piedi raggiungete la Sinagoga, la Cattedrale di Sioni (6 ° 7 ° secolo), il Peace Bridge e la Chiesa di Anchiskhati (6 ° secolo). Successivamente guidate fino alla statua di Madre Georgia per poi scendere al Narikala Fortress (4 ° secolo).
Suggeriamo anche una visita al museo storico nazionale (dove troverete manufatti del periodo del Vello d'Oro) e una passeggiata lungo Rustaveli Avenue, la strada principale di Tbilisi.

10 ° giorno: in auto Tbilisi, Mtskheta, Gori, Uplistsikhe, Kutaisi (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in una pensione/guest house a Kutaisi.

Suggeriamo:
Oggi potrete guidare fino all'antica capitale e centro religioso della Georgia, Mtskheta per visitare i suoi luoghi storici: il Monastero di Jvari e la cattedrale di Svetitskhoveli, dove è conservata la tunica di Cristo. Sia Jvari che Svetitskhoveli sono patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Proseguimento poi fino a Uplistsikhe, la città del 1 ° millennio ac, che è il luogo in cui passa la grande via della seta. Si tratta di un complesso antico e molto interessante, con aree abitative, cantine, panifici, una chiesa fatta scavare nella roccia e persino un teatro antico.
Qui sorgeva la casa di Stalin (ancora visitabile).

11° giorno: in auto Kutaisi, Gelati, Mestia (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento e cena in una pensione/guest house Mestia.

Suggeriamo:
In mattinata visita al mercato locale. Visitiamo poi il monastero di Gelati e Academy (12 ° secolo), un famoso sito patrimonio mondiale dell'UNESCO, reso prezioso dalla presenza di notevoli affreschi e mosaici.
A questo punto è il momento di prepararsi per la parte più emozionante del viaggio: una escursione a Svaneti, la regione delle montagne più alte e dei ghiacciai più possenti. Proseguirete quindi verso Zugdidi per giungere nella regione di Svaneti e Mestia.

12° giorno: in auto Mestia, Ushguli, Mestia (B - D)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento e cena in una pensione/guest house a Mestia.

Suggeriamo:
In tre ore d’auto potrete arrivare al paese più alto d’Europa: Ushguli (2200m).
Ushguli e in generale tutta la regione alto Svaneti è un patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il paese è famoso soprattutto per la sua abbondanza di torri di guardia e da qui godrete della vista panoramica della montagna più alta in Georgia - Mt. Shkhara (5068m).
Suggeriamo di visitare anche la chiesa Lamaria.

13° giorno: in auto Mestia, Svaneti, Batumi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Batumi.

Suggeriamo:
Circondata da cime fino a 5000 metri, Svaneti è la zona più alta nel sistema montuoso del Caucaso ancora abitata.
In una terra dominata da montagne divise da profonde gole, il popolo Svan stabilì la sua casa in questa storica provincia georgiana, quasi due millenni fa.
Suggeriamo di cercare di visitare una casa privata locale e di godere del panorama della città da una delle sue torri.
Al termine della visita partenza per Batumi.

14° giorno: in auto Batumi, Tiblisi (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
Pernottamento in hotel a Tiblisi.

15° giorno: in auto Tiblisi in aereo Italia (B - -)
Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione con auto a noleggio.
In accordo col volo riservato, rilascio della vettura direttamente in aeroporto e rientro in Italia.


( Legenda pasti: B = colazione, L = pranzo, D = cena )

Quota per persona, volo incluso con
ROSSIYA AIRLINES, AIR FRANCE, ALITALIA, ARMAVIA, AEROFLOT, UKRAINA AIRLINES da Roma o Milano.
(possibilità di decollo da altri scali)

in 2 persone 1590 Euro (con Suzuki Jimny)
supplemento singola 350 Euro

Da considerare anche:
Tasse aeroportuali: 210 Euro circa
Assicurazione med/bag/anull e quote istruttorie: 72 Euro pp

La quota include:
- volo
- 5 x notti in hotel in Yerevan (3* Silachi hotel o sim.)
- 1 x notti in a B&B in Dilijan (Toon Armeni BB hotel o sim.)
- 1 x notti in a B&B in Lori region (Odzun BB hotel loc. Odzun)
- 3 x notti in hotel in Tbilisi (3st Sharden hotel o sim.)
- 1 x notti in a guesthouse in Kutaisi
- 2 x notti in a guesthouse in Mestia
- 1 x notti in a hotel in Batumi (3st Aisi hotel o sim.)
- Pasti indicati in programma
- 1 vettura 4x4 dal giorno 1 al giorno 15 (con Hertz)

Non include:
- Ingressi
- navigatore satellitare (Eur 10 per giorno, in loco, circa)
- bevande
- Visite guidate
- Benzina e parcheggio
- Extra personali
- Mance
- Facchinaggi
- Eventuali supplementi volo (vedi prospetto)

Info nolo auto:
Suzuki Jimny 4x4 o similare
Noleggio Hertz Armenia
Caratteristiche del noleggio: www.hertz.am/en/Terms.aspx

YEREVAN
SILACHI HOTEL

SILACHI HOTEL,

L' hotel è ben posizionato: in cinque minuti a piedi si arriva a Piazza della Repubblica, dove si trovano il governo armeno, la Banca Centrale, la Gal...continua

Chiedi all'esperto