14/03/2019
"ISLANDA LAVA, GHIACCIAI E AURORA BOREALE"

Viaggio con altri partecipanti, Volo NON incluso, 5 giorni - 4 notti

In breve:
Circuito con guida in italiano per scoprire il mistero dell'aurora boreale nell'isola di ghiaccio e di fuoco. inclusi i trasferimenti dall'aeroporto, 2 cene, pernottamenti in hotel di buon livello (4st e 3st sup) con prima colazione, programma completo di escursioni guidate.

Prossime partenze:
07 dicembre, 17 gennaio, 14 febbraio, 14 marzo

Quota per persona in camera doppia/tripla, volo NON incluso

In camera doppia 945 Euro
Supplemento singola 380 Euro
Riduzione terzo letto 60 Euro

Da aggiungere: circa 65 € tra iscrizioni e coperture medico-annullamento (in funzione del prezzo totale) e il passaggio aereo.

Chiedi all'esperto
ISLANDA, JöKULSáRLóN SVALBARD, AURORA BOREALE ISLANDA, IL GEYSIR DI STROKKUR ISLANDA, PULCINELLA DI MARE (PUFFIN) ISLANDA, BLUE LAGOON

TOUR MAP

Riepilogo partenze previste:
PARTENZE IN ITALIANO:
DIC: 07 2018
GEN: 17,
FEB: 14,
MAR: 14,

PROGRAMMA DETTAGLIATO

1° giorno, in aereo Reykjavik (- - -)
Arrivo in Islanda all'aeroporto di Keflavik. Trasferimento in Flybuss al vostro Hotel, cena libera e pernottamento.

2° Giorno, il Circolo d'Oro (B - D)
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano. Partenza per l’escursione il “Circolo d’Oro” che comprende la visita al Parco Nazionale Thingvellir, dove le forze della Grande falda Atlantica sono chiaramente visibili. È qui che le placche tettoniche nordamericana ed europea si allontanano a una velocità di 2-6 cm all’anno. Thingvellir è anche il luogo dove l’antico parlamento islandese è stato fondato nel 930. Si tratta di una zona di eccezionale bellezza sia geologica che di significato storico. Si prosegue con visita alla cascata di Gulfoss e alla zona dei Geysir, dove lo Strokkur erutta ogni 5-10 minuti. Dopo aver visitato questi luoghi di fama mondiale, visita di una serra di pomodori per apprendere come gli islandesi, attraverso l’uso dell’energia geotermica, riescono a coltivare pomodori di altissima qualità. Inoltre, qui si assisterà ad una presentazione del cavallo islandese, che ha la caratteristica unica al mondo di avere 2 andature in più rispetto alle altre razze. Terminata la visita si prosegue verso il Sud per raggiungere la zona di Vik. Cena e pernottamento presso il Dyrholæy Hotel.
Con un po’ di fortuna basterà uscire dall’hotel per vedere l’aurora boreale.

3° giorno, Parchi naturali costa sud e laguna ghiacciata (B - D)
Prima colazione in hotel. Partenza per il sud-est dell’Islanda verso il ghiacciaio Jökulsarlon e la sua bella laguna. La laguna si è sviluppata circa 60 anni fa con continuo processo di caduta di iceberg dalla lingua del ghiacciaio Bre Amerkurjökull. In inverno non è possibile navigare tra gli iceberg ma la bellezza del paesaggio è assolutamente da non perdere: scattare foto ai diversi colori del ghiaccio (bianco e blu) durante una giornata di sole invernale rende l’atmosfera davvero magica. E bisogna sempre tenere un occhio sull’acqua perché si potrebbero vedere le foche nuotare nella laguna!
Sulla via del ritorno a Vik visitiamo anche il parco nazionale di Skaftafell che fa parte del parco di Vatnajökull e contiene alcune delle più famose bellezze naturali del paese. Spettacolari soste vi attendono qui per fotografie favolose. Cena e pernottamento.

4° giorno, Cascate e Blue Lagoon (B - - )
Prima colazione in hotel. Al mattino visiteremo la famosa e suggestiva spiaggia nera di Dyrholaey, il luogo più fotografato d’Islanda con i suoi faraglioni rocciosi che sembrano testimoni millenari nell’oceano impetuoso. Continuando lungo la costa meridionale incontreremo le cascate Skogafoss e Seljalandsfoss oltre al celebre vulcano Eyjafjallajökull, che tanti problemi creò al traporto aereo mondiale nel 2010. Prima di tornare a Reykjavik, potremo accedere alla famosa Laguna Blu per un bagno caldo tra i fanghi termali di silicio. All’arrivo a Reykjavik la guida farà un tour della città per mostrarvi le
principali attrazioni. Rientro in hotel e pernottamento.

5° giorno, Reykjavik in aereo Copenhagen in aereo Italia (B - -)
Prima colazione in hotel. Trasferimento con Flybuss all’aeroporto di Keflavik e inizio del viaggio di rientro per l'Italia.

-----------

Chiedi all'esperto

QUOTE

Quota per persona in camera doppia/tripla, volo NON incluso

In camera doppia 945 Euro
Supplemento singola 380 Euro
Riduzione terzo letto 60 Euro

Da aggiungere: circa 65 € tra iscrizioni e coperture medico-annullamento (in funzione del prezzo totale) e il passaggio aereo.

Chiedi all'esperto

ULTERIORI DETTAGLI

La quota include:
4 pernottamenti negli hotels indicati con prima colazione, 2 cene in hotel, guida in italiano e Bus GT a disposizione dal 2° al 4° giorno, trasferimento con Flybuss (bus di linea) dall'aeroporto di Keflavik all'albergo e vv, Ingresso alla serra di pomodori di Fridheimar con presentazione del cavallo islandese, ingresso alle piscine della Blue Lagoon con asciugamano e drink incluso.

Non include:
Iscrizione e coperture ass.ve (vedi box prezzi), il volo dall'italia (contattateci per la quotazione) i pasti non menzionati, escursioni facoltative, mance, extra in genere.

NB: da considerare come una vera e propria spedizione artica in una regione del pianeta relativamente poco collegata ed esposta alle condizioni meteo; Nel caso in cui le condizioni ambientali lo imponessero, c’e’ la possibilità di dover modificare il programma.

hotel considerati:
GRAND HOTEL REYKJAVIK (o similare), Reykjavik
DHYROLAEY HOTEL (o similare), Vik

---------------------------------

IMPORTANTE
Le condizioni meteo potrebbero causare cancellazioni di voli, ritardi nell'arrivo a destinazione oppure prolungamenti inattesi della permanenza nell'artico. In questi (rari) casi, i viaggiatori dovranno sostenere localmente le spese di pernottamenti, pasti e di riavviamento dei biglietti aerei. L’ effettuazione e/o eventuale modifica delle escursioni menzionate sarà sempre soggetta alle mutevoli condizioni meteo del Paese, senza alcun preavviso in base alle specifiche condizioni verificabili solo al momento e al luogo dell’escursione.

--------------------------------

l' AURORA BOREALE:

COSA SONO LE AURORE BOREALI?
Sono eccezionali tempeste magnetiche solari che sospingono nel cosmo folate di particelle energetiche tingendo di verde, rosso e viola le notti artiche. Fasci di luce nel cielo notturno artico che fluttuano mutano di forma, colore, intensità di luce e dimensione.

QUANDO SI MANIFESTANO LE AURORE BOREALI?
A partire da fine estate, ci appaiono nel cielo improvvisamente come fasci di luci colorate fluttuanti.
Il fenomeno si manifesta oltre il Circolo Polare Artico in Islanda Groenlandia, Svalbard e in tutta la Penisola Scandinava (Svezia, Finlandia e Norvegia), alimentando saghe e leggende, ideale per i workshop fotografici.

ATTENZIONE
L'aurora boreale è un fenomeno atmosferico, pertanto sarà la natura a decidere se, come e quando farla apparire. Piu sarà il tempo in cui soggiornerete in una zona dove appare l'aurora boreale e maggiori saranno le probabilità di avvistarla.


FOTOGRAFARE L'AURORA
Ecco un piccolo prontuari esplicativo utile per fotografare l' aurora boreale CLICCA QUI

Chiedi all'esperto

HOTEL e INFO SERVIZI

VíK
HOTEL DYRHOLAEY

HOTEL DYRHOLAEY,

L'Hotel Dyrhólaey è situato nel sud dell'Islanda, a 9 km da Vík í Mýrdal. Vista la sua invidiabile posizione offre una magnifica vista sul Ghiacciaio ...continua

REYKJAVIK
GRAND HOTEL REYKJAVIK

GRAND HOTEL REYKJAVIK,

Il Grand Hotel Reykjavik offre camere eleganti e spaziose, dotate di Tv satellitare e set per la preparazione del tè e del caffè, con Wifi. Al piano t...continua

scheda tecnica

"ISLANDA LAVA, GHIACCIAI E AURORA BOREALE"

1° giorno, in aereo Reykjavik (- - -)
Arrivo in Islanda all'aeroporto di Keflavik. Trasferimento in Flybuss al vostro Hotel, cena libera e pernottamento.

2° Giorno, il Circolo d'Oro (B - D)
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano. Partenza per l’escursione il “Circolo d’Oro” che comprende la visita al Parco Nazionale Thingvellir, dove le forze della Grande falda Atlantica sono chiaramente visibili. È qui che le placche tettoniche nordamericana ed europea si allontanano a una velocità di 2-6 cm all’anno. Thingvellir è anche il luogo dove l’antico parlamento islandese è stato fondato nel 930. Si tratta di una zona di eccezionale bellezza sia geologica che di significato storico. Si prosegue con visita alla cascata di Gulfoss e alla zona dei Geysir, dove lo Strokkur erutta ogni 5-10 minuti. Dopo aver visitato questi luoghi di fama mondiale, visita di una serra di pomodori per apprendere come gli islandesi, attraverso l’uso dell’energia geotermica, riescono a coltivare pomodori di altissima qualità. Inoltre, qui si assisterà ad una presentazione del cavallo islandese, che ha la caratteristica unica al mondo di avere 2 andature in più rispetto alle altre razze. Terminata la visita si prosegue verso il Sud per raggiungere la zona di Vik. Cena e pernottamento presso il Dyrholæy Hotel.
Con un po’ di fortuna basterà uscire dall’hotel per vedere l’aurora boreale.

3° giorno, Parchi naturali costa sud e laguna ghiacciata (B - D)
Prima colazione in hotel. Partenza per il sud-est dell’Islanda verso il ghiacciaio Jökulsarlon e la sua bella laguna. La laguna si è sviluppata circa 60 anni fa con continuo processo di caduta di iceberg dalla lingua del ghiacciaio Bre Amerkurjökull. In inverno non è possibile navigare tra gli iceberg ma la bellezza del paesaggio è assolutamente da non perdere: scattare foto ai diversi colori del ghiaccio (bianco e blu) durante una giornata di sole invernale rende l’atmosfera davvero magica. E bisogna sempre tenere un occhio sull’acqua perché si potrebbero vedere le foche nuotare nella laguna!
Sulla via del ritorno a Vik visitiamo anche il parco nazionale di Skaftafell che fa parte del parco di Vatnajökull e contiene alcune delle più famose bellezze naturali del paese. Spettacolari soste vi attendono qui per fotografie favolose. Cena e pernottamento.

4° giorno, Cascate e Blue Lagoon (B - - )
Prima colazione in hotel. Al mattino visiteremo la famosa e suggestiva spiaggia nera di Dyrholaey, il luogo più fotografato d’Islanda con i suoi faraglioni rocciosi che sembrano testimoni millenari nell’oceano impetuoso. Continuando lungo la costa meridionale incontreremo le cascate Skogafoss e Seljalandsfoss oltre al celebre vulcano Eyjafjallajökull, che tanti problemi creò al traporto aereo mondiale nel 2010. Prima di tornare a Reykjavik, potremo accedere alla famosa Laguna Blu per un bagno caldo tra i fanghi termali di silicio. All’arrivo a Reykjavik la guida farà un tour della città per mostrarvi le
principali attrazioni. Rientro in hotel e pernottamento.

5° giorno, Reykjavik in aereo Copenhagen in aereo Italia (B - -)
Prima colazione in hotel. Trasferimento con Flybuss all’aeroporto di Keflavik e inizio del viaggio di rientro per l'Italia.

-----------

Quota per persona in camera doppia/tripla, volo NON incluso

In camera doppia 945 Euro
Supplemento singola 380 Euro
Riduzione terzo letto 60 Euro

Da aggiungere: circa 65 € tra iscrizioni e coperture medico-annullamento (in funzione del prezzo totale) e il passaggio aereo.

La quota include:
4 pernottamenti negli hotels indicati con prima colazione, 2 cene in hotel, guida in italiano e Bus GT a disposizione dal 2° al 4° giorno, trasferimento con Flybuss (bus di linea) dall'aeroporto di Keflavik all'albergo e vv, Ingresso alla serra di pomodori di Fridheimar con presentazione del cavallo islandese, ingresso alle piscine della Blue Lagoon con asciugamano e drink incluso.

Non include:
Iscrizione e coperture ass.ve (vedi box prezzi), il volo dall'italia (contattateci per la quotazione) i pasti non menzionati, escursioni facoltative, mance, extra in genere.

NB: da considerare come una vera e propria spedizione artica in una regione del pianeta relativamente poco collegata ed esposta alle condizioni meteo; Nel caso in cui le condizioni ambientali lo imponessero, c’e’ la possibilità di dover modificare il programma.

hotel considerati:
GRAND HOTEL REYKJAVIK (o similare), Reykjavik
DHYROLAEY HOTEL (o similare), Vik

---------------------------------

IMPORTANTE
Le condizioni meteo potrebbero causare cancellazioni di voli, ritardi nell'arrivo a destinazione oppure prolungamenti inattesi della permanenza nell'artico. In questi (rari) casi, i viaggiatori dovranno sostenere localmente le spese di pernottamenti, pasti e di riavviamento dei biglietti aerei. L’ effettuazione e/o eventuale modifica delle escursioni menzionate sarà sempre soggetta alle mutevoli condizioni meteo del Paese, senza alcun preavviso in base alle specifiche condizioni verificabili solo al momento e al luogo dell’escursione.

--------------------------------

l' AURORA BOREALE:

COSA SONO LE AURORE BOREALI?
Sono eccezionali tempeste magnetiche solari che sospingono nel cosmo folate di particelle energetiche tingendo di verde, rosso e viola le notti artiche. Fasci di luce nel cielo notturno artico che fluttuano mutano di forma, colore, intensità di luce e dimensione.

QUANDO SI MANIFESTANO LE AURORE BOREALI?
A partire da fine estate, ci appaiono nel cielo improvvisamente come fasci di luci colorate fluttuanti.
Il fenomeno si manifesta oltre il Circolo Polare Artico in Islanda Groenlandia, Svalbard e in tutta la Penisola Scandinava (Svezia, Finlandia e Norvegia), alimentando saghe e leggende, ideale per i workshop fotografici.

ATTENZIONE
L'aurora boreale è un fenomeno atmosferico, pertanto sarà la natura a decidere se, come e quando farla apparire. Piu sarà il tempo in cui soggiornerete in una zona dove appare l'aurora boreale e maggiori saranno le probabilità di avvistarla.


FOTOGRAFARE L'AURORA
Ecco un piccolo prontuari esplicativo utile per fotografare l' aurora boreale CLICCA QUI

VíK
HOTEL DYRHOLAEY

HOTEL DYRHOLAEY,

L'Hotel Dyrhólaey è situato nel sud dell'Islanda, a 9 km da Vík í Mýrdal. Vista la sua invidiabile posizione offre una magnifica vista sul Ghiacciaio ...continua

REYKJAVIK
GRAND HOTEL REYKJAVIK

GRAND HOTEL REYKJAVIK,

Il Grand Hotel Reykjavik offre camere eleganti e spaziose, dotate di Tv satellitare e set per la preparazione del tè e del caffè, con Wifi. Al piano t...continua

Chiedi all'esperto