Aree tematiche

#antartico#crociera#owe

21/22 - ALLA RICERCA DEL PINGUINO REALE NEL MARE DI WEDDELL

Crociera, Volo NON incluso, 11 giorni - 10 notti

In breve: Dal Canale di Beagle si attraversa lo stretto di Drake e da lì si partirà alla scoperta del mare di Weddell e del regno dei Pinguini Reali. Il lato orientale della Penisola Antartica. Un itinerario unico per poter assistere ad uno degli spettacoli naturalistici più speciali in antartico. Le colonie dell'esemplare di pinguino più grande al mondo osservabile in colonie vastissime unicamente in questo particolare angolo del continente; ad est della Penisola Antartica.

Prossime partenze

2021: 14 novembre;

Con chi vorresti fare questo viaggio?

Tariffe per persona in cabina doppia, tripla e quadrupla.

Quadrupla Esterna: 9.900 Euro
Tripla Esterna: 11.300 Euro
Doppia Esterna: 11.300 Euro
Doppia Window: 11.800 Euro
Doppia Deluxe: 12.250 Euro
Doppia Superior: 12.950 Euro

Tariffe soggette a riduzioni di advance booking
In singola supplemento del 80% (100% in Superior) rispetto alla quota in doppia.
Possibilità di abbinamento in cabine doppie, triple e quadruple con altri passeggeri purché dello stesso sesso.

Da aggiungere: quota iscrizione e coperture assicurative: 150 Euro circa (in funzione del prezzo totale).
Da verificare sempre eventuali Fuel Surcharges.

Le tariffe NON comprendono i passaggi aerei dall'Italia e gli eventuali pernottamenti in transito: contattateci per la quotazione.

da € 9900 + spese

Tariffe per persona in cabina doppia, tripla e quadrupla.

Quadrupla Esterna: 9.900 Euro
Tripla Esterna: 11.300 Euro
Doppia Esterna: 11.300 Euro
Doppia Window: 11.800 Euro
Doppia Deluxe: 12.250 Euro
Doppia Superior: 12.950 Euro

Tariffe soggette a riduzioni di advance booking
In singola supplemento del 80% (100% in Superior) rispetto alla quota in doppia.
Possibilità di abbinamento in cabine doppie, triple e quadruple con altri passeggeri purché dello stesso sesso.

Da aggiungere: quota iscrizione e coperture assicurative: 150 Euro circa (in funzione del prezzo totale).
Da verificare sempre eventuali Fuel Surcharges.

Le tariffe NON comprendono i passaggi aerei dall'Italia e gli eventuali pernottamenti in transito: contattateci per la quotazione.

1°giorno: in aereo Ushuaia in nave
Arrivo a Ushuaia, capoluogo della Terra del Fuoco, la città più australe del mondo. Nel pomeriggio imbarco sulla Nave da crociera e inizio della navigazione. Per il resto della serata navigazione nel suggestivo Canale di Beagle.

2°/3°giorno: in nave Navigazione nello Stretto di Drake in nave
Durante queste due giornate si navigherà lungo i 1000 chilometri circa di oceano aperto conosciuti come Stretto di Drake, che mette in comunicazione gli oceani Atlantico e Pacifico. Un tratto di mare privo di terre emerse e spesso burrascoso dove non sono previsti sbarchi né escursioni, ma sarete accompagnati dal volo di albatros, procellarie ed altri uccelli marini. Al traverso est delle Isole Shetland si potranno avvistare i primi Iceberg.

4°/7°giorno: in nave Navigazione in Antartide in nave
Navigazione lungo la costa occidentale della penisola antartica fino al raggiungimento del mare di Weddell. Qui enormi iceberg tabulari annunciano l' arrivo sul lato orientale della penisola antartica. Durante questa parte della crociera, la ricerca è orientata ai pinguini imperatori. Usando sia la nave che gli elicotteri, ci sono buone probabilità di avvistamenti. Si potrà avere anche l'opportunità di voli panoramici e, se le condizioni lo permetteranno, atterraggi in elicottero in luoghi altrimenti non raggiungibili in questo periodo dell'anno.
 
Le escursioni in elicottero sono una vera differenza sulla fruibilità del viaggio e possono includere:
 
Le pendici occidentali dell'Antartico - Il lato occidentale di quest'area è visitata solo raramente dall'aria, sebbene il paesaggio valga davvero il volo: arenarie stratificate, colate laviche, ghiacciai, iceberg e ghiacci si estendono fino a dove l'occhio può vedere. Ci sono spesso singoli pinguini imperatori e pinguini di Adelia sui banchi di ghiaccio, così come gabbiani, skuas e varie razze di procellaria. Cime frastagliate si infrangono nella neve e enormi pareti di ghiaccio giacciono sui pendii sottostanti.
 
Duse Bay - Un volo in elicottero raggiunge una collinetta rocciosa vicino a un vecchio rifugio con vista su questa baia. C'è ancora un sacco di neve e ghiaccio in questo periodo dell'anno ma la vista rende la visita unica in una località fatta di roccia frantumata ricoperta di licheni di ogni forma e colore.
 
Seymour Island - Qui è dove la spedizione antartica svedese del 1901-4 ha svernato in condizioni polari strazianti. La roccia sedimentaria, i fossili e le ampie viste caratterizzano questa località.
 
Se le condizioni consentono di avventurarsi in acque più profonde nel mare di Weddell, le escursioni con gli Zodiac possono includere:
 
Devil Island - Sede di una grande colonia di pinguini di Adelia, quest'isola offre un magnifico punto panoramico per gli escursionisti disposti a salire in cima alla collina. Il ghiaccio che si scioglie a volte forma una cascata che scende dalle scogliere vicino a Cape Well-met.
 
Brown Bluff - Forse la posizione più panoramica dell'intera punta settentrionale del continente antartico: pareti a strapiombo, massi caduti, belle creazioni vulcaniche ricoperte di ghiaccio. Qui vivono una grande colonia di pinguini di Adelia e pinguini gentoo con i nidi di nidificazione tra le nevi.
 
Gourdin Island - I pinguini Chinstrap, gentoo e Adelia amano quest'isola, che è un'altra opzione di sbarco per la tua continua avventura antartica.
 
Base di Esperanza - Questa stazione di ricerca argentina, che opera tutto l'anno ed è uno dei soli due insediamenti civili in Antartide, potrebbe fungere da sito di sbarco alternativo.

8°giorno: in nave South Shetland in nave
Giornata dedicata all'esplorazione delle isole dell'arcipelago delle South Shetland ed in particolare l'isola di Half Moon e di Deception Island.

9°/10°giorno: in nave Navigazione nello Stretto di Drake in nave
Navigazione di rientro verso nord, con possibilità di avvistare molteplici specie di uccelli attraverso lo stretto di Drake.

11°giorno: in nave Ushuaia in aereo
Arrivo in mattinata a Ushuaia e sbarco.

Tutti gli itinerari sono puramente indicativi. I programmi possono variare a seconda delle condizioni del ghiaccio marino, delle condizioni meteorologiche, dalla disponibilità dei luoghi di sbarco e dalle opportunità di avvistamento della fauna e della flora selvatica. L'itinerario finale sarà determinato dal capo spedizione a bordo. La flessibilità è fondamentale per questo tipo di viaggio.

Caratteristiche/Caratterizzazioni delle singole partenze

Escursioni con l'ausilio di elicottero - nessun supplemento
A bordo è prevista la presenza di un elicottero che, in base alle difficili condizioni meteo, potrà eventualmente permettere ai partecipanti di raggiungere le aree più remote della enorme colonia di pinguini reali che vivono nel mare di Weddell. I voli hanno una durata di circa 15 minuti e consentono il trasporto da 4 a 6 passeggeri.

Incluso: il viaggio a bordo della nave specificata per ogni itinerario; tutti i pasti a bordo inclusi snack, caffè e tea; tutte le escursioni in gommone e le visite descritte nel programma ; assistenza di un capo spedizione, esperto naturalista; oneri, tasse portuali e di imbarco.

Non Incluso: qualsiasi passaggio aereo, i pernottamenti prima e dopo la crociera, i trasferimenti da e per gli aeroporti, l’ottenimento del visto consolare se necessario, tasse aeroportuali e governative, copertura assicurativa personale, del bagaglio e contro la cancellazione (raccomandata!!), pasti a terra, mance ed extra personali come bevande, telefono, bar, lavanderia ….

Imbarco e sbarco crociera:
Ushuaia

Note:

Le Crociere Polari di Ocean Wide Expeditions hanno un’impostazione marcatamente scientifica e naturalistica e sono appositamente studiate per usufruire delle lunghissime giornate di luce dell’estate antartica e per approfittare della minore estensione della calotta polare. Includono la pensione completa e le escursioni (in media due al giorno). Gli scafi delle agili navi da ricerca e dei velieri e le moderne apparecchiature di bordo, consentono una tranquilla e sicura navigazione attraverso i ghiacci. Le frequenti escursioni in gommone, permettono con l’assistenza di preparati accompagnatori, di prendere terra nelle più remote e meno esplorate regioni del sud del pianeta, per esplorare e osservare liberamente la sorprendente e selvaggia vita e la natura polare. Ogni crociera si caratterizza per diversa durata, itinerario ed attività (dalle escursioni all'avvistamento dei Cetacei, dall’Aurora Australe al naturalistico o ad attività di immersioni polari o fotografiche). Queste remote e disabitate regioni, nonostante l’asprezza delle condizioni di vita, nascondono inaspettatamente anche numerose testimonianze di 5000 anni di vita dell’uomo.

Lingua: le partenze NON garantiscono assistenza in Italiano e la lingua di bordo è l’inglese. Su alcune partenze potrà capitare che a bordo si parli anche Francese e/o Tedesco.

Itinerario: deve essere considerato come molto generico. I programmi possono essere variati dal capo spedizione a seconda delle condizioni atmosferiche e del ghiaccio; lo scopo principale sarà quello di sfruttare le migliori opportunità di avvistamento della fauna selvatica o dei fenomeni naturali o delle migliori condizioni meteo per l’effettuazione delle attività previste. La flessibilità nei programmi è fondamentale. Gli sbarchi sono sempre soggetti alle condizioni meteo e alle norme ambientali (AECO). Piani di navigazioni e fasce orarie di sbarco sono sempre pianificate con l'AECO prima dell'inizio della stagione. Il piano di navigazione finale sarà determinato dal capo spedizione a bordo e dal comandante.

Stivali di gomma e racchette da neve: a bordo delle M/n Plancius, Ortelius e Hondius tutti i passeggeri riceveranno un paio di robusti stivali di gomma e racchette da neve distribuiti gratuitamente. Per gli stivali le misure devono essere pre ordinate all'atto della prenotazione, entro e non oltre 8 settimane prima della partenza. Un voucher verrà emesso con i documenti di viaggio prima della partenza. La richiesta a bordo di articoli e attrezzature senza pre-ordine e voucher non è consentito. Gli stivali dovranno essere restituiti al team di spedizione alla fine del viaggio. Gli stivali di gomma sono di alta qualità e mantengono i piedi asciutti e caldi durante gli sbarchi. Termini e condizioni possono essere trovati sul modulo di richiesta.

Escursioni su Zodiac: durante la crociera saranno organizzate numerose escursioni a terra e passeggiate guidate per scoprire la fauna selvatica; queste escursioni in gommone sono incluse e disponibili a tutti i passeggeri durante le spedizioni. Lo scopo principale è l'avvistamento della fauna nel rispetto scrupoloso della natura selvaggia della regione.

L’armatore impone le seguenti penalità di cancellazione:
Fino a 90 giorni prima della partenza: 20 % del prezzo totale
da 89 a 60 giorni prima della partenza: 50 % del prezzo totale
dal 59° giorno al giorno di partenza incluso: 100 % del prezzo totale

EQUIPAGGIAMENTO STANDARD richiesto per le Crociere Artiche

Equipaggiamento di cui ogni passeggero dovrebbe disporre:
• Zainetto da utilizzare durante le escursioni
• Un paio di scarpe da trekking
• Giacca e pantaloni impermeabili e resistenti e al vento
• Un berretto di lana
• 1 paio di guanti resistenti al vento e un paio di lana.
• Calzamaglia di lana
• 1 caldo maglione di lana
• Calze di lana
• 2-3 cambi di abiti per l’interno
• Occhiali da sole
• Articoli da toilette
• 1 sciarpa

Inoltre, raccomandiamo:
• 1 Binocolo
• macchina fotografica (a bordo sono disponibili I rullini)
• 1 paio di pantofole
• 1 paio di stivali di gomma
• crema solare
• pillole per il mal di mare.

M/N ORTELIUS

M/V Ortelius prende il nome dall'antico cartografo olandese (ORTELIUS) ed è stata varata in Polonia nel 1989 sotto il nome di ”Marina Svetaeva” per l'Accademia russa delle Scienze e quindi é stata predisposta per la navigazione polare (ice-class 1A). La nave offre un buon livello alberghiero grazie ai suoi due ristoranti, al bar, alla sala lettura e alla sauna.
Disponde di circa 100 cabine, non tutte con servizi privati.
La nave è gestita da un equipaggio russo per ciò che conce... continua

Photo Gallery

ARGENTINA, Antartide, pinguini papua ARGENTINA, Canale lemarie ARGENTINA, Port locroy ARGENTINA, Snowshoeing ARGENTINA, Polo sud, pinguini3

Tour map

Riepilogo partenze previste:
Nov: 14

PROGRAMMA DETTAGLIATO

1°giorno: in aereo Ushuaia in nave
Arrivo a Ushuaia, capoluogo della Terra del Fuoco, la città più australe del mondo. Nel pomeriggio imbarco sulla Nave da crociera e inizio della navigazione. Per il resto della serata navigazione nel suggestivo Canale di Beagle.

2°/3°giorno: in nave Navigazione nello Stretto di Drake in nave
Durante queste due giornate si navigherà lungo i 1000 chilometri circa di oceano aperto conosciuti come Stretto di Drake, che mette in comunicazione gli oceani Atlantico e Pacifico. Un tratto di mare privo di terre emerse e spesso burrascoso dove non sono previsti sbarchi né escursioni, ma sarete accompagnati dal volo di albatros, procellarie ed altri uccelli marini. Al traverso est delle Isole Shetland si potranno avvistare i primi Iceberg.

4°/7°giorno: in nave Navigazione in Antartide in nave
Navigazione lungo la costa occidentale della penisola antartica fino al raggiungimento del mare di Weddell. Qui enormi iceberg tabulari annunciano l' arrivo sul lato orientale della penisola antartica. Durante questa parte della crociera, la ricerca è orientata ai pinguini imperatori. Usando sia la nave che gli elicotteri, ci sono buone probabilità di avvistamenti. Si potrà avere anche l'opportunità di voli panoramici e, se le condizioni lo permetteranno, atterraggi in elicottero in luoghi altrimenti non raggiungibili in questo periodo dell'anno.
 
Le escursioni in elicottero sono una vera differenza sulla fruibilità del viaggio e possono includere:
 
Le pendici occidentali dell'Antartico - Il lato occidentale di quest'area è visitata solo raramente dall'aria, sebbene il paesaggio valga davvero il volo: arenarie stratificate, colate laviche, ghiacciai, iceberg e ghiacci si estendono fino a dove l'occhio può vedere. Ci sono spesso singoli pinguini imperatori e pinguini di Adelia sui banchi di ghiaccio, così come gabbiani, skuas e varie razze di procellaria. Cime frastagliate si infrangono nella neve e enormi pareti di ghiaccio giacciono sui pendii sottostanti.
 
Duse Bay - Un volo in elicottero raggiunge una collinetta rocciosa vicino a un vecchio rifugio con vista su questa baia. C'è ancora un sacco di neve e ghiaccio in questo periodo dell'anno ma la vista rende la visita unica in una località fatta di roccia frantumata ricoperta di licheni di ogni forma e colore.
 
Seymour Island - Qui è dove la spedizione antartica svedese del 1901-4 ha svernato in condizioni polari strazianti. La roccia sedimentaria, i fossili e le ampie viste caratterizzano questa località.
 
Se le condizioni consentono di avventurarsi in acque più profonde nel mare di Weddell, le escursioni con gli Zodiac possono includere:
 
Devil Island - Sede di una grande colonia di pinguini di Adelia, quest'isola offre un magnifico punto panoramico per gli escursionisti disposti a salire in cima alla collina. Il ghiaccio che si scioglie a volte forma una cascata che scende dalle scogliere vicino a Cape Well-met.
 
Brown Bluff - Forse la posizione più panoramica dell'intera punta settentrionale del continente antartico: pareti a strapiombo, massi caduti, belle creazioni vulcaniche ricoperte di ghiaccio. Qui vivono una grande colonia di pinguini di Adelia e pinguini gentoo con i nidi di nidificazione tra le nevi.
 
Gourdin Island - I pinguini Chinstrap, gentoo e Adelia amano quest'isola, che è un'altra opzione di sbarco per la tua continua avventura antartica.
 
Base di Esperanza - Questa stazione di ricerca argentina, che opera tutto l'anno ed è uno dei soli due insediamenti civili in Antartide, potrebbe fungere da sito di sbarco alternativo.

8°giorno: in nave South Shetland in nave
Giornata dedicata all'esplorazione delle isole dell'arcipelago delle South Shetland ed in particolare l'isola di Half Moon e di Deception Island.

9°/10°giorno: in nave Navigazione nello Stretto di Drake in nave
Navigazione di rientro verso nord, con possibilità di avvistare molteplici specie di uccelli attraverso lo stretto di Drake.

11°giorno: in nave Ushuaia in aereo
Arrivo in mattinata a Ushuaia e sbarco.

Tutti gli itinerari sono puramente indicativi. I programmi possono variare a seconda delle condizioni del ghiaccio marino, delle condizioni meteorologiche, dalla disponibilità dei luoghi di sbarco e dalle opportunità di avvistamento della fauna e della flora selvatica. L'itinerario finale sarà determinato dal capo spedizione a bordo. La flessibilità è fondamentale per questo tipo di viaggio.

ESTENSIONI

Caratteristiche/Caratterizzazioni delle singole partenze

Escursioni con l'ausilio di elicottero - nessun supplemento
A bordo è prevista la presenza di un elicottero che, in base alle difficili condizioni meteo, potrà eventualmente permettere ai partecipanti di raggiungere le aree più remote della enorme colonia di pinguini reali che vivono nel mare di Weddell. I voli hanno una durata di circa 15 minuti e consentono il trasporto da 4 a 6 passeggeri.

Chiedi all'esperto

QUOTE

Tariffe per persona in cabina doppia, tripla e quadrupla.

Quadrupla Esterna: 9.900 Euro
Tripla Esterna: 11.300 Euro
Doppia Esterna: 11.300 Euro
Doppia Window: 11.800 Euro
Doppia Deluxe: 12.250 Euro
Doppia Superior: 12.950 Euro

Tariffe soggette a riduzioni di advance booking
In singola supplemento del 80% (100% in Superior) rispetto alla quota in doppia.
Possibilità di abbinamento in cabine doppie, triple e quadruple con altri passeggeri purché dello stesso sesso.

Da aggiungere: quota iscrizione e coperture assicurative: 150 Euro circa (in funzione del prezzo totale).
Da verificare sempre eventuali Fuel Surcharges.

Le tariffe NON comprendono i passaggi aerei dall'Italia e gli eventuali pernottamenti in transito: contattateci per la quotazione.

Chiedi all'esperto

ULTERIORI DETTAGLI

Incluso: il viaggio a bordo della nave specificata per ogni itinerario; tutti i pasti a bordo inclusi snack, caffè e tea; tutte le escursioni in gommone e le visite descritte nel programma ; assistenza di un capo spedizione, esperto naturalista; oneri, tasse portuali e di imbarco.

Non Incluso: qualsiasi passaggio aereo, i pernottamenti prima e dopo la crociera, i trasferimenti da e per gli aeroporti, l’ottenimento del visto consolare se necessario, tasse aeroportuali e governative, copertura assicurativa personale, del bagaglio e contro la cancellazione (raccomandata!!), pasti a terra, mance ed extra personali come bevande, telefono, bar, lavanderia ….

Imbarco e sbarco crociera:
Ushuaia

Note:

Le Crociere Polari di Ocean Wide Expeditions hanno un’impostazione marcatamente scientifica e naturalistica e sono appositamente studiate per usufruire delle lunghissime giornate di luce dell’estate antartica e per approfittare della minore estensione della calotta polare. Includono la pensione completa e le escursioni (in media due al giorno). Gli scafi delle agili navi da ricerca e dei velieri e le moderne apparecchiature di bordo, consentono una tranquilla e sicura navigazione attraverso i ghiacci. Le frequenti escursioni in gommone, permettono con l’assistenza di preparati accompagnatori, di prendere terra nelle più remote e meno esplorate regioni del sud del pianeta, per esplorare e osservare liberamente la sorprendente e selvaggia vita e la natura polare. Ogni crociera si caratterizza per diversa durata, itinerario ed attività (dalle escursioni all'avvistamento dei Cetacei, dall’Aurora Australe al naturalistico o ad attività di immersioni polari o fotografiche). Queste remote e disabitate regioni, nonostante l’asprezza delle condizioni di vita, nascondono inaspettatamente anche numerose testimonianze di 5000 anni di vita dell’uomo.

Lingua: le partenze NON garantiscono assistenza in Italiano e la lingua di bordo è l’inglese. Su alcune partenze potrà capitare che a bordo si parli anche Francese e/o Tedesco.

Itinerario: deve essere considerato come molto generico. I programmi possono essere variati dal capo spedizione a seconda delle condizioni atmosferiche e del ghiaccio; lo scopo principale sarà quello di sfruttare le migliori opportunità di avvistamento della fauna selvatica o dei fenomeni naturali o delle migliori condizioni meteo per l’effettuazione delle attività previste. La flessibilità nei programmi è fondamentale. Gli sbarchi sono sempre soggetti alle condizioni meteo e alle norme ambientali (AECO). Piani di navigazioni e fasce orarie di sbarco sono sempre pianificate con l'AECO prima dell'inizio della stagione. Il piano di navigazione finale sarà determinato dal capo spedizione a bordo e dal comandante.

Stivali di gomma e racchette da neve: a bordo delle M/n Plancius, Ortelius e Hondius tutti i passeggeri riceveranno un paio di robusti stivali di gomma e racchette da neve distribuiti gratuitamente. Per gli stivali le misure devono essere pre ordinate all'atto della prenotazione, entro e non oltre 8 settimane prima della partenza. Un voucher verrà emesso con i documenti di viaggio prima della partenza. La richiesta a bordo di articoli e attrezzature senza pre-ordine e voucher non è consentito. Gli stivali dovranno essere restituiti al team di spedizione alla fine del viaggio. Gli stivali di gomma sono di alta qualità e mantengono i piedi asciutti e caldi durante gli sbarchi. Termini e condizioni possono essere trovati sul modulo di richiesta.

Escursioni su Zodiac: durante la crociera saranno organizzate numerose escursioni a terra e passeggiate guidate per scoprire la fauna selvatica; queste escursioni in gommone sono incluse e disponibili a tutti i passeggeri durante le spedizioni. Lo scopo principale è l'avvistamento della fauna nel rispetto scrupoloso della natura selvaggia della regione.

L’armatore impone le seguenti penalità di cancellazione:
Fino a 90 giorni prima della partenza: 20 % del prezzo totale
da 89 a 60 giorni prima della partenza: 50 % del prezzo totale
dal 59° giorno al giorno di partenza incluso: 100 % del prezzo totale

EQUIPAGGIAMENTO STANDARD richiesto per le Crociere Artiche

Equipaggiamento di cui ogni passeggero dovrebbe disporre:
• Zainetto da utilizzare durante le escursioni
• Un paio di scarpe da trekking
• Giacca e pantaloni impermeabili e resistenti e al vento
• Un berretto di lana
• 1 paio di guanti resistenti al vento e un paio di lana.
• Calzamaglia di lana
• 1 caldo maglione di lana
• Calze di lana
• 2-3 cambi di abiti per l’interno
• Occhiali da sole
• Articoli da toilette
• 1 sciarpa

Inoltre, raccomandiamo:
• 1 Binocolo
• macchina fotografica (a bordo sono disponibili I rullini)
• 1 paio di pantofole
• 1 paio di stivali di gomma
• crema solare
• pillole per il mal di mare.

Chiedi all'esperto

HOTEL e INFO SERVIZI

M/N ORTELIUS

M/V Ortelius prende il nome dall'antico cartografo olandese (ORTELIUS) ed è stata varata in Polonia nel 1989 sotto il nome di ”Marina Svetaeva” per ...


Approfondisci