Il cinema peruviano di Claudia Llosa

Non solo viaggi 4Winds, rubrica di approfondimento culturale, segnala il cinema peruviano di Claudia Llosa.

 claudia-llosa 2

Claudia Llosa è nata a Lima nel 1976 ed è oggi un’affermata regista, sceneggiatrice e produttrice cinematografica. I suoi film hanno vinto numerosi e importanti premi a livello internazionale.

Di seguito segnaliamo tre suoi capolavori che oltre ad essere dei bellissimi film, permettono di ampliare il proprio punto di vista sul Perù, la sua storia, la sua gente e la sua arte.


La-teta-asustada-Poster-Spagna
Il canto di Paloma (La teta asustada), di Claudia Llosa. Con Magaly Solier, Marino Ballón, Susi Sánchez, Efraín Solís, Bárbara Lazon. Drammatico,  durata 103 min. – Spagna, Perù 2008.

Film che narra la storia di una giovane ragazza peruviana che vive in una baraccopoli alla periferia di Lima cercando di vincere le proprie  paure. Il suo nome è Fausta ed è nata negli anni ’80, quando in Perù imperversava il terrorismo e gli stupri erano all’ordine del giorno. Il tema dello spavento, dello “scanto” che nelle credenze popolari si trasmette alle generazioni successive e può condurre alla morte, è il filo conduttore del film. La mamma di Fausta fu violentata mentre la teneva in grembo e per questo si dice che la piccola sia stata allattata con “il latte della tristezza”.


madeinusa
Madeinusa, di Claudia Llosa. Con Magaly Solier, Yiliana Chong, Carlos J. de la Torre, Juan Ubaldo Huamán Drammatico, durata 100 min. – Perù, Spagna 2006.

Film scandalo in Perù, mai distribuito in Italia, coprodotto con la Spagna e Cuba ha vinto diversi premi sia in America Latina che in festival internazionali. Il film è ambientato in uno sperduto villaggio nelle Ande peruviane dove, per tradizione, il Venerdì Santo a partire dalle tre del pomeriggio fino alla domenica della resurrezione di Cristo ognuno può fare quello che vuole,  partendo dal principio che ogni sregolatezza in quelle ore è permessa perché ‘Dio è morto e non vede i peccati degli uomini’.


LOXORO_0
Loxoro, di Claudia Llosa. Con Belissa Andia, Ariana Wésember, Pilar Gonzales, Cortometraggio, durata 20min. – Spagna, Peru, Argentina, USA 2012.

Nell’oscurità della notte di Lima, nel Perù, Makuti è alla ricerca disperata della figlia diciannovenne Mia, scappata di casa per prostituirsi per la strada. Di lingua Loxoro, Makuti e Mia non sono donne come tutte le altre: sono entrambe transessuali e il loro legame di parentela non è dato dal sangue ma da un percorso di vita difficile e sofferto che entrambe hanno affrontato. Pur di ricondurre Mia sulla retta via, Makuti affronta i pericoli della notte, sfidando l’attrito della comunità e trovando inattesi barlumi di umanità.


LAST MINUTE

 

Proposte di viaggio:

 

PERU’ EXPRESS da 1330€

Tour di Gruppo da 9 Giorni, 8 Notti
Un circuito di 9 giorni del Perù (Arequipa, Titicaca, Cusco e Machu Pichu) effettuato con bus privato, guida in italiano (oppure in spagnolo) e una scelta di alberghi di livello e prezzi differenti (dal 3stelle al 5stelle lusso)

 

APPROFONDISCI


 

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine che va oltre il viaggio. Uno spazio aperto a chiunque desideri segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi, mostre, articoli inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa e creativa, circuiti flessibili per tutti i gusti.. Pianifichiamo anche itinerari particolari come i  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds.it

Rispondi