Da Milano: Aurora Boreale a Kangerlussuaq

Aurora BorealeUn programma con partenza da Milano per ammirare l’aurora boreale a Kangerlussuaq d’inverno e scoprire la Groenlandia nella zona meteorologicamente più stabile e più facilmente raggiungibile dal continente europeo. Volo e tasse aeroportuali incluse dall’Italia.

Una occasione unica per osservare il fenomeno dell’Aurora boreale, fenomeno molto frequente a queste latitudini nel periodo invernale.

 

Una visita a Kangerlussuaq d’inverno è quasi come un viaggio nel tempo: ci si trova circondati da un paesaggio simile a quello dell’era glaciale, dove il Bue Muschiato si avvista lungo gli enormi fronti glaciali della calotta polare che copre di bianco l’85% della Groenlandia.

Le stabili condizioni metereologiche che rendono sempre limpido il cielo di Kangerlussuaq, rendono la regione ideale per l’osservazione dell’aurora boreale; è statisticamente accertato che, chi vi risiede per almeno quattro notti, ha il 99% delle probabilità di assistere a questo spettacolare fenomeno naturale!

Albergo confortevole ed escursioni indimenticabili
I pernottamenti sono previsti all’hotel Kangerlussuaq (struttura parte integrante dell’aeroporto, tutte le camere con servizi privati, sicuramente l’hotel migliore della regione), base ideale per effettuare indimenticabili escursioni.

Kangerlussuaq
Le condizioni del clima artico fanno di Kangerlussuaq, in Groenlandia, una delle più entusiasmanti destinazioni per tutti coloro i quali desiderano confrontarsi con l’esperienza dell’aurora boreale e con il fascino dei ghiacci polari.
L’area offre l’opportunita’ di osservare una delle più grandi mandrie selvagge di bue muschiato. Un animale estremamente raro, che conserva ancora intatti i suoi originari ed affascinanti tratti preistorici.
Questo è l’unico luogo dell’artico dove è possibile spingersi con facilità sino alla calotta artica: 3 milioni di km cubi di ghiaccio.

Tags: , , ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: