"ARGENTINA, TOUR SPECIALE 24 GENNAIO: DA IGUAZU ALLA PATAGONIA"

Viaggio con altri partecipanti, Volo incluso, 12 giorni - 11 notti

In breve:
Viaggio di gruppo di 12 giorni con accompagnatore dall’Italia, lungo i paesaggi più affascinanti dell’Argentina. Da Buenos Aires verso la "fine del Mondo", attraverso la Penisola di Valdes, Punta Tombo con i suoi pinguini, il famoso ghiacciaio Perito Moreno ed El Calafate. Una vacanza in luoghi tanto belli quanto selvaggi, un’indimenticabile esperienza al confine del mondo. Volo da Roma.

Prossime partenze:
24 gennaio

Quota per persona in camera doppia.

In camera doppia/tripla 4725 euro tasse aeroportuali incluse
Supplemento singola: 800 euro

Da aggiungere:
iscrizioni e coperture medico/annullamento /bagaglio140 euro

Chiusura prenotazioni 22 settembre 2017

Chiedi all'esperto
ARGENTINA, Ushuaia ARGENTINA, Ushuaia ARGENTINA, Balena di Peninsula Valdes ARGENTINA, la terra del fuoco ARGENTINA, Puerto Madryn

TOUR MAP

Riepilogo partenze previste:
24 GENNAIO 2018

PROGRAMMA DETTAGLIATO

24 gennaio: ROMA in aereo BUENOS AIRES (- - -)
Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino, disbrigo delle formalità doganali e partenza alle ore 18,15 con volo di linea Aerolineas Argentinas per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

25 gennaio - BUENOS AIRES (B - )
L’arrivo all'aeroporto internazionale di Buenos Aires è previsto intorno alle ore 05,00 del mattino. Incontro con il nostro rappresentante locale, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate (GARANTITO IL CHECK-IN ANTICIPATO). Tempo a disposizione per la prima colazione e per un po’ di riposo dopo il lungo viaggio. Al mattino visita guidata della città di Buenos Aires: megalopoli di quattordici milioni di abitanti, che nonostante la sua modernità e dinamicità ha saputo preservare con fierezza le proprie tradizioni. La visita di questa giornata si focalizza sui quartieri sud della città, si vedranno in particolare la Plaza de Mayo, testimone di importanti fatti della storia argentina, la Cattedrale, il Cabildo, la Casa Rosada, sede della Presidenza, il quartiere del tango San Telmo (qui alla domenica si svolge il famoso mercato dell’antiquariato) e il variopinto Caminito de La Boca. Proseguimento della visita della città, con i quartieri nord, tra cui Recoleta e Palermo, in cui si può apprezzare l’opulenza che questa città ha conosciuto nel passato. Pranzo e cena liberi, pernottamento Hotel Park Royal Suite 3* o similare (camere junior)

26 gennaio - BUENOS AIRES in aereo TRELEW, PUERTO MADRYN (B L -)
Prima colazione in hotel. Al mattino presto, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Trelew (ricordarsi di indossare direttamente abiti sportivi per l’escursione che faremo in questa giornata, con l’immancabile giacca a vento a portata di mano). Arrivo, incontro con il nostro rappresentante locale e partenza immediata per Punta Tombo, la più grande colonia di pinguini della Patagonia: qui sarà possibile ammirare uno spettacolo di raro fascino, passeggiare tra migliaia di pinguini e fotografarli sulle scogliere a strapiombo sul mare. E’ in questo habitat che i pinguni, durante l’estate australe, si rifugiano per riprodursi. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Puerto Madryn e sistemazione in hotel. Pernottamento al Dazzler Hotel o sim 4* std (camere vista città).

27 gennaio - PUERTO MADRYN (PENISOLA VALDES) (B L -)
Prima colazione ed inizio dell'escursione. L’intera giornata è dedicata alla Penisola Valdes, per ammirare da vicino la ricchissima fauna di quest'immenso parco zoologico all'aria aperta: foche, leoni marini, nandu e quanacas. Partenza in pullman per Puerto Piramide, con sosta al centro d'informazione della riserva faunistica, dove si può effettuare un’escursione in battello (facoltativo) che permetterà di avvicinare i leoni marini ed i cormorani (le balene sono presenti solo in ottobre-novembre). Si prosegue quindi per Punta Delgada, luogo incantevole ed unico in quanto posizionato direttamente a strapiombo sul mare. Qui, passeggiando direttamente sulla spiaggia, si potrà osservare l'unico habitat continentale d’elefanti marini. Pranzo nella Estancia el Faro. Proseguimento per la Caleta Valdes, una lunghissima striscia di sabbia luogo ideale per leoni ed elefanti marini. Anche qui, attraverso dei sentieri, c'è la possibilità di arrivare direttamente sulla spiaggia in riva al mare per osservare e fotografare da vicino gli animali. Ultima tappa di questa bellissima giornata sarà Punta Norte, all'estremità nord della Penisola, altro luogo dove sarà possibile vedere e fotografare la fauna locale. Rientro a Puerto Madryn nel tardo pomeriggio percorrendo una strada che permetterà di osservare da lontano due enormi saline. Pernottamento al Dazzler Hotel o sim 4* std (camere vista città).

28 gennaio - PUERTO MADRYN, TRELEW in aereo USHUAIA (Terra del Fuoco) (B -)
Prima colazione in hotel. Al mattino presto trasferimento all’aeroporto di Trelew e partenza per Ushuaia, la città più australe del mondo, una porta aperta verso l'immensa e misteriosa Antartide. Situata sulla riva del Canale Beagle, è circondata da forme naturali che danno veramente l'impressione di essere arrivati alla fine del mondo. Ushuaia è considerata porto franco rispetto al resto del territorio argentino. All’arrivo, incontro con il nostro rappresentante locale, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio, pranzo e cena liberi, pernottamento presso l’ Hotel Altos de Ushuaia 3*.

29 gennaio – USHUAIA (B - D)
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all'escursione al Parco nazionale della Terra del fuoco, luogo alle porte della città ricco di alberi con i fusti deformati dal vento e di diverse specie floreali. Nel parco convivono le volpi colorate, i conigli selvatici, i castori, e le oche. Nel pomeriggio escursione lungo il Canale di Beagle, durante la navigazione sarà possibile ammirare la tipica fauna marina che abita questa zona, tra cui cormorani, gabbiani, ostreros e cauquenes. L’imbarcazione circumnaviga la piccola Isla de los Lobos, abitata da una nutrita colonia di leoni marini, per raggiungere infine il Faro Les Eclaireurs, anche conosciuto come il Faro della Fine del Mondo. Rientro in hotel, cena e pernottamento in Hotel Altos de Ushuaia 3*.

30 gennaio - USHUAIA in aereo EL CALAFATE (B -)
Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per El Calafate, deliziosa cittadina all’interno del paesaggio patagonico della pre-cordigliera: pianure sconfinate, luoghi di selvaggia ed incontaminata bellezza e fauna ricchissima sono le caratteristiche della Patagonia, area sconfinata e scarsamente popolata che abbraccia tutto il Sud dell'Argentina fino alla terra del fuoco. Sistemazione nelle camere riservate, pomeriggio a disposizione. Cena libera e pernottamento nell'hotel Kau Yatun (camere superiore) 4st.

31 gennaio - EL CALAFATE (B -)
Prima colazione in hotel e intera giornata dedicata all’escursione al Perito Moreno. Il Perito Moreno è l’attrattiva principale del Parco Nazionale Los Glaciares, che è formato da diversi ghiacciai che, scendendo dal campo continentale patagonico sud (una distesa di ghiaccio di circa 300 chilometri quadrati in cima alle Ande), sboccano nei laghi Viedma e Argentino. La caratteristica principale del ghiacciaio Perito Moreno è la sua accessibilità: il fronte, di 3 km di larghezza, 70 metri d’altezza per 35 km di profondità è incredibilmente osservabile da pochi metri! Il ghiacciaio Perito Moreno è uno dei pochi al mondo ancora in leggero avanzamento, e quindi si ascoltano continuamente forti boati dovuti alle spaccature che avvengono in profondità, è usuale osservare direttamente grossi iceberg che si staccano fragorosamente dal suo fronte: Uno spettacolo indimenticabile! Tempo libero per camminare sulle passerelle ed ammirare l’imponente ghiacciaio. Al termine Rientro in albergo, cena libera e pernottamento.

01 febbraio - EL CALAFATE (B - D)
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla navigazione sul lago argentino, “Rios de hielo Express Navigation”. Dopo la prima colazione pickup dal proprio Hotel e trasferimento a Puerto Bandera (45 minuti ca.) per imbarcarsi sul motoscafo che effettua l’escursione nel Lago Argentino. Verso le 09:00 imbarco e partenza da Puerto Banderas navigando verso ovest fino al Canale Upsala. Si prosegue verso il Canale Spegazzini fino ad avvicinarsi al fronte del Ghiacciao Spegazzini, il più alto della zona, con un fronte di 120 metri di lunghezza. Rientro a Puerto Bandera intorno alle 14:00, e trasferimento per Calafate.
Resto del pomeriggio libero. Pernottamento Hotel KauYatun (camere superiore), o similare 4*.

02 febbraio EL CALAFATE in aereo IGUASSU (B -)
Prima colazione in hotel e tempo a disposizione per relax e/o shopping. In tarda mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Iguassu, cittadina situata alle porte di uno dei più bei spettacoli della natura, le bellissime cascate di Iguassu. Situate al confine tra Argentina, Brasile e Paraguay, con i suoi circa tre chilometri di salti d’acqua in mezzo ad una giungla fittissima, sono tra le principali attrattive naturalistiche del continente americano e sono state dichiarate patrimonio dell’umanità dal 1986. All’arrivo, incontro con il nostro corrispondente locale e trasferimento in albergo in territorio argentino. Cena libera e pernottamento presso L’hotel Amerian Portal Iguazu 4* sup

03 febbraio IGUASSU (B L -)
Prima colazione in hotel (ricordarsi di indossare direttamente abiti estivi per l’escursione che faremo in questa giornata). Trasferimento all’interno del parco nazionale in territorio brasiliano (ricordarsi di portare il proprio passaporto per i controlli alla frontiera) per effettuare una passeggiata attraverso il comodo sentiero che costeggia le cascate. Avremo la possibilità di ammirare le cascate dal basso fino a raggiungere la loro parte centrale, la “Garganta del Diablo” (gola del diavolo) il salto d’acqua più elevato con i suoi 72 metri d’acqua, una visuale veramente mozzafiato. Proseguimento dell´escursione al lato argentino delle cascate, durante la quale si avrà modo di godere più da vicino della vista del salto fino a raggiungere il belvedere, situato proprio dove le acque precipitano all’interno della Garganta del Diablo, il punto più impressionate delle cascate. Pranzo in corso escursione. Pernottamento all’Hotel Amerian Portal Iguazu 4* sup o similare (camere vista giardino).

04 febbraio IGUASSU in aereo BUENOS AIRES (B - )
Prima colazione in hotel. Mattinata libera per un po' di relax nella piscina dell'hotel, shopping ed i preparativi alla partenza; In tarda mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di linea per Buenos Aires. Resto del pomeriggio a disposizione, cena libera e pernottamento presso l’ Hotel Park Royal Suites 3*.

FACOLTATIVO Tango + Cena: In serata trasferimento in noto locale di Tango dove imparerete a ballare discretamente i primi passi di questo ballo (lezione collettiva in spagnolo-inglese). Di seguito Cena (menu std a la carte con bibite analcoliche, vino e caffè) accompagnata dalle note di un indimenticabile show di tango. Rientro in hotel

05 febbraio BUENOS AIRES in aereo ROMA (B - -)
Prima colazione in albergo rilascio delle camere e giornata libera per un’ultima passeggiata e per gli ultimi acquisti; nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e inizio del viaggio di rientro in Italia; pasti e pernottamento a bordo.

06 febbraio ROMA (B - -)
Arrivo in Italia nel pomeriggio.

Chiedi all'esperto

QUOTE

Quota per persona in camera doppia.

In camera doppia/tripla 4725 euro tasse aeroportuali incluse
Supplemento singola: 800 euro

Da aggiungere:
iscrizioni e coperture medico/annullamento /bagaglio140 euro

Chiusura prenotazioni 22 settembre 2017

Chiedi all'esperto

ULTERIORI DETTAGLI

OPERATIVO VOLI:
1 AR1141V 24JAN W FCOEZE 18.15 #04.40
3 AR1880L 26JAN F EZEREL 08.20 10.20
5 AR1880L 28JAN S RELUSH 11.00 13.15
7 AR1873L 30JAN T USHFTE 11.05 12.25
9 AR1871L 02FEB F FTEAEP 13.40 16.35
11 AR1722L 02FEB F AEPIGR 18.55 20.45
13 AR1735L 04FEB S IGRAEP 17.40 19.35 oppure AR 1731 IGR-AEP 13.45 15.40
14 AR1140V 05FEB M EZEFCO 22.45 #16.00


La quota include:
Voli e tasse
11 notti in hotel con prima colazione inclusa
trasferimenti ed escursioni in vettura privata con guide locali in italiano
5 pasti come indicato in programma
Ingressi

Non include:
Early check in /Late check out (ad eccezione primo giorno arrivo a Buenos Aires)
Pasti e bibite non menzionati sul programma
Gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato sopra

Chiedi all'esperto

HOTEL e INFO SERVIZI

BUENOS AIRES
PARK ROYAL

PARK ROYAL,

Situato in zona centrale nel quartiere di Puerto Madero, vicino a Plaza San Martín, Avenida Santa Fe, a Calle Florida.


La struttura...continua

PUERTO MADRYN
DAZZLER PT MADRYN

DAZZLER PT MADRYN,

Situato a 400 metri dal centro cittadino il Dazzler Pt Madryn dispone di 95 camere tra doppie singole e triple.

Dispone di ristorante, cen...continua

USHUAIA
ALTOS DE USHUAIA

ALTOS DE USHUAIA,

L'hotel Altos dispone di 47 camere ed è situato a 8 km dal Parco Nazionale Terra del Fuoco, nella baia di Lapatia. Lhotel vanta di una vista splendida...continua

EL CALAFATE
HOTEL DE CAMPO KAUYATUN

HOTEL DE CAMPO KAUYATUN,

Il Kau Yatun Hotel è l'opzione consigliata per gli ospiti che cercano un elevato livello di comfort e di eccellenza culinaria e le migliori viste su E...continua

PUERTO IGUAZú MISIONES
AMERIAN PORTAL

AMERIAN PORTAL,

Ampio e molto confortevole, è un albergo ideale per rilassarsi dopo le passeggiate alle Cascate grazie ai suoi comodi servizi, tra cui l’ampia piscina...continua

scheda tecnica

"ARGENTINA, TOUR SPECIALE 24 GENNAIO: DA IGUAZU ALLA PATAGONIA"

24 gennaio: ROMA in aereo BUENOS AIRES (- - -)
Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino, disbrigo delle formalità doganali e partenza alle ore 18,15 con volo di linea Aerolineas Argentinas per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

25 gennaio - BUENOS AIRES (B - )
L’arrivo all'aeroporto internazionale di Buenos Aires è previsto intorno alle ore 05,00 del mattino. Incontro con il nostro rappresentante locale, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate (GARANTITO IL CHECK-IN ANTICIPATO). Tempo a disposizione per la prima colazione e per un po’ di riposo dopo il lungo viaggio. Al mattino visita guidata della città di Buenos Aires: megalopoli di quattordici milioni di abitanti, che nonostante la sua modernità e dinamicità ha saputo preservare con fierezza le proprie tradizioni. La visita di questa giornata si focalizza sui quartieri sud della città, si vedranno in particolare la Plaza de Mayo, testimone di importanti fatti della storia argentina, la Cattedrale, il Cabildo, la Casa Rosada, sede della Presidenza, il quartiere del tango San Telmo (qui alla domenica si svolge il famoso mercato dell’antiquariato) e il variopinto Caminito de La Boca. Proseguimento della visita della città, con i quartieri nord, tra cui Recoleta e Palermo, in cui si può apprezzare l’opulenza che questa città ha conosciuto nel passato. Pranzo e cena liberi, pernottamento Hotel Park Royal Suite 3* o similare (camere junior)

26 gennaio - BUENOS AIRES in aereo TRELEW, PUERTO MADRYN (B L -)
Prima colazione in hotel. Al mattino presto, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Trelew (ricordarsi di indossare direttamente abiti sportivi per l’escursione che faremo in questa giornata, con l’immancabile giacca a vento a portata di mano). Arrivo, incontro con il nostro rappresentante locale e partenza immediata per Punta Tombo, la più grande colonia di pinguini della Patagonia: qui sarà possibile ammirare uno spettacolo di raro fascino, passeggiare tra migliaia di pinguini e fotografarli sulle scogliere a strapiombo sul mare. E’ in questo habitat che i pinguni, durante l’estate australe, si rifugiano per riprodursi. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Puerto Madryn e sistemazione in hotel. Pernottamento al Dazzler Hotel o sim 4* std (camere vista città).

27 gennaio - PUERTO MADRYN (PENISOLA VALDES) (B L -)
Prima colazione ed inizio dell'escursione. L’intera giornata è dedicata alla Penisola Valdes, per ammirare da vicino la ricchissima fauna di quest'immenso parco zoologico all'aria aperta: foche, leoni marini, nandu e quanacas. Partenza in pullman per Puerto Piramide, con sosta al centro d'informazione della riserva faunistica, dove si può effettuare un’escursione in battello (facoltativo) che permetterà di avvicinare i leoni marini ed i cormorani (le balene sono presenti solo in ottobre-novembre). Si prosegue quindi per Punta Delgada, luogo incantevole ed unico in quanto posizionato direttamente a strapiombo sul mare. Qui, passeggiando direttamente sulla spiaggia, si potrà osservare l'unico habitat continentale d’elefanti marini. Pranzo nella Estancia el Faro. Proseguimento per la Caleta Valdes, una lunghissima striscia di sabbia luogo ideale per leoni ed elefanti marini. Anche qui, attraverso dei sentieri, c'è la possibilità di arrivare direttamente sulla spiaggia in riva al mare per osservare e fotografare da vicino gli animali. Ultima tappa di questa bellissima giornata sarà Punta Norte, all'estremità nord della Penisola, altro luogo dove sarà possibile vedere e fotografare la fauna locale. Rientro a Puerto Madryn nel tardo pomeriggio percorrendo una strada che permetterà di osservare da lontano due enormi saline. Pernottamento al Dazzler Hotel o sim 4* std (camere vista città).

28 gennaio - PUERTO MADRYN, TRELEW in aereo USHUAIA (Terra del Fuoco) (B -)
Prima colazione in hotel. Al mattino presto trasferimento all’aeroporto di Trelew e partenza per Ushuaia, la città più australe del mondo, una porta aperta verso l'immensa e misteriosa Antartide. Situata sulla riva del Canale Beagle, è circondata da forme naturali che danno veramente l'impressione di essere arrivati alla fine del mondo. Ushuaia è considerata porto franco rispetto al resto del territorio argentino. All’arrivo, incontro con il nostro rappresentante locale, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio, pranzo e cena liberi, pernottamento presso l’ Hotel Altos de Ushuaia 3*.

29 gennaio – USHUAIA (B - D)
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all'escursione al Parco nazionale della Terra del fuoco, luogo alle porte della città ricco di alberi con i fusti deformati dal vento e di diverse specie floreali. Nel parco convivono le volpi colorate, i conigli selvatici, i castori, e le oche. Nel pomeriggio escursione lungo il Canale di Beagle, durante la navigazione sarà possibile ammirare la tipica fauna marina che abita questa zona, tra cui cormorani, gabbiani, ostreros e cauquenes. L’imbarcazione circumnaviga la piccola Isla de los Lobos, abitata da una nutrita colonia di leoni marini, per raggiungere infine il Faro Les Eclaireurs, anche conosciuto come il Faro della Fine del Mondo. Rientro in hotel, cena e pernottamento in Hotel Altos de Ushuaia 3*.

30 gennaio - USHUAIA in aereo EL CALAFATE (B -)
Prima colazione in hotel. Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per El Calafate, deliziosa cittadina all’interno del paesaggio patagonico della pre-cordigliera: pianure sconfinate, luoghi di selvaggia ed incontaminata bellezza e fauna ricchissima sono le caratteristiche della Patagonia, area sconfinata e scarsamente popolata che abbraccia tutto il Sud dell'Argentina fino alla terra del fuoco. Sistemazione nelle camere riservate, pomeriggio a disposizione. Cena libera e pernottamento nell'hotel Kau Yatun (camere superiore) 4st.

31 gennaio - EL CALAFATE (B -)
Prima colazione in hotel e intera giornata dedicata all’escursione al Perito Moreno. Il Perito Moreno è l’attrattiva principale del Parco Nazionale Los Glaciares, che è formato da diversi ghiacciai che, scendendo dal campo continentale patagonico sud (una distesa di ghiaccio di circa 300 chilometri quadrati in cima alle Ande), sboccano nei laghi Viedma e Argentino. La caratteristica principale del ghiacciaio Perito Moreno è la sua accessibilità: il fronte, di 3 km di larghezza, 70 metri d’altezza per 35 km di profondità è incredibilmente osservabile da pochi metri! Il ghiacciaio Perito Moreno è uno dei pochi al mondo ancora in leggero avanzamento, e quindi si ascoltano continuamente forti boati dovuti alle spaccature che avvengono in profondità, è usuale osservare direttamente grossi iceberg che si staccano fragorosamente dal suo fronte: Uno spettacolo indimenticabile! Tempo libero per camminare sulle passerelle ed ammirare l’imponente ghiacciaio. Al termine Rientro in albergo, cena libera e pernottamento.

01 febbraio - EL CALAFATE (B - D)
Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla navigazione sul lago argentino, “Rios de hielo Express Navigation”. Dopo la prima colazione pickup dal proprio Hotel e trasferimento a Puerto Bandera (45 minuti ca.) per imbarcarsi sul motoscafo che effettua l’escursione nel Lago Argentino. Verso le 09:00 imbarco e partenza da Puerto Banderas navigando verso ovest fino al Canale Upsala. Si prosegue verso il Canale Spegazzini fino ad avvicinarsi al fronte del Ghiacciao Spegazzini, il più alto della zona, con un fronte di 120 metri di lunghezza. Rientro a Puerto Bandera intorno alle 14:00, e trasferimento per Calafate.
Resto del pomeriggio libero. Pernottamento Hotel KauYatun (camere superiore), o similare 4*.

02 febbraio EL CALAFATE in aereo IGUASSU (B -)
Prima colazione in hotel e tempo a disposizione per relax e/o shopping. In tarda mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Iguassu, cittadina situata alle porte di uno dei più bei spettacoli della natura, le bellissime cascate di Iguassu. Situate al confine tra Argentina, Brasile e Paraguay, con i suoi circa tre chilometri di salti d’acqua in mezzo ad una giungla fittissima, sono tra le principali attrattive naturalistiche del continente americano e sono state dichiarate patrimonio dell’umanità dal 1986. All’arrivo, incontro con il nostro corrispondente locale e trasferimento in albergo in territorio argentino. Cena libera e pernottamento presso L’hotel Amerian Portal Iguazu 4* sup

03 febbraio IGUASSU (B L -)
Prima colazione in hotel (ricordarsi di indossare direttamente abiti estivi per l’escursione che faremo in questa giornata). Trasferimento all’interno del parco nazionale in territorio brasiliano (ricordarsi di portare il proprio passaporto per i controlli alla frontiera) per effettuare una passeggiata attraverso il comodo sentiero che costeggia le cascate. Avremo la possibilità di ammirare le cascate dal basso fino a raggiungere la loro parte centrale, la “Garganta del Diablo” (gola del diavolo) il salto d’acqua più elevato con i suoi 72 metri d’acqua, una visuale veramente mozzafiato. Proseguimento dell´escursione al lato argentino delle cascate, durante la quale si avrà modo di godere più da vicino della vista del salto fino a raggiungere il belvedere, situato proprio dove le acque precipitano all’interno della Garganta del Diablo, il punto più impressionate delle cascate. Pranzo in corso escursione. Pernottamento all’Hotel Amerian Portal Iguazu 4* sup o similare (camere vista giardino).

04 febbraio IGUASSU in aereo BUENOS AIRES (B - )
Prima colazione in hotel. Mattinata libera per un po' di relax nella piscina dell'hotel, shopping ed i preparativi alla partenza; In tarda mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con il volo di linea per Buenos Aires. Resto del pomeriggio a disposizione, cena libera e pernottamento presso l’ Hotel Park Royal Suites 3*.

FACOLTATIVO Tango + Cena: In serata trasferimento in noto locale di Tango dove imparerete a ballare discretamente i primi passi di questo ballo (lezione collettiva in spagnolo-inglese). Di seguito Cena (menu std a la carte con bibite analcoliche, vino e caffè) accompagnata dalle note di un indimenticabile show di tango. Rientro in hotel

05 febbraio BUENOS AIRES in aereo ROMA (B - -)
Prima colazione in albergo rilascio delle camere e giornata libera per un’ultima passeggiata e per gli ultimi acquisti; nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e inizio del viaggio di rientro in Italia; pasti e pernottamento a bordo.

06 febbraio ROMA (B - -)
Arrivo in Italia nel pomeriggio.

Quota per persona in camera doppia.

In camera doppia/tripla 4725 euro tasse aeroportuali incluse
Supplemento singola: 800 euro

Da aggiungere:
iscrizioni e coperture medico/annullamento /bagaglio140 euro

Chiusura prenotazioni 22 settembre 2017

OPERATIVO VOLI:
1 AR1141V 24JAN W FCOEZE 18.15 #04.40
3 AR1880L 26JAN F EZEREL 08.20 10.20
5 AR1880L 28JAN S RELUSH 11.00 13.15
7 AR1873L 30JAN T USHFTE 11.05 12.25
9 AR1871L 02FEB F FTEAEP 13.40 16.35
11 AR1722L 02FEB F AEPIGR 18.55 20.45
13 AR1735L 04FEB S IGRAEP 17.40 19.35 oppure AR 1731 IGR-AEP 13.45 15.40
14 AR1140V 05FEB M EZEFCO 22.45 #16.00


La quota include:
Voli e tasse
11 notti in hotel con prima colazione inclusa
trasferimenti ed escursioni in vettura privata con guide locali in italiano
5 pasti come indicato in programma
Ingressi

Non include:
Early check in /Late check out (ad eccezione primo giorno arrivo a Buenos Aires)
Pasti e bibite non menzionati sul programma
Gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio.
Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato sopra

BUENOS AIRES
PARK ROYAL

PARK ROYAL,

Situato in zona centrale nel quartiere di Puerto Madero, vicino a Plaza San Martín, Avenida Santa Fe, a Calle Florida.


La struttura...continua

PUERTO MADRYN
DAZZLER PT MADRYN

DAZZLER PT MADRYN,

Situato a 400 metri dal centro cittadino il Dazzler Pt Madryn dispone di 95 camere tra doppie singole e triple.

Dispone di ristorante, cen...continua

USHUAIA
ALTOS DE USHUAIA

ALTOS DE USHUAIA,

L'hotel Altos dispone di 47 camere ed è situato a 8 km dal Parco Nazionale Terra del Fuoco, nella baia di Lapatia. Lhotel vanta di una vista splendida...continua

EL CALAFATE
HOTEL DE CAMPO KAUYATUN

HOTEL DE CAMPO KAUYATUN,

Il Kau Yatun Hotel è l'opzione consigliata per gli ospiti che cercano un elevato livello di comfort e di eccellenza culinaria e le migliori viste su E...continua

PUERTO IGUAZú MISIONES
AMERIAN PORTAL

AMERIAN PORTAL,

Ampio e molto confortevole, è un albergo ideale per rilassarsi dopo le passeggiate alle Cascate grazie ai suoi comodi servizi, tra cui l’ampia piscina...continua

Chiedi all'esperto