Non solo viaggi: “TRA ROMA E L’INDIA”

Non solo viaggi: “TRA ROMA E L’INDIA”

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio.

4Winds segnala:

“TRA ROMA E L’INDIA” Roma Venerdì 9 maggio

(Notizie dal Circolo Gianni Bosio)

Evento organizzato da Circolo Gianni Bosio e l’Associazione Apollo 11 con il patrocinio della Regione Lazio e del Gruppo Consiliare della Regione Lazio – Per il Lazio –  in collaborazione con SRISHTI si terrà a

Serata di film, poesia e musica  per presentare il progetto “In viaggio con Kabir”, un’opera in 4 film documentari e una collana di CD della filmmaker e musicista indiana SHABNAM VIRMANI.

Venerdì 9 maggio al Piccolo Apollo – Centro aggregativo Apollo 11 c/o Itis Galilei, ingresso laterale di via Bixio 80/b (angolo via Conte Verde) – Roma

ore 19,00 proiezione del film HAD-ANHAD (versione originale con sottotitoli in inglese) di Shabnam Virmani

ore 21,30 concerto di SHABNAM VIRMANI (voce e tambura) e VIPUL RIKHI (voce, tambura e percussioni) con la partecipazione di

SUSHMITA SULTANA e NASSER DJAFAR
Shabnam Virmani è una filmmaker e artista della Shristi School of Art, Design and Technology di Bangalore, India. Dal 2003 ha seguito i cantori e musicisti tradizionali in Malwa, Rajastan e Pakistan, alla ricerca delle risonanze spirituali e socio-politiche contemporanee della poesia e della musica di Kabir, poeta mistico del 15° secolo. Da questa ricerca sono stati realizzati quattro film documentari, una serie di CD di registrazioni sul campo, e un archivio di poesia e musica di Kabir e altri poeti mistici, e della tradizione orale. Opere che, a distanza di 5 secoli, continuano ad essere contemporanee per i temi trattati e per la loro altissima qualità artistica, Nel 2013, per questo lavoro, Shabnam è stata premiata con il Christi Harmony Award per il suo contributo all’armonia fra le comunità e al dialogo interreligioso.(www.kabirproject.org)

Ispirata dall’esempio del musicisti popolari incontrati nei suoi viaggi, Shabnam si è dedicata allo studio della tambura a 5 corde, ed esegue un vasto repertorio di canzoni tradizionali di Kabir e altri poeti.

La accompagna, agli strumenti e alla voce, Vipul Rikhi, scrittore di narrativa, poesia e teatro, residente a Bangalore, che nel 2010/11 ha ottenuto l’Akademie Schloss Solitude Fellowship for Literature in Germania. Il suo libro più recente è 2012 Nights e collabora con testi e traduzioni al progetto Kabir.

Partecipano al concerto due musicisti migranti residenti a Roma:

Sushmita Sultana (Bangladesh), laureata in musica e danza all’università di Calcutta, suona e canta soprattutto le canzoni del premio Nobel Rabindranath Tagore. Insegna le canzoni bengalesi ai bambini migranti del Casilino e partecipa al coro multietnico Romolo Balzani del Circolo Gianni Bosio.

Nasser Djafar (Iran), artigiano, è un profondo conoscitore ed eccellente cantore della poesia classica iraniana, da Omar Khayyam ai grandi poeti sufi del suo paese.

Had-Anhad (Finito-Infinito). Viaggi con Ram e Kabir (2008, India, 103′) è il secondo film della tetralogia dedicata da Shabnam al poeta Kabir. E’ un viaggio nella musica popolare seguendo la musica e la poesia di Kabir, poeta Sufi del XV secolo, il cui ricordo è ancora vivissimo nella cultura dell’India e del Pakistan. Nato nell’India settentrionale, Kabir superò i confini tra Hindu e Musulmani. Aveva un nome musulmano e fu cresciuto come tale, ma la sua poesia cita ripetutamente il nome hindu ampiamente riverito di Dio: Ram. Chi è il Ram di Kabir? Questo film si addentra – attraverso le canzoni e i poemi – nella politica della religione, e trova una miriade di risposte su entrambi i lati del confine tra India e Pakistan. Presentato in numerose rassegne e festival internazionali, Had-Anhad ha ottenuto il Primo Premio allo One Billion Eyes Documentary Film Festival di Chennai nell’agosto 2008 e il Silver Trophy come miglior Film Non-Fiction dell’Indian Documentary Producers’ Association Awards nel 2009.

L’ingresso al Piccolo Apollo è riservato ai soci (tessera associativa mensile: 7,00€. Permette di partecipare a tutti gli eventi del mese). E’ gradita una sottoscrizione libera per il singolo evento.

india

INDIA, RAJASTHAN PARTENZA DI GRUPPO 2 AGOSTO 2014

Tour di Gruppo da 15 giorni, 13 notti in livello 4 stelle o Heritage. 1630€ Partenza di gruppo da Roma. Tour con guida in italiano. Pensione completa inclusa. Itinerario completo che percorre il deserto del Tar fino a Jaisalmer, la città d’oro. Visiteremo i palazzi dei Maharaja, le grandi fortezze del Rajasthan, la mitica Pushkar fino ad arrivare ad Udaipur con il suo famoso lago. CHIUSURA PRENOTAZIONI 12 GIUGNO 2014.  per info clicca qui

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it.

Non solo viaggi 4Winds:

rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

I viaggi 4Winds :

sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione  4Winds India

Tags:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: