Viaggio in Armenia 2 novembre: storia, archeologia, sapori

Viaggio in Armenia 2 novembre: STORIA ARCHEOLOGIA E SAPORI con PARTENZA 02-08 NOVEMBRE

Viaggio in Armenia, (minimo 10, massimo 30 adesioni) per gruppi chiusi e aziende e cral che, con volo Ukraina Airlines da Roma, vi condurrà alla scoperta dei luoghi più suggestivi di Armenia. Include attività particolari come la cerimonia di cottura del gatah, del lavash e una Master Class con un famoso cuoco armeno.
Possibilità di escursioni differenti e attività di team building.

Il Viaggio in Armenia 2 novembre include:
Volo indicato e tasse, Sistemazione in alberghi del lovello scelto, Pensione completa (tranne un pranzo a Yerevan), Autobus con aria condizionata e autista professionale, Biglietti d’ingresso presso i monumenti citati, Guida parlante italiano, Master Classes & degustazione, Una bottiglia d’acqua naturale per persona/ al giorno a disposizione in auto

Non include:
Bevande alcoliche e analcoliche, Le spese per la foto e il video nei musei, le spese personali ed altri servizi non menzionati. Facchinaggi, Mance

Hotel considerati (o similari):
Shirak 3* (possibilità di hotel superiori)

A partire da 935 Euro per persona (minimo 10 adesioni)

Da considerare anche:
Assicurazione di viaggio con polizza annullamento: 70 Euro
Tasse aeroportuali: 130 Euro

 

 LOCANDINA OFFERTA

QUOTE CONFIDENZIALI GRUPPI PER PROFESSIONISTI e CRAL

ARMENIA

Viaggio in Armenia 2 novembre: storia, archeologia, sapori

2 Nov: ROMA in aereo KIEV in aereo YEREVAN – Arrivo a Yerevan. Disbrigo della formalità doganali e trasferimento in hotel. Check-in

3 Nov: YEREVAN, ECHMIADZIN, ZVARTNOTS, YEREVAN (B – D) Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Inizo della visita panoramica della città. Si visiterà Visita del monumento Mair Hayastan, la Madre dell’Armenia, da dove si gode di una bellissima vista sulla città. Proseguimento con la visita a Tsitsernakaberd, complesso commemorativo dedicato alle vittime del Genocidio armeno. Partenza per Etchmiadzin, vero e proprio centro spiritualе del Cristianesimo in Armenia. Visita alla chiesa di santa Hripsime (VII sec), dove sono conservate le spoglie della prima martire armena. Visita della Cattedrale, il più antico tempio Cristiano del Paese e residenza ufficiale dei Cattolici armeni. Visita al centro “Machanents”, dove avrete la possibilità di di scolpire le sculture in argilla, creare figurine con le proprie mani. Pranzo in ristorante. Visita delle imponenti rovine della cattedrale di Zvartnots, edificata nel 650. Rientro a Yerevan. Cena e Master Class col famoso cuoco armeno. Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

4 Nov: YEREVAN, GEGHARD, GARNI, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Visita al Matenadaran – un museo di manoscritti antichi ed Istituto di ricerche scientifiche. Un centro ricco di collezioni uniche ed originali, che oggi è diventato uno dei simboli dell’Armenia. Partenza per il suggestivo monastero rupestre di Geghard (XIII sec): il nome significa “tempio della lancia”: secondo la tradizione conservava un frammento della lancia con cui il centurione trafisse Gesù, che ora è esposta nel museo della Cattedrale di Etchmiadzin. Il monastero di Geghard nell’anno 2000 è entrato a far parte della lista dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. A seguire visita al tempio pagano di Garni, centro della cultura ellenistica del Paese e antica residenza estiva dei reali armeni. Il tempio fu edificato nel I secolo d.C. dal re Tiridate I di Armenia ed era probabilmente dedicato al dio Mitra. Il tempio fu una residenza estiva per dinastia degli Arshakid. Pranzo in una casa locale e la possibilità di guardare la cerimonia di cottura del “Gatah” – una focaccia con dentro un impasto fatto di burro di noce e di altre spezie. “lavash”- pane tradizionale armeno preparato nel forno sotterraneo chiamato “tonir”. Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

5 Nov: YEREVAN, KHOR VIRAP, ARENI, NORAVANK, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Partenza per Khor Virap e visita del famoso Monastero che sorge nel luogo di prigionia di San Gregorio Illuminatore, a cui si deve la converione dell’Armenia. Khor Virap (fossa profonda) e’ un famoso luogo di pellegrinaggio, visitato da Papa Giovanni Paolo II e Papa Francesco. Dal Monastero arroccato sul colle si gode una splendida vista del biblico Monte Ararat. Proseguimento per il villaggio di Areni che è famoso per il vino fatto in casa e in fabbrica, per visitare la grotta di Areni, dove gli archeologi hanno trovato la “cantina” più antica del mondo risalente al 4.000 a.C. Visita alla moderna cantina Hin Areni, disegnata dall’architetto argentino Mario Japaz. Giro nella fabbrica di vino, studiando la tecnologia della preparazione del vino, visita al granaio, degustazione del vino. Il viaggio si prosegue con la visita del meraviglioso complesso monastico di Novarank /13secolo/, con le sue chiese: di Astvatsatsin e di San Karapet costruite in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Pranzo in ristorante. Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

6 Nov: YEREVAN, FORTEZZA di AMBERD, BYURAKAN, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Viaggio verso la fortezza di Amberd del VII-XIII secolo, costruita sulla confluenza dei fiumi Arkashen e Amberd. In armeno si traduce come “fortezza nelle nuvole”. Amberd si trova al sud del monte Aragats, a 2.300 metri sopra il livello del mare. Pranzo in ristorante. Partenza per Byurakan. Visita dell’osservatorio e museo di Byurakan. L’Osservatorio di Byurakan è un osservatorio astronomico condotto e gestito dall’Accademia Armena delle Scienze. È situato sulle pendici del Monte Aragats. Visita al Museo calendario delle feste tradizionali dove si svolgono vari riti ed eventi tradizionali. Qui gli ospiti avranno la possibilità di conoscere antichi rituali armeni. Rientro a Yerevan. Tempo a disposizione. Pernottamento in hotel.

7 Nov: YEREVAN, TSAGKHADZOR, SEVAN, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Partenza per la citta’ di Tsaghkadzor che si trova nella regione di Kotayk. È una dei luoghi di villeggiatura di estate ed inverno in Armenia. Questo è un luogo perfetto di ammirare la bellezza delle montagne alte ed i campi e con la più grande varietà di fiori. Dalla piazza centrale di Tsaghkadzor è possibile raggiungere a piedi la Casa degli Scrittori ed il Monastero Kecharis, dove è possibile partecipare alla santa messa. Proseguendo, dal Monastero si raggiunge la stazione della funivia, durante il periodo estivo vale la pena salire a monte per godere dei tranquilli paesaggi montani che si affacciano sui verdeggianti prati alpini sottostanti. Pranzo in ristorante. La seconda sosta sarà al lago di Sevan, che è il più grande lago in Armenia e nella regione del Caucaso. Insieme al lago di Van e al lago di Urmia è uno dei tre laghi dell’antico Regno d’Armenia, soprannominati i “mari d’Armenia. Gita in barca sul lago Sevan. Durante la gita si possono anche degustare dei gamberi di fiume, che sono davvero una buona combinazione con la birra! Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

8 Nov: YEREVANin aereo KIEV in aereo ROMA FIUMICINO (- – -) – Con le prime ore del giorno, trasferimento in aeroporto. Partenza con voli di linea (non diretti).

Legenda pasti del Viaggio in Armenia 2 novembre: B = colazione | L = pranzo | D = cena

Tags: , , , , , ,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: