Archivio mensile:Gennaio 2014

NON-SOLO-VIAGGI

I BRANDY ARMENI SONO I PIÙ ANTICHI E I PIÙ BUONI DEL MONDO

I BRANDY ARMENI SONO I PIÙ ANTICHI E I PIÙ BUONI DEL MONDO

BEVI CHE TI PASSA!

Segnaliamo un interessante  articolo sul Brandy armeno pubblicato  su http://www.gqitalia.it/
 a cura della  Redazione GQ Italia:  “ArArAt”, Tre brandy Armeni con sentori di storia, dall’Arca di Noè a Churchill
“Dall’Armenia proviene uno tra brandy più sofisticati del mondo, Ararat, prodotto con un’eccezionale varietà di uve autoctone, tanto da sfidare alla pari i migliori cognac francesi
In una bottiglia di brandy Ararat ci sono migliaia di anni di storia e soprattutto di coltivazione della vite, che in Armenia cominciò in tempi quasi immemorabili. Pochi distillati vantano quindi, quando sono stappati, una tale gamma di suggestioni, dal territorio dove sono prodotte le uve all’età del liquore, distillato dal 1887, prima nella valle del biblico Monte Ararat, quello sulla cui cima approdò secondo le Sacre Scritture l’Arca di Noè, quindi  nello stabilimento di Yerevan.
Ararat oggi viene prodotto ancora con uve locali, distillate in due distinti passaggi, e secondo un processo di maturazione, ancora immutato dalle sue origini, che avviene rigorosamente in botti di rovere caucasiche, con l’aggiunta di aromi naturali essiccati, frutta, cioccolato, vaniglia, spezie.  In Italia arrivano tre brandy del marchio armeno, tutti eccellenti, ma distinti l’uno dall’altro soprattutto per  gli anni d’invecchiamento. Parliamo di Vaspurakan, Nairi e Dvinleggi tutto l’articolo

PROPOSTA WIAGGIO 4WINDS

WINE TOUR: ARMENIA – GEORGIA

Tour di Gruppo da 9 giorni, 8 notti in livello Tipologia media strutture in programma: 3 o 4 stelle da 2270€

 

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds Armenia

VENDI 4WINDS E PARTI PER IL PORTOGALLO

VENDI 4WINDS E PARTI PER IL PORTOGALLO 

4WINDS TI INVITA AL FAM TRIP 1-5 MARZO: PORTOGALLO

(VIAGGIO PER SOLI AGENTI DI VIAGGIO)
Iniziativa in collaborazione con TAP riservata ai soli Agenti di Viaggio
Adesioni  entro e non oltre il 10 FEBBRAIO. Posti limitati!

Tour in Portogallo di 5 giorni
DAL 1 AL 5 MARZO 2014
Volo di linea da Roma, trasferimenti, guida in italiano, pernottamenti in hotel 4st, pensione completa
IL TOUR E’ ACCOMPAGNATO DA
Eleonora Polizzi
Eleonora Polizzi Resp. Sud America e Pen. Iberica
mail: eleonora@4winds.it
skype: eleonora.polizzi

PER ADESIONI E’ RICHIESTO:

  • la conferma di una pratica 4winds
  • lettera appartenenza ADV
  • quota di partecipazione di 50€ comprensiva di tasse aeroportuali e assicurazione medico/bagaglio

E’ gradita l’iscrizione alla pagina facebook  4winds: https://www.facebook.com/4Windsviaggi

Per partecipare:

DETTAGLIO DEL FAM TRIP:
Partenza da Roma

01 Marzo         ROMA in aereo OPORTO
Partenza con volo di linea per Oporto e snack a bordo. Arrivo dopo circa tre ore di volo e incontro con la guida e inizio del tour con visita panoramica della città. Sistemazione in hotel cena.
02 Marzo         OPORTO, GUIMARAES, BRAGA, OPORTO
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata al proseguimento della visita di Oporto. Pranzo in locale caratteristico. Nel pomeriggio escursione a Guimaraes e Braga, in serata rientro ad Oporto, cena e pernottamento.
03 Marzo         OPORTO, COIMBRA, LISBONA
Prima colazione in hotel. Partenza per Coimbra e visita della città. Pranzo durante l’escursione, proseguimento per Lisbona, sistemazione in  hotel, cena e pernottamento.
04 Marzo         LISBONA, SINTRA, CAPO DA ROCA, CASCAIS ED ESTORIL, LISBONA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città. Pranzo. Nel pomeriggio escursione a Sintra, Capo da Roca, Cascais ed Estoril, in serata rientro a Lisbona. Sistemazione in hotel e cena.
05 Marzo         LISBONA in aereo ROMA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in tempo utile per il volo di rientro per Roma. Fine dei servizi.

OPERATIVO VOLO:
TP  851 01 MAR FCO-OPO 12:30   14:35
TP  842 05 MAR LIS-FCO    14:20   18:15
HOTEL
Oporto: Hotel Axis Porto 4*
Lisbona: Hotel Sana Metropolitan 4*

Incluso: passaggio aereo con voli di linea in classe economica,  trasferimenti da/per l’aeroporto, sistemazione negli alberghi indicati in camera singola, tour ed escursioni con guida in italiano e autopullman GT aircond, pensione completa, ingressi, documentazione di viaggio.

Non incluso: tasse aeroportuali e assicurazione medico bagaglio 50 €,  mance,  le bevande, extra personali, quanto non menzionato nel programma.

NON-SOLO-VIAGGI

MOSTRA A TREVISO: LE MAGIE DELL’INDIA

MOSTRA A TREVISO: LE MAGIE DELL’INDIA

MOSTRA A TREVISO: LE MAGIE DELL’INDIA, DAL TEMPIO ALLA CORTE, CAPOLAVORI DELL’ARTE INDIANA

TREVISO CASA DEI CARRARESI
Via Palestro
33DAL 23 OTTOBRE 2013 AL 31 MAGGIO 2014

La mostra  narra le magie dell’India attraverso l’arte, le religioni, i costumi e i gioielli dei Maharaja: un viaggio tra gli splendori di un continente meraviglioso.

La civiltà indiana viene narrata attraverso architettura, miniature, fotografie  d’epoca, oggetti di uso rituale e quotidiano, costumi, tessuti,  gioielli, statue e bassorilievi provenienti da importanti  collezioni museali e private italiane.
La prima sala è dedicata alle religioni dell’India: Hinduismo,  Buddhismo, Jainismo e Sikhismo,  la religione  dei Parsi, il Cristianesimo e l’Islam.
Seguono due sale dedicate alla mitologia indiana che raccontano le storie divine e in modo particolare il Ramayana e il Mahabharata; 
Segue una sala dedicata ai rapporti tra India e Grecia, poi tre incentrate sulla rappresentazione del corpo umano e sull’arte erotica. Segue la rappresentazione del mondo delle corti opulente e dei maharaja attraverso i colori  brillanti dei dipinti e delle  miniature d’epoca. L’ultima sala è dedicata ai rapporti fra Italia e India, le cui origini risalgono addirittura all’epoca romana.

L’INDIA E IL NEPAL DI 4WINDS:

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds India

Logo-Travel-Open-Day-nuovo-300x67

COME OGNI ANNO 4WINDS PARTECIPA AL TRAVEL OPEN DAY

COME OGNI ANNO 4WINDS PARTECIPA AL TRAVEL OPEN DAY

VIENICI A TROVARE!!!!!
Saremo lieti di incontrare gli agenti di viaggio e presentare loro la nostra programmazione.
Oltre alla tradizionale programmazione che spazia dall’America Latina, al Vicino Oriente passando per l’Europa e l’Artico, presenteremo l’Estremo Oriente: una dettagliata programmazione con interessanti pacchetti per India, Nepal, Maldive, Sri Lanka, Thailandia e Birmania.

SAREMO PRESENTI A:
Lugano            23 Gennaio
Palermo          26 Febbraio
Catania           27 Febbraio
Viareggio         6marzo
Siena              7 Marzo
Cagliari           9 Aprile
Alghero           10 Aprile

 

PROSSIMO TRAVEL OPEN DAY

5 FEBBRAIO ROMA

Palazzo Brancaccio
Viale Monte Oppio, 7

PROGRAMMA DELL’EVENTO

9:30 Registrazione
10:00 Conferenza Disneyland Paris
11:00 Inizio Lavori TOD
13:30 – 14:30 Light Lunch
15:30 WOW Factor  (Premi)
16:00 Seminario Fiavet

A ROMA SARÀ PRESENTE : Andrea Fenili
Andrea Fenili
Responsabile Medioriente e Web
mail: andrea@4winds.it
skype: fenili.andrea

Il Travel Open Day è una mini fiera itinerante ed innovativa, unica nel suo genere, che si svolge ogni anno in grandi e piccole città d’Italia per favorire l’incontro tra gli operatori turistici e le agenzie di viaggio.

4Winds sarà lieta di incontrare gli agenti di viaggio iscritti al Travel Open Day per  tutta la giornata. Sarà messo a disposizione degli agenti di viaggio che interverranno materiale di lavoro e gadget di prestigio.

La partecipazione degli agenti di viaggio all’evento è GRATUITA, ma è necessaria l’iscrizione.

NON-SOLO-VIAGGI

Amouage, il profumo più prezioso del mondo

Amouage, il profumo più prezioso del mondo è prodotto in Oman  dall’omonima azienda profumiera.

Un viaggio in Oman può essere un’ottima occasione per conoscere la storia dei profumi e delle essenze di questo Paese.  Il sultanato dell’Oman , infatti, fin dall’antichità è stato un centro importantissimo per la creazione e la distribuzione di incensi e  profumi esotici. Una tradizione talmente importante che nel 1983, per volere del Sayyd Hamad bin, sua altezza Hamoud al-bu Said, l’antica arte profumiera è stata recuperata e rilanciata nel mercato moderno con la creazione di ottimi profumi, tra cui quelli prodotti dalla nota azienda omanita Amouage.

L’azienda Amouage ha recuperato l’antica cultura profumiera e le antiche ricette e ha elaborato il profumo più prezioso al mondo.

“Gold” è la prima fragranza della serie Amouage: il flacone della linea donna ha il tappo a forma di cupola, mentre quello per l’uomo  ha l’impugnatura di una daga; seguono “Dia”, “Reflection”, “Jubilation”, “Lyric”, antiche boccette dal design antico e orientaleggiante.

L’Oman è quindi una destinazione che oltre ad affascinare i propri visitatori per i suoi paesaggi straordinari di montagne rocciose , oasi lussureggianti, bianche spiagge e vasti deserti con dune dorate, richiama i viaggiatori anche per le sue preziose essenze profumate.

OFFERTA VIAGGI IN OMAN

OMAN TOUR di GRUPPO 8gg da 900 + volo

TOUR DELL’OMAN PASQUA 8 gg partenza 20 aprile da 1630 

 

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds Oman

Sami

Non Solo Viaggi: I Sami, itinerari antropologici

Non Solo Viaggi: I Sami, itinerari antropologici

I Sami sono gli abitanti originari della parte settentrionale della penisola Scandinava. La loro cultura, seppure a fatica,  è presente in quest’area da oltre 11.000 anni.  

A partire dal 1917 questo popolo ha una lingua, una bandiera, un parlamento e una festa nazionale che si celebra il 6 febbraio di ogni anno. I Sami hanno vissuto in armonia con la natura di questi luoghi, spostandosi con slitte trainate da renne e abitando in capanne e tende ricoperte di torba. Ancora oggi questo popolo, che conta circa 3000 abitanti, è molto legato alle proprie tradizioni.

Scoprite la cultura e la storia di questo popolo è sicuramente un’esperienza antropologica interessante. Un modo semplice per farlo è visitare la città di Karasjok,  capitale e sede delle istituzioni Sami. A Karasjok C’è il  parco tematico Sápmi dove è possibile farsi un’idea di questo popolo, assaggiare le loro specialità gastronomiche,  ascoltare lo joik e visitare le loro dimore tradizionali. Altro centro importante della cultura Sami è Kautokeino.

Tra le feste più importanti di questa cultura c’è la Festa Nazionale Sami, celebrata in modo diverso secondo le località: a Tromsø si festeggia  con corse di renne, tornei di tiro al lazzo e con un coloratissimo mercato Sami. A Oslo, invece, la festa si apre  con il carillon del municipio che suona l’inno nazionale mentre viene issata la loro bandiera.

Altre ricorrenze nel calendario Sami sono la Pasqua, che fa celebra la fine dell’inverno e il Riddu Riddu,  festival che si tiene a Kåfjord, Troms, a luglio, con un ampio programma di musica, film e arte da tutto il mondo.

Oggi i Sami sono circa 100.000 e vivono in un territorio (Sápmi) che occupa parte di Svezia, Norvegia, Finlandia e la penisola di Kola in Russia. L’ultimo baluardo di natura incontaminata e vita “aborigena” sul territorio europeo.

Per saperne di più:  G. Mazzoleni, Le ceneri del selvaggio, Itinerari critici di un antropologo, Armando editore, 1990.

Il questo saggio Mazzoleni ha sperimentato dal vivo, tra cui anche il Finnmark norvegese, i pericoli e le ambiguità dei consueti approcci etnografici, sospesi tra le emozioni ingenue dell’utopia dell’altro e le reticenze perverse dell’osservazione impersonale. L’Autore ripropone al lettore il suo itinerario accidentato che lo ha portato a un’originale considerazione dell’altro.

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds Scandinavia

israele

Israele e Giordania a partenza garantita minimo 2

Nuovo itinerario Israele e Giordania a partenza garantita minimo 2 adesioni della domenica!
Un fantastico viaggio a Petra e Gerusalemme in mezza pensione e con hotel di buon livello. Include volo da Roma o Milano (possibilità di altri scali) e un completo itinerario di visite guidate che terminano sulle sponde del mar morto.

Parte:
GEN: 19, 26, FEB: 02, 09, 16, 23, MAR: 02, 09, 16, 23, 30, APR: 06, MAG: 04, 11, 18, 25, GIU: 01, 08, 15, 22, 29, LUG: 06, 13, 20, 27, AGO: 03, 17, 24, 31, SET: 07

PER COMPRENDERE PERCHÉ IL TOUR COSTA MENO:

I Budget tour sono partenze condivise con altri viaggiatori: il tutto funziona nella compartecipazione dei servizi con più operatori. Non esiste quindi il concetto di base privata o esclusiva su queste partenze.

Il gruppo sarà comunque garantito con minimo 2 e massimo di 10 partecipanti
Il prezzo indicato può essere riconfermato SE i voli sono in condizione di massima disponibilità; eventuali supplementi sono calcolati al momento della quotazione.

PROGRAMMA
DETTAGLI QUI -> http://www.4winds.it/tour/viaggio.php?id_tour=1411

TOUR MAP

itinerari di volo teorici:

da Roma
1. RJ  102 FCO-AMM 14.10   19.35 (domenica)
2. RJ  340 AMM-TLV 21.40   21.25 (domenica)
4. RJ  101 AMM-FCO 10.15   13.15 (domenica)

da Milano
1. RJ  104 MXP-AMM 13.45   18.40 (domenica)
2. RJ  340 AMM-TLV 20.40   21.25 (domenica)
3. RJ  103 AMM-MXP 09.40   12.55 (domenica)

1° giorno (dom): Italia in aereo Amman in aereo Tel aviv, Gerusalemme (- – D)
Volo da Roma o Milano su Amman e proseguimento fino a Tel Aviv.
Disbrigo delle formalita e trasferimento fino in hotel a Gerusalemme.
Cena e pernottamento.

2° giorno: Gerusalemme (B – D)
Prima colazione in hotel e incontro con la guida.
In programma un full day escursione in Gerusalemme, centro storico.
Pranzo libero.
Al termine delle visite, rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: Gerusalemme (free day) > Sheikh Husein border > Amman(B – D)
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione per scoprire in autonomia la scoperta della città o per fare shopping nel fantastico mercato del centro.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio, trasferimento alla volta del confine di Stato. Proseguimento fino ad Amman. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Amman, Madaba, Monte Nebo, Kerak, Petra (B – D)

Prima colazione in hotel e incontro con la guida.In programma un full day escursione che include Madaba, Monte Nebo e Kerak.
Pranzo libero.
Al termine delle visite, rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: Petra (full day)  (B – D)
Prima colazione in hotel e incontro con la guida.
In programma un full day escursione a Petra.
Pranzo libero.
Al termine delle visite, rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: Petra, Wadi Rum 4X4, Mar Morto (B – D)
Prima colazione in hotel e incontro con la guida.
pranzo libero. Al termine delle visite, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno: Mar Morto (B – D)
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione.
Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: Mar Morto – Amman in aereo Italia (B – -)
Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in accordo col volo di rientro in Italia.

La quota include:

– Volo Italia/Amman diretto con Royal Jordanian da Roma o Milano in condizione di massima disponibilità
– Assistenza in aeroporto
– Trasferimenti
– Sistemazione in hotel, in camera doppia con trattamento di mezza pensione
– Pernottamenti 2nt Gerusalemme, 1nt Amman, 2nt Petra, 2nt Mar Morto
– Trasporto in auto privata, minibus o pullman con aria condizionata.
– Visite come da programma con guida qualificata parlante italiano.
– Ingressi nei siti, jeep safari tour nel Wadi Rum
– Visto giordania (solo se minimo 5 adesioni)

Non include:
– Eventuali supplementi volo
– Visto Giordania (se meno di 5 adesioni), circa 30 USD (dollari americani) e si acquista in aeroporto all’arrivo.
– Tasse di transito al confine 50 USD (dollari americani)
– Pranzi
– Mance, extra pasti, bevande, spese personali tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

HOTEL
Gerusalemme: Legacy hotel (o Grand Court)
Amman: Days inn (o sim.)
Petra: Petra Moon (o sim.)
Mar Morto: Dead Sea Spa (possibilità supplemento su rq)

SANTURIO DI PLUTONE

Archeologia Viva: NEL SANTURIO DI PLUTONE A HIERAPOLIS DI FRIGIA

Archeologia Viva: NEL SANTURIO DI PLUTONE A HIERAPOLIS DI FRIGIA, intervista a Francesco D’Andria a cura di Nicola De Paulis, pubblicata in Archeologia Viva,  N. 163-2014, Gennaio-Febbraio

Il santuario di Plutone si trova a Hierapolis, in Turchia nella odierna località di Pamukkale in  provincia di Denizli. Questa località è famosa per le sue sorgenti calde che formano le famose concrezioni calcaree di Pamukkale

Di seguito si riporta l’ interessante  l’articolo di Nicola De Paulis, NEL SANTURIO DI PLUTONE A HIERAPOLIS DI FRIGIA.

 “Le ricerche degli archeologi italiani nella grande metropoli anatolica hanno portato al riconoscimento di uno dei più importanti complessi sacri dell’antichità collegati all’ingresso nel regno dei morti e al dio che lo presiedeva

Diversi erano, nel mondo antico, i siti dove si riteneva fosse situato l’ingresso dell’Ade, l’oltretomba, dove regnava Hades (Plutone per i Romani) rapitore di Kore (Proserpina), da cui il mito del viaggio di Orfeo nel regno dei morti, poi ripreso da Virgilio che narra la discesa di Enea agli Inferi presso il lago d’Averno, in Campania, e giunto fino all’Inferno di Dante. In tutti questi luoghi si osservavano manifestazioni naturali del sottosuolo come sorgenti calde, fanghi che ribollivano, laghi dagli odori mefitici… in grado di colpire l’immaginazione dei visitatori, che le collegavano alla presenza del divino e che venivano interpretate appunto come entrate dell’Ade. Qui sorgevano luoghi di culto, santuari, il più famoso dei quali si trovava a Hierapolis di Frigia (nell’odierna Turchia), conosciuto come Ploutonion, dov’era presente anche un oracolo, nominato da scrittori e geografi antichi.

Questo luogo straordinario è stato individuato con certezza e rimesso completamente in luce dall’équipe della Scuola di specializzazione in archeologia dell’Università del Salento, nell’ambito della Missione archeologica italiana diretta da Francesco D’Andria, che, fra l’altro, sempre a Hierapolis ha anche individuato il Martyrion e la tomba dell’apostolo Filippo: una delle più grandi scoperte dell’archeologia cristiana. «Fra gli obiettivi della Missione archeologica italiana – afferma il professor D’Andria -, a parte i grandi restauri che stiamo conducendo, come quello del teatro, uno dei monumenti meglio conservati del Mediterraneo, c’era quello di verificare se le informazioni degli scrittori antichi su Hierapolis corrispondessero alla realtà storica».”

Per saperne di più: Archeologia Viva

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds Turchia

NON-SOLO-VIAGGI

Le STRADE che percorrono la terra

Le STRADE che percorrono la terra. Mostra che si tiene a Modena presso il Museo Civico Archeologico Etnologico – Palazzo dei Musei

La mostra congiunge idealmente le strade di Argentina, Congo, Albania, Marocco, Colombia, Romania, Russia, Turchia, Ucraina, Filippine, Perù, Togo, Camerun, Costa D’Avorio, Bangladesh.

Da questi incontri è nata la mostra “Strade. Al museo di incontrano le strade del mondo”, visitabile fino all’8 giugno 2014

La mostra è promossa dal Comune di Modena –Assessorato alla Cultura, Istruzione, Politiche sociali, Centro Stranieri, dal Museo Civico Archeologico Etnologico di Modena, dall’Associazione Casa delle Culture di Modena e dall’Università di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con IBC Regione Emilia-Romagna e Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna

L’allestimento è suddiviso in sezioni che rappresentano i principali filoni del dialogo partecipato.

  • Lungo la strada: dalle strade dei migranti, a quelle dei pellegrini, a quelle delle merci … infiniti percorsi che hanno come protagonisti il viaggiatore e la sua meta
  • In strada: la strada come biblioteca di memorie e saperi, come luogo di aggregazione e socializzazione, come amplificatore di cerimonie e rituali che coinvolgono la comunità
  • Perdersi e trovarsi: la strada come simbolico rito di passaggio declinato fra codici, segni e linguaggi, dalle favole della tradizione occidentale alle esperienze iniziatiche dei giovani africani
  • Le nostre strade: nelle strade si sedimenta la memoria pubblica ma anche quella privata degli individui e i nomi delle strade ne comunicano i significati. Nomi che non appartengono solo alla toponomastica ufficiale ma anche e soprattutto a quella “alternativa” che modenesi e cittadini stranieri attribuiscono al alcuni luoghi della città.

(Redattore: CARLA CONTI)

Data Fine: 08 giugno 2014 – Costo del biglietto: gratuito; Per informazioni 0592033100

Sito web: http://www.comune.modena.it/museoarcheologico

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds

NON-SOLO-VIAGGI

I 70 libri di metallo trovati in Giordania potrebbero cambiare la storia biblica

I 70 libri di metallo trovati in Giordania potrebbero cambiare la storia biblica.

Una scoperta, che potrebbe essere la più grande dopo quella dei Rotoli del Mar Morto, ha allertato gli studiosi di storia biblica. Questa collezione di piccoli libri rilegati da un filo di piombo, potrebbero riguardare importanti notizie sui primi giorni del cristianesimo

Se la loro autenticità fosse vera la scoperta sarebbe tra le più importanti del secolo, tale da competere con la scoperta dei Rotoli del Mar Morto avvenuta il secolo scorso, nel 1947.

I libri sono stati scoperti cinque anni fa in una grotta situata in una zona remota della Giordania, alcuni risalgono al I secolo d.C. circa e tratterebbero di argomenti relativi alla vita di Gesù.  Se tale data e tali argomenti verranno confermati sarà sicuramente una grande scoperta. La possibilità che i testi possano contenere le storie sugli ultimi giorni della vita di Gesù’ ha suscitato molto interesse tra gli studiosi, ma è anche vero che non sarebbe la prima volta che si tratti di falsi sofisticati.

David Elkington, celebre studioso di archeologia religiosa e uno dei pochi a esaminare i libri, ha detto che potrebbero essere “la più grande scoperta nella storia del cristianesimo”.

Philip Davies, professore emerito di studi biblici alla Sheffield University, ha detto che esistono delle probabilità  che i libri siano di origine cristiana, perché le placche mostrano una mappa della città santa di Gerusalemme.

Dopo la loro scoperta da parte di un beduino giordano, il tesoro è stato acquisito da un israeliano, che lo ha portato con se nei confini di Israele, dove tutt’ora si trova. In ogni caso, il governo giordano è in trattativa ai massimi livelli per rimpatriare e salvaguardare la collezione. 

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds Giordania e  4Winds Israele