20/11/2020
INDIA, IL RAJASTHAN E LA FIERA DI PUSHKAR (20 NOVEMBRE)

Viaggio con altri partecipanti, Volo incluso, 10 giorni - 8 notti

In breve:
Viaggio di gruppo in india con partenza il 20 novembre 2020 con volo da Roma (e possibilità di avvicinamento da tutti i principali scali italiani, su richiesta). Tour in pensione completa e hotel di buon livello. Un itinerario dal grande spessore antropologico, pianificato in occasione della fiera del bestiame di Pushkar: più importante evento del genere di tutta l'Asia; nata come semplice momento di compravendita tra carovanieri e allevatori, l’Unt Mela (la fiera di Pushkar) è divenuta nei secoli la più grande fiera al mondo per il commercio dei cammelli. Durante l'evento, vengono organizzate competizioni agonistiche di corse di cammelli e cavalli accompagnate da manifestazioni folkloristiche e musicali.

Prossime partenze:

2020
20 novembre;

Prezzi per persona (minimo 8 persone)

in Doppia o tripla: 1.180 Euro
Supplemento singola: 410 Euro

DA CONSIDERARE ANCHE:
355 Euro Tasse aeroportuali Air India
75 Euro Assicurazione medico/bagaglio annullamento e quote istruttorie

Visto (facoltativo): 140 Euro

Possibilità di avvicinamenti con Alitalia, da tutta Italia, solo su richiesta.

Il gruppo sarà riconfermato con minimo 8 adesioni

Chiedi all'esperto
INDIA, INDIA INDIA, FORTE ROSSO, OLD DELHI INDIA, DELHI , IL QUTUB MINAR INDIA, JAIPUR , FORTE AMBER

TOUR MAP

Riepilogo partenze previste:
20 NOVEMBRE

PROGRAMMA DETTAGLIATO

20 novembre: Italia in aereo Delhi (- - -)
Partenza da Roma Fiumicino con il volo diretto per Delhi con la compagnia aerea di bandiera Air India AI 122 alle 19:40.

21 novembre: Delhi, Agra (- L D)
Arrivo a Delhi alle 07:15.
Dopo le formalità di immigrazione e dogana, incontro con il nostro rappresentante locale e partenza in Pullman per Agra (Km. 220 circa 4h30).
All’arrivo sistemazione in albergo e pranzo.
Nel pomeriggio, escursione per la visita di una delle meraviglie artistiche e architettoniche dell'India: Sikandra, il Mausoleo del grande Imperatore Mughal Akbar, immerso in giardini rigogliosi abitati da gazzelle e daini.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

22 novembre: Agra (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione visita del forte di Agra (Patrimonio dell’UNESCO), un tempo la prima roccaforte dei Mogul, costruito da Akbar, ampliata successivamante da Shah Jahan.
Successivamente visita del delizioso Mausoleo di Itmud-Dullah, opera in marmo bianco intarsiato di pietre dure, fatto costruire dall'Imperatrice Nur Jahan. Per la sua bellezza viene considerato un piccolo Taj Mahal.
Nel pomeriggio dopo il pranzo, visita del superbo Taj Mahal (Patrimonio dell’UNESCO), una delle sette meraviglie del mondo. E' chiamato anche "il sogno di marmo", un mausoleo di marmo bianco fatto costruire dall'Imperatore Mughal Shah Jahan a commemorazione della propria sposa morta nel 1631 dando alla luce il loro 14° figlio.
Cena e pernottamento.

23 novembre: Agra, Fatehpur Sikri, Abhaneri, Jaipur (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, trasferimento in pullman per Jaipur.
Lungo la strada, prima fermata (km. 35 circa 1:15 ore) per la visita di Fatehpur Sikri (Patrimonio dell’UNESCO): la città abbandonata; costruita nel XVI secolo dall'imperatore Akbar come nuova capitale dell'impero è stata abbandonata dopo pochi anni per mancanza d'acqua.
La seconda sosta sarà a Bharatpur (Km. 25 circa 25 min.) per il pranzo, che si terrà a Laxmi Vilas Palace (che è un piccolo palazzo del maharajah trasformato in albergo). Al termine proseguimento per Abhaneri (Km. 125 circa 2h) dove si visita un Pozzo - Palazzo del 8°/ 9° secolo. Esso presenta una serie di gradini che scendono verso varie piattaforme più basse per poi terminare in un piccolo pozzo ottagonale ed un antico tempio induista in rovina.
Dopo la visita si prosegue per Jaipur (Km. 95 circa 1:45 ore).
All'arrivo sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

24 novembre: Jaipur (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, inizio delle escursioni con la visita al forte di Amber. Lungo la strada, sosta fotografica per ammirare il Palazzo dei venti. Questo è un bellissimo esempio di architettura Rajput, situato sulla cima di colline Aravalli; dentro il forte ci sono dei favolosi Palazzi e dal forte si può ammirare un fantastico panorama.
Al termine, salita a dorso d’elefante (oppure con la jeep) e, nel pomeriggio, visita del Palazzo di città con i suoi musei che offrono una bellissima collezione di vestiti reali e la più ricca collezione delle armi del Paese. Si prosegue con la visita al Jantar Mantar (Patrimonio dell’UNESCO): un osservatorio astronomico che è una meraviglia artistica ed architettonica.
Cena e pernottamento.

25 novembre: Jaipur, Pushkar (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Pushkar* (Km. 145 circa 3h30). All’arrivo sistemazione in albergo.
Nel pomeriggio, dopo il pranzo, visita della città santa che ospita l'unico tempio dedicato al dio Brahma di tutta l'India e la famosa fiera del bestiame nel plenilunio di novembre. È una delle città sante e più importante per gli induisti. Qui sorge il lago sacro.
Cena e pernottamento.

26 novembre: Pushkar, Bikaner (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Bikaner (Km. 250 circa 4h30). All'arrivo sistemazione in albergo.
Nel pomeriggio, visita del forte di Junagarh e del suo museo, costruito dal Raja Raj. Il forte è circondato da un ampio fossato. L'entrata principale del forte è Suraj Pol, la porte del sole. La cappella interna è un maestoso tempio indù, in cui la famiglia reale celebrava la nascita e i matrimoni dei propri membri. È forse il più bel palazzo del Rajasthan. Cena e pernottamento.

27 novembre: Bikaner, Mandawa (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione partenza in pullman per Mandawa (Km. 190 circa 4h), città nella regione dello Shekhawati, dove i mercanti Marwari coprono di pitture murali l'interno e l'esterno delle loro dimore chiamate haveli (le case dei ricchi commercianti con gli affreschi). Lungo la strada sosta e visita di Fatehpur, nel quale si effettuerà un giro del paese con la visita di alcune delle haveli particolarmente rappresentative. Al termine proseguimento fino a Mandawa.
All'arrivo sistemazione in albergo. Nel pomeriggio, visita esplorativa della città.
Cena e pernottamento.

28 novembre: Mandawa, Delhi (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Delhi (Km. 280 circa 6/7 ore).
All'arrivo, visita del bellissimo complesso del Qutub Minar (Patrimonio dell’UNESCO), una torre di arenaria rossa decorata con versetti coranici, con la sua splendida moschea edificata col materiale dei 27 templi.
Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

29 novembre: Delhi in aereo Italia (B - -)
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro in Italia.


legenda pasti:
B = colazione | L = pranzo | D = cena


*Pushkar sorge nel cuore del Rajahstan attorno ad uno splendido lago che, secondo antichi scritti indù, fu generato prodigiosamente da Brama, il Dio creatore del pantheon induista. Per gli induisti Pushkar è una città santa, la città di Brama e un luogo di preghiera e di purificazione da visitare almeno una volta nella vita. Ogni giorno la città è invasa da un via vai di gente. Le strade di Pushkar pullulano di pellegrini indù, turisti di ogni parte del pianeta, contadini e allevatori dei villaggi circostanti che vendono le loro merci e animali di ogni genere: cammelli, scimmie, macachi, mucche, vitelli, capre, tutti per strada. La notorietà mondiale di questo luogo è dovuta, però, a due particolari eventi di grande interesse antropologico che si svolgono annualmente, durante il plenilunio tra ottobre e novembre: il Kartika Purnima e l’Unt Mela. Circostanze uniche per entrare direttamente in contatto con il popolo e le tradizioni millenarie del Rajasthan, un articolato mosaico culturale di persone e tradizioni che rende questa regione una delle più affascinanti dell’India.
Il Kartika Purnima è un rituale di purificazione nelle acque sacre del lago che richiama migliaia di pellegrini indù e, svolto in questo particolare periodo dell’anno, ha il potere di purificare il karma da tutte le negatività accumulate nel corso dell’esistenza. Il secondo evento è l’Unt Mela, un avvenimento sicuramente più prosaico, ma non meno affascinante. Si tratta, infatti, della più importante fiera di bestiame che si svolge in tutta l'Asia, nata come semplice momento di compravendita tra carovanieri e allevatori e divenuta nei secoli la più grande fiera al mondo per il commercio dei cammelli con competizioni agonistiche di corse di cammelli e cavalli e folkloristiche manifestazioni musicali e balli popolari del Rajasthan.

ESTENSIONI

Itinerario NON personalizzabile

Chiedi all'esperto

QUOTE

Prezzi per persona (minimo 8 persone)

in Doppia o tripla: 1.180 Euro
Supplemento singola: 410 Euro

DA CONSIDERARE ANCHE:
355 Euro Tasse aeroportuali Air India
75 Euro Assicurazione medico/bagaglio annullamento e quote istruttorie

Visto (facoltativo): 140 Euro

Possibilità di avvicinamenti con Alitalia, da tutta Italia, solo su richiesta.

Il gruppo sarà riconfermato con minimo 8 adesioni

Chiedi all'esperto

ULTERIORI DETTAGLI

AIR INDIA DA ROMA
1 . AI 122 20NOV FCO-DEL 19.40 #07.15
2 . AI 123 29NOV DEL-FCO 14.20 18.05

La quota include:
voli di linea in classe economica
assistenza in arrivo e in partenza in aeroporto a Delhi
8 notti di pernottamento negli alberghi previsti.
pensione completa
Guida locale parlante Italiano.
Tutti trasferimenti, escursioni e visite in veicolo privato con A/C
Ingressi a tutti i monumenti e musei menzionati nel programma.
Tuk tuk ride a Bikaner
Salita al forte di Amber su dorso d’elefante a Jaipur oppure con la jeep
Tasse governative attuali.

Non include:
le tasse aeroportuali e le quote di gestione e assicurative (vedi box prezzi)
Bevande durante i pasti.
Mance per la guida e l’autista. Biglietti per macchine fotografiche e telecamere nei siti/musei/templi
il visto di ingresso in India (vedi box prezzi)

Visto
viene rilasciato sul sito https://indianvisaonline.gov.in/evisa/ attraverso l'obbligatoria procedura per il rilascio dell'E-visa on arrival. E' possibile ottenere supporto per il Visto direttamente attraverso la nostra compagnia con 140 Euro (visto incluso) oppure in autonomia sul sito indicato (a circa 50 Euro).


Alberghi confermati (4 stelle) o similari:
Città Hotels Categoria Notti
Agra Clarks Shiraz 4*Supp. 2
Jaipur Park Prime / The Fern 4* 2
Pushkar Pushkar Bagh / Savitri Resort 4* 1
Bikaner Gaj Kesari / Heritage Resort 4* 1
Mandawa Matsya Vilas / Aangan 4* 1
Delhi ITC Dwarka 4*Supp. 1

Chiedi all'esperto

scheda tecnica

INDIA, IL RAJASTHAN E LA FIERA DI PUSHKAR (20 NOVEMBRE)

20 novembre: Italia in aereo Delhi (- - -)
Partenza da Roma Fiumicino con il volo diretto per Delhi con la compagnia aerea di bandiera Air India AI 122 alle 19:40.

21 novembre: Delhi, Agra (- L D)
Arrivo a Delhi alle 07:15.
Dopo le formalità di immigrazione e dogana, incontro con il nostro rappresentante locale e partenza in Pullman per Agra (Km. 220 circa 4h30).
All’arrivo sistemazione in albergo e pranzo.
Nel pomeriggio, escursione per la visita di una delle meraviglie artistiche e architettoniche dell'India: Sikandra, il Mausoleo del grande Imperatore Mughal Akbar, immerso in giardini rigogliosi abitati da gazzelle e daini.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

22 novembre: Agra (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione visita del forte di Agra (Patrimonio dell’UNESCO), un tempo la prima roccaforte dei Mogul, costruito da Akbar, ampliata successivamante da Shah Jahan.
Successivamente visita del delizioso Mausoleo di Itmud-Dullah, opera in marmo bianco intarsiato di pietre dure, fatto costruire dall'Imperatrice Nur Jahan. Per la sua bellezza viene considerato un piccolo Taj Mahal.
Nel pomeriggio dopo il pranzo, visita del superbo Taj Mahal (Patrimonio dell’UNESCO), una delle sette meraviglie del mondo. E' chiamato anche "il sogno di marmo", un mausoleo di marmo bianco fatto costruire dall'Imperatore Mughal Shah Jahan a commemorazione della propria sposa morta nel 1631 dando alla luce il loro 14° figlio.
Cena e pernottamento.

23 novembre: Agra, Fatehpur Sikri, Abhaneri, Jaipur (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, trasferimento in pullman per Jaipur.
Lungo la strada, prima fermata (km. 35 circa 1:15 ore) per la visita di Fatehpur Sikri (Patrimonio dell’UNESCO): la città abbandonata; costruita nel XVI secolo dall'imperatore Akbar come nuova capitale dell'impero è stata abbandonata dopo pochi anni per mancanza d'acqua.
La seconda sosta sarà a Bharatpur (Km. 25 circa 25 min.) per il pranzo, che si terrà a Laxmi Vilas Palace (che è un piccolo palazzo del maharajah trasformato in albergo). Al termine proseguimento per Abhaneri (Km. 125 circa 2h) dove si visita un Pozzo - Palazzo del 8°/ 9° secolo. Esso presenta una serie di gradini che scendono verso varie piattaforme più basse per poi terminare in un piccolo pozzo ottagonale ed un antico tempio induista in rovina.
Dopo la visita si prosegue per Jaipur (Km. 95 circa 1:45 ore).
All'arrivo sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

24 novembre: Jaipur (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, inizio delle escursioni con la visita al forte di Amber. Lungo la strada, sosta fotografica per ammirare il Palazzo dei venti. Questo è un bellissimo esempio di architettura Rajput, situato sulla cima di colline Aravalli; dentro il forte ci sono dei favolosi Palazzi e dal forte si può ammirare un fantastico panorama.
Al termine, salita a dorso d’elefante (oppure con la jeep) e, nel pomeriggio, visita del Palazzo di città con i suoi musei che offrono una bellissima collezione di vestiti reali e la più ricca collezione delle armi del Paese. Si prosegue con la visita al Jantar Mantar (Patrimonio dell’UNESCO): un osservatorio astronomico che è una meraviglia artistica ed architettonica.
Cena e pernottamento.

25 novembre: Jaipur, Pushkar (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Pushkar* (Km. 145 circa 3h30). All’arrivo sistemazione in albergo.
Nel pomeriggio, dopo il pranzo, visita della città santa che ospita l'unico tempio dedicato al dio Brahma di tutta l'India e la famosa fiera del bestiame nel plenilunio di novembre. È una delle città sante e più importante per gli induisti. Qui sorge il lago sacro.
Cena e pernottamento.

26 novembre: Pushkar, Bikaner (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Bikaner (Km. 250 circa 4h30). All'arrivo sistemazione in albergo.
Nel pomeriggio, visita del forte di Junagarh e del suo museo, costruito dal Raja Raj. Il forte è circondato da un ampio fossato. L'entrata principale del forte è Suraj Pol, la porte del sole. La cappella interna è un maestoso tempio indù, in cui la famiglia reale celebrava la nascita e i matrimoni dei propri membri. È forse il più bel palazzo del Rajasthan. Cena e pernottamento.

27 novembre: Bikaner, Mandawa (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione partenza in pullman per Mandawa (Km. 190 circa 4h), città nella regione dello Shekhawati, dove i mercanti Marwari coprono di pitture murali l'interno e l'esterno delle loro dimore chiamate haveli (le case dei ricchi commercianti con gli affreschi). Lungo la strada sosta e visita di Fatehpur, nel quale si effettuerà un giro del paese con la visita di alcune delle haveli particolarmente rappresentative. Al termine proseguimento fino a Mandawa.
All'arrivo sistemazione in albergo. Nel pomeriggio, visita esplorativa della città.
Cena e pernottamento.

28 novembre: Mandawa, Delhi (B L D)
Pensione completa.
Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Delhi (Km. 280 circa 6/7 ore).
All'arrivo, visita del bellissimo complesso del Qutub Minar (Patrimonio dell’UNESCO), una torre di arenaria rossa decorata con versetti coranici, con la sua splendida moschea edificata col materiale dei 27 templi.
Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

29 novembre: Delhi in aereo Italia (B - -)
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro in Italia.


legenda pasti:
B = colazione | L = pranzo | D = cena


*Pushkar sorge nel cuore del Rajahstan attorno ad uno splendido lago che, secondo antichi scritti indù, fu generato prodigiosamente da Brama, il Dio creatore del pantheon induista. Per gli induisti Pushkar è una città santa, la città di Brama e un luogo di preghiera e di purificazione da visitare almeno una volta nella vita. Ogni giorno la città è invasa da un via vai di gente. Le strade di Pushkar pullulano di pellegrini indù, turisti di ogni parte del pianeta, contadini e allevatori dei villaggi circostanti che vendono le loro merci e animali di ogni genere: cammelli, scimmie, macachi, mucche, vitelli, capre, tutti per strada. La notorietà mondiale di questo luogo è dovuta, però, a due particolari eventi di grande interesse antropologico che si svolgono annualmente, durante il plenilunio tra ottobre e novembre: il Kartika Purnima e l’Unt Mela. Circostanze uniche per entrare direttamente in contatto con il popolo e le tradizioni millenarie del Rajasthan, un articolato mosaico culturale di persone e tradizioni che rende questa regione una delle più affascinanti dell’India.
Il Kartika Purnima è un rituale di purificazione nelle acque sacre del lago che richiama migliaia di pellegrini indù e, svolto in questo particolare periodo dell’anno, ha il potere di purificare il karma da tutte le negatività accumulate nel corso dell’esistenza. Il secondo evento è l’Unt Mela, un avvenimento sicuramente più prosaico, ma non meno affascinante. Si tratta, infatti, della più importante fiera di bestiame che si svolge in tutta l'Asia, nata come semplice momento di compravendita tra carovanieri e allevatori e divenuta nei secoli la più grande fiera al mondo per il commercio dei cammelli con competizioni agonistiche di corse di cammelli e cavalli e folkloristiche manifestazioni musicali e balli popolari del Rajasthan.

Itinerario NON personalizzabile

Prezzi per persona (minimo 8 persone)

in Doppia o tripla: 1.180 Euro
Supplemento singola: 410 Euro

DA CONSIDERARE ANCHE:
355 Euro Tasse aeroportuali Air India
75 Euro Assicurazione medico/bagaglio annullamento e quote istruttorie

Visto (facoltativo): 140 Euro

Possibilità di avvicinamenti con Alitalia, da tutta Italia, solo su richiesta.

Il gruppo sarà riconfermato con minimo 8 adesioni

AIR INDIA DA ROMA
1 . AI 122 20NOV FCO-DEL 19.40 #07.15
2 . AI 123 29NOV DEL-FCO 14.20 18.05

La quota include:
voli di linea in classe economica
assistenza in arrivo e in partenza in aeroporto a Delhi
8 notti di pernottamento negli alberghi previsti.
pensione completa
Guida locale parlante Italiano.
Tutti trasferimenti, escursioni e visite in veicolo privato con A/C
Ingressi a tutti i monumenti e musei menzionati nel programma.
Tuk tuk ride a Bikaner
Salita al forte di Amber su dorso d’elefante a Jaipur oppure con la jeep
Tasse governative attuali.

Non include:
le tasse aeroportuali e le quote di gestione e assicurative (vedi box prezzi)
Bevande durante i pasti.
Mance per la guida e l’autista. Biglietti per macchine fotografiche e telecamere nei siti/musei/templi
il visto di ingresso in India (vedi box prezzi)

Visto
viene rilasciato sul sito https://indianvisaonline.gov.in/evisa/ attraverso l'obbligatoria procedura per il rilascio dell'E-visa on arrival. E' possibile ottenere supporto per il Visto direttamente attraverso la nostra compagnia con 140 Euro (visto incluso) oppure in autonomia sul sito indicato (a circa 50 Euro).


Alberghi confermati (4 stelle) o similari:
Città Hotels Categoria Notti
Agra Clarks Shiraz 4*Supp. 2
Jaipur Park Prime / The Fern 4* 2
Pushkar Pushkar Bagh / Savitri Resort 4* 1
Bikaner Gaj Kesari / Heritage Resort 4* 1
Mandawa Matsya Vilas / Aangan 4* 1
Delhi ITC Dwarka 4*Supp. 1

Chiedi all'esperto