Archivio mensile:Marzo 2015

Cipro Nord, estate 2015: Il mare più bello del Mediterraneo

Karpaz (o Karpasìa), la perla di Cipro Nord, è la punta nordest dell’isola di Cipro. La zona è un po’ remota, è quindi raccomandato munirsi di auto a noleggio e prepararsi all’incontro con la cultura più verace dell’Isola

Proponiamo itinerari adatti esclusivamente a viaggiatori (NON adatti a turisti alla ricerca di tutti i comfort). Karpaz, ricordiamolo, è un’ area dove NON esiste la possibilità di edificare, quindi le poche strutture sono veramente molto semplici (edifici o bungalow di legno oppure recupero di vecchie cubature antecedenti all’istituzione del parco)

karpaz


 

IL MARE PIÙ BELLO DI CIPRO NORD
da € 820 tasse aerop. incluse

TOUR INDIVIDUALE IN ESCLUSIVA – 8 giorni, 7 notti
PARTE: Tutti i giorni, secondo disp. voli e servizi
Itinerario soggiorno mare, 7 notti con trasferimento incluso. Mare totale in struttura semplice locale. Voli non diretti dagli altri scali italiani. 
Attenzione: volo low cost da Roma o Milano da riconfermare SEMPRE

Prevede la visita di Cipro Nord, Famagosta, Karpaz

APPROFONDISCI

CIPRO NORD SELF DRIVE TOUR & KARPAZ
da € 850 tasse aerop. incluse

VOLO + AUTO + HOTEL – 8 giorni, 7 notti
PARTE: Tutti i giorni, secondo disp. voli e servizi
Circuito Self Drive (con volo low cost) inclusivo di aereo, trasferimenti attraverso il confine, auto a noleggio. Pianifichiamo 2 notti a Girne, 4 a Karpaz in struttura rurale o locanda, 1 a Famagosta. Itinerario completamente personalizzabile.
Attenzione: volo low cost diretto da Roma o Milano da riconfermare SEMPRE

Prevede la visita di Cipro Nord, Girne, Karpaz, Famagosta

APPROFONDISCI

CIPRO SUD + CIPRO NORD, SELF DRIVE  8 GIORNI
da € 830 tasse aerop. incluse

VOLO + AUTO + HOTEL – 8 giorni, 7 notti
PARTE: tutti i giorni, secondo disponibilità voli e servizi.
Il programma presentato permette di visitare Cipro Sud e Cipro Nord in un unico viaggio e in strutture tipiche locali e rurali in 8 giorni. Include pernottamenti nei luoghi più suggestivi di Cipro, attraversamenti del confine con trasferimento e noleggio auto.
Attenzione: volo low cost da Roma o Milano da riconfermare SEMPRE

Prevede la visita di Troodos, Girne, Karpaz, Larnaca, Famagosta

APPROFONDISCI

CIPRO SUD + CIPRO NORD, SELF DRIVE 11 GIORNI
da € 910 tasse aerop. incluse

VOLO + AUTO + HOTEL – 11 giorni, 10 notti
PARTE: tutti i giorni, secondo disponibilità voli e servizi.
Il programma presentato permette di visitare Cipro Sud e Cipro Nord in un unico viaggio e in strutture tipiche locali e rurali in 11 giorni. Include pernottamenti nei luoghi più suggestivi di Cipro, attraversamenti del confine con trasferimento e noleggio auto.
Attenzione: volo low cost da Roma o Milano da riconfermare SEMPRE

Prevede la visita di Troodos, Girne, Karpaz, Larnaca, Famagosta

APPROFONDISCI

Promo viaggio alle Maldive e tour Srilanka o India

Viaggio alle Maldive, l’arcipelago di circa 1200 isole coralline tra le più belle al mondo, sul quale sorgono un centinaio di villaggi turistici (resort). Spiagge bianchissime, acque trasparenti e cristalline, sole, natura e relax sono il denominatore comune di tutte le isole. Le Maldive sono una meta ideale anche per i viaggi di nozze; è però importante valutarne altri aspetti tra cui: la grandezza dell’isola, il tipo di struttura, il reef (barriera corallina), l’animazione, le attrezzature per i bambini, gli sport, il diving e le immersioni per i subacquei e la situazione meteo…

Maldivele Maldive sono circondate da acqua calda (28-29° Celsius, che diventano 32-34° nelle lagune), si trovano all’equatore immerse in un brodo atmosferico molto umido (umidità relativa tra l’60% e l’90% tutto l’anno) e caldo (28-32° tutto l’anno); inoltre, come alcuni sapranno, la pressione atmosferica all’equatore è costantemente bassa.

Pur nella sua instabilità, il clima equatoriale (una sottoclasse del clima tropicale), monsonico o meno, gode di un significativo vantaggio: poiché all’equatore è assente la Forza di Coriolis (che permette di accumulare enormi quantità di energia in sistemi che ruotano) non possono verificarsi uragani. L’energia d’ogni sistema che si crea nell’atmosfera maldiviana non può che rimanere limitata nello spazio e nel tempo; perciò, anche se alcuni fenomeni ci appaiono violenti (acquazzoni, vento a raffica), essi sono destinati a non durare e a produrre, se ciò avviene, ben pochi danni (qualche asse del pontile divelta o qualche allagamento locale tra i vialetti delle isole).


 

MALDIVE: ROYAL ISLAND
da € 1340

VOLO + HOTEL – 9 giorni, 7 notti
PARTE: Partenze di martedi e giovedi da Roma con voli Srilankan via Colombo.
Viaggio alle Maldive, inclusivo di volo da Roma , trasferimenti e soggiorno.
Un mare color smeraldo. Palme che ombreggiano le spiagge.
Pesci multicolori che nuotano con noi. Queste sono le isole Maldive.

MALDIVE: HUDHURANFUSHI ALL INC
da € 1670

VOLO + HOTEL – 9 giorni, 7 notti
PARTE: Partenze di martedi e giovedi da Roma con voli Srilankan via Colombo.
Viaggio alle Maldive, inclusivo di volo da Roma, trasferimenti e soggiorno.
Un mare color smeraldo. Palme che ombreggiano le spiagge.
Pesci multicolori che nuotano con noi. Queste sono le isole Maldive.

SRI LANKA E MALDIVE
da € 1580

VOLO +TOUR DI GRUPPO A PARTENZA GARANTITA – 11 giorni, 9 notti
PARTE: Partenze di martedì da Roma con voli diretti SriLankan Airlines.
Tour in pensione completa di 5 notti con autista/guida in italiano. Itinerario completo di escursioni, trasferimenti, voli e alberghi.
Estensione mare di 4 notti alle Maldive in pensione completa. Minimo 2 adesioni. Il tour potrebbe essere condiviso con altri italiani.
Prevede la visita di Colombo, Habarana, Sigiriya, Polonnaruwa, Kandy, Nuwara Eliya, Pinnawela, Maldive

INDIA DEL SUD E MALDIVE
da € 1970

VOLO +TOUR INDIVIDUALE IN ESCLUSIVA – 13 giorni, 10 notti
PARTE: Partenze di martedì da Roma.
Tour in auto privata con autista, mezza pensione e guide locali in inglese per un tour immerso nella natura del Kerala, uno degli stati più affascinanti dell’India. Include estensione mare 5 notti a Hudhuranfushi in All Inclusive alle Maldive.
Prevede la visita di Cochin, Munnar, Periyar, Kumarakom, Kovalam, Maldive

L’inca Trail, il cammino inca

L’Inca Trail è il Cammino Inca per Machu Picchu.

Machu Picchu

Il tratto più noto del Cammino Reale è quello che parte dal Km 88 della linea ferroviaria Cusco-Quillabamba e arriva a Machupicchu. Il tragitto è meraviglioso, attraversa luoghi incantevoli diversi centri archeologici ed è lungo 42 km.

Il Cammino Reale degli Inca (Capac Ñan), un tempo era una straordinaria rete stradale che collegava tutto il Sud America. Un sistema stradale ramificato che permetteva di mettere in collegamento le città e villaggi di tutto l’impero inca dalle coste alle Ande o alla foresta Amazzonica.  Grazie a questo straordinario sistema stradale fatto di sentieri, ponti, scale e tunnel, gli Inca controllavano tutto il loro immenso impero.

Il Capac Ñan era la strada principe dalla quale si diramavano una serie di percorsi laterali. Un’opera stradale che, sebbene sia antichissima,  dimostra di conoscere a fondo il territorio  collegando tutte le località con il più breve tragitto possibile.

masterpiece+of+architecture_machu+picchu[1]

Grazie a questa immensa ed efficiente rete stradale l’impero inca era in grado di mettere in contatto i villaggi andini con quelli costieri o della foresta e sviluppare un eccellente commercio con i prodotti delle relative regioni: pesce, legna, coca, piume, erbe medicinali dall’Amazzonia.  La rete stradale era costellata , ad intervalli regolari, di “tampu”, una sorta di  case cantoniere in cui i viandanti potevano ristorarsi e approvvigionarsi. Anche la comunicazione postale era efficientissima, grazie ad una staffetta di corrieri “chasqui”, le informazioni (contenute nei “quipu”) raggiungevano in pochissimo tempo i destinatari.

I ponti sono una delle maggiori attrazioni del Cammino Inca. Sono costruiti con corde fissate a pilastri di pietra, a loro volta tagliati appositamente sulle rive dei fiumi. Sembrano fragili, ma sono resistentissimi e tuttora utilizzati dagli abitanti delle Ande, che continuano a incaricarsi della manutenzione e ricostruzione.

 


PROPOSTE DI VIAGGIO:

PERU’ OVERLAND E INCA TRAIL 2015: IL TREKKING DEGLI DEI (TREK BREVE) 1950 (volo non incluso)

http://www.4winds.it/tour/viaggio.php?id_tour=939

viaggio individuale da 13 giorni / 12 notti

Peculiarità di questo programma è l’ultimo tratto del celebre trekking Inca Trail (Camino Inca) senza pernottamenti in tenda. Il circuito è organizzato con i bus di linea e include tutte le principali visite con guida in italiano, tutti i trasferimenti dagli hotels alle stazioni dei bus e il treno per Machu-Pichu. Volo non incluso. Ideale per chi ama il trekking e vuole un po’ più di tempo libero per godere con più autonomia di questo bellissimo viaggio, senza la presenza costante di un gruppo o una guida. Indispensabile la prenotazione con parecchi mesi di anticipo.

APPROFONDISCI


PERU’ OVERLAND E INCA TRAIL 2015: IL TREKKING DEGLI DEI (TREK LUNGO) da € 2000(volo non incluso)

viaggio individuale da 15 giorni / 14 notti

Peculiarità di questo programma è l’ultimo tratto del celebre trekking Inca Trail (camino Inca) con tre pernottamenti in tenda. Il circuito è organizzato con i bus di linea e include tutte le principali visite con guida in italiano, tutti i trasferimenti dagli hotels alle stazioni dei bus e il treno per Machu-Pichu. Volo non incluso. Ideale per chi ama il trekking e vuole un po’ più di tempo libero per godere con più autonomia di questo bellissimo viaggio, senza la presenza costante di un gruppo o una guida. Indispensabile la prenotazione con parecchi mesi di anticipo.

APPROFONDISCI


LAST MINUTE

Dubai e Abu Dhabi

Offerta Dubai primavera estate

Promozione irripetibile per scoprire l’offerta Dubai; osservandone i grattaceli ultramoderni, è facile dimenticare che un tempo questa città, parte degli Emirati Arabi Uniti, è stata una piccola città di commercianti beduini. Oggi il vecchio si fonde con il nuovo: il deserto più incontaminato e puro; l’ippodromo di Nad al Sheba, dove di giorno corrono i cammelli, di notte i purosangue; i negozi di alta moda e di elettronica e il suk dorato.
Le differenze etniche di Dubai si possono percepire dalla varietà di oltre 400 ristoranti. Vieni a goderti le spiagge, il golf, i siti storici, la vita notturna e il noto shopping duty free di Dubai…

Dubai e Abu DhabiProponiamo un itinerario inclusivi volo, soggiorno e escursione nel deserto. Hotel di differenti categorie, per tutte le tasche, per scoprire l’offerta Dubai primavera estate con Royal Air Jordanian.

Viaggi negli Emirati con guida privata, dal deserto al fascino della penisola arabica. Tour con guida, veicoli e autista personali Itinerari personalizzabili al 100% e studiati per piccoli gruppi privati (verificare attentamente il minimo adesioni richiesto).

Offerta Dubai primavera estate: da € 335
+ event. spese indicate (tasse aeroportuali e quote istruttorie)
Scade: 19/09/15


cod:ADOES1

DUBAI SPECIALE SHOPPING E RELAX da € 590

TOUR INDIVIDUALE IN ESCLUSIVA – 6 giorni, 5 notti
PARTE: Tutti i martedì da Roma fino al 15.05.15. 
Possibilità di partenza quotidiana da tutti gli scali italiani.
Programma relax a Dubai che include volo da Roma (o altri scali su richiesta), trasferimento e soggiorno con trattamento indicato. Include una escursione desert safari con cena e bevande analcoliche. Possibilità di voli diretti Emirates.
Possibilità facoltativa di escursione a Petra

cod:ADO14

DUBAI SUMMER WEEKEND da € 335

TOUR INDIVIDUALE IN ESCLUSIVA – 4 giorni, 3 notti
PARTE: Tutti i martedì da Roma dal 15.05.15 al 19.09.15
Possibilità di partenza quotidiana da tutti gli scali italiani.
Programma relax a Dubai che include volo da Roma (o altri scali su richiesta), trasferimento e soggiorno con trattamento indicato. Include una escursione desert safari con cena e bevande analcoliche. Possibilità di voli diretti Emirates.
Possibilità facoltativa di escursione a Petra

Islanda, aperta la caccia all’ Aurora Boreale

“Aperta la caccia all’Aurora Boreale” è il titolo del programma che, oramai da 6 anni, rappresenta l’appuntamento con quello che è considerato uno dei fenomeni più affascinanti e spettacolari della natura.

Gruppo in partenza da Roma, con volo diretto. 5 giorni.
Volo e soggiorno a Reykjavik dalla cui città sono organizzate le escursioni notturne ed un ampia gamma di proposte per arricchire il soggiorno a seconda delle proprie esigenze.

Aurora Boreale
PARTENZA 29 OTTOBRE: da 715 €

Volo diretto da Roma
Reykjavik in hotel 3/4 stelle in bb
Trasferimenti da/per l’aeroporto
Accompagnatore dall’Italia
Guide in italiano

islanda

Escursioni Incluse:
Caccia All’Aurora Boreale (con 2 uscite)
Penisola di Reykjanes
Escursioni Facoltative:
Circolo d’Oro – Reykjavik, visita di città – Blue Lagoon SPA – La Costa Meridionale

L’aurora boreale è un fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre, caratterizzato principalmente da bande luminose di un’ampia gamma di forme e colori rapidamente mutevoli nel tempo e nello spazio, tipicamente di colore rosso-verde-azzurro detti archi aurorali.

Il fenomeno è causato dall’interazione di particelle cariche (protoni ed elettroni) di origine solare (vento solare) con la ionosfera terrestre (atmosfera tra i 100 – 500 km): tali particelle eccitano gli atomi dell’atmosfera che diseccitandosi in seguito emettono luce di varie lunghezze d’onda. A causa della geometria del campo magnetico terrestre, le aurore sono visibili in due ristrette fasce attorno ai poli magnetici della Terra, dette ovali aurorali. Le aurore visibili ad occhio nudo sono prodotte dagli elettroni, mentre quelle di protoni possono essere osservate solo con l’ausilio di particolari strumenti, sia da terra sia dallo spazio.

 

GRUPPO in BIRMANIA del 10 AGOSTO 2015

Partenza di gruppo in Birmania da Roma del 10 agosto di 4Winds. Viaggio con guida in italiano e pensione completa. La Birmania, un paese bellissimo, abitato da una popolazione meravigliosa.
Un paese che lascerà un segno indelebile nella vostra memoria.

La partenza di gruppo in Birmania del 10 agosto è con guida in italiano e pensione completa.

Birmania

Prezzi per persona (minimo 10 persone)

in Doppia: 2840 Euro (+ tasse aeroportuali 440 € circa)
supplemento singola: 540 Euro

DA CONSIDERARE ANCHE:
Quota istruzione pratica: 20 Euro
Assicurazione med/bag/annull: 30 Euro
Visto per la Birmania € 40

APPROFONDISCI


PROGRAMMA:

10AGO: ROMA in aereo BANGKOK
Partenza da Roma Fiumicino con volo di linea per Bangkok.

11AGO: BANGKOK, YANGON
Arrivo a Bangkok, cambio di aereo e proseguimento per Yangon con volo di linea. Arrivo all’aeroporto internazionale di Yangon e trasferimento in hotel. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tour di Yangon: venne fondata nel 1755 ed è una delle piu’ affascinanti citta’ asiatiche. La citta’ ha 6 milioni di abitanti di etnie birmane diverse che convivono pacificamente insieme a indiani e cinesi, ed e’ un affascinante misto di costruzioni di diversi stili: inglese del periodo vittoriano, cinese, birmano, indiano, bagnata da fiumi e con 2 laghi, parchi ombrosi e viali alberati dai quali svettano i pinnacoli delle numerose pagode disseminate ovunque. La popolazione birmana veste il tradizionale “Longji” (sarong) e le donne usano abbellirsi il viso con una crema biancastra, la “tanaka”, di origine vegetale. La Strand Road, la via principale, costeggia il fiume Irrawaddy, che attraversa la città e la frenetica zona portuale fulcro del commercio e comunicazione. Il tour include: il gigantesco Buddha sdraiato e la pagoda Shwedagon. Una miriade di piccole pagode, templi, reliquari, padiglioni e statue, fanno da cornice al possente stupa centrale che si innalza per quasi cento metri, interamente ricoperto da lamine d’oro, ed impreziosito di gemme e diamanti nell’ombrello sulla cima. La giornata si conclude con la cena in ristorante tipico. Pernottamento a Yangon.

12AGO: YANGON, KYAIKTHYIO
Prima colazione. Di primo mattino partenza con mezzo privato per la visita di Kyaikthyio, la ” Roccia d’oro”, a circa 180 km da Yangon (4 ore di strada), un monte ritenuto sacro che ha un grosso masso coperto di sfoglie d’oro situato prodigiosamente in equilibrio sul bordo di una roccia. Sulla cima del masso e’ adagiata una piccola pagoda dorata che contiene una reliquia del Buddha. Pranzo in ristorante locale. Per salire si prendono dei camion alla base del monte Kyaikhtyio, adibiti al trasporto dei pellegrini, che arrancano sulla tortuosa ascesa, per un avventurosa salita lungo i tornanti per circa 20 minuti. Quindi si prosegue a piedi per altri 30 minuti circa. Visita della Roccia d’oro. Cena e pernottamento in hotel sul monte.

13AGO: KAYIKTHYIO, BAGO, YANGON
Prima colazione. Per chi si alza presto: alba panoramica sulla Roccia d’Oro. Discesa del monte. Partenza con mezzo privato verso Yangon e visita dell’antica capitale Bago (l’antica Pegu). Pranzo in ristorante locale a Bago. Visita del Buddha sdraiato gigante, “Shwethalyaung” lungo 55 m e alto 16. Sulla via del ritorno si sostera’ per una foto alla pagoda Kyaik Pun, con 4 Buddha giganti alti 30 m seduti schiena a schiena, e al tempio “nat” per la protezione dei guidatori. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

14AGO: YANGON, BAGAN
Di primo mattino trasferimento in aeroporto e volo Yangon, Bagan – arrivo in circa 1 ora. Si approfitta delle ore piu’ fresche della giornata per la visita di Bagan la localita’ piu’ affascinante della Birmania.
Verso la metà dell’XI secolo Bagan, sotto il re Anawrahta (1044-1077), divenne un regno unico iniziando la sua età dell’oro, dove la cultura Mon e soprattutto la sua forma di Buddhismo Theravada esercitò un’influenza dominante. Il re divenne un convinto sostenitore delle idee e delle pratiche Theravada iniziando un programma di grandi costruzioni a sostegno della nuova religione. Dal regno di Anawrahta, fino alla conquista da parte delle forze di Kublai Khan nel 1287, Bagan è stata il centro vibrante di una frenetica architettura religiosa.
Si pensa che probabilmente qui siano stati costruiti più di 13.000 tra templi, pagode e altre strutture religiose, ora ne rimangono circa 2000. Un patrimonio unico, tra i siti archeologici più significativi del Sud-Est asiatico e del mondo. Nel 2002 le è stato conferito lo status di Patrimonio dell’Umanità. Due principali tipi di strutture architettoniche storiche si trovano nella zona di Bagan. La pagoda, o stupa (in birmano Zedi) è uno dei principali monumenti buddhisti. Originariamente un cumulo di pietre è diventato un monumento funebre, poi ha acquisito simbolismo cosmico del Buddha contenente le sue reliquie. L’altra è il tempio, o pahto, che può assumere una varietà di forme. I templi (gu) sono stati ispirati dalle grotte scavate dai buddhisti nella roccia in India. Erano edifici più grandi e multi-piano, luoghi di culto che comprendevano corridoi riccamente affrescati con immagini sacre e statue. Non puo’ mancare una sosta presso il colorato mercato a Nyaung-oo, molto animato nelle ore mattutine, quindi visita della splendida Shwezigon pagoda, il cui stupa a forma di campana e’ diventato il prototipo per tutte le altre pagode in Birmania, seguira’ visita ad altre pagode e templi tra i piu’ importanti e scenografici, e alla fabbrica della bellissima lacca, tipica di Bagan. Visita del tempio di Ananda, del particolare tempio Manuha, fino a concludere con un indimenticabile tramonto panoramico all’alto di una pagoda. Pranzo in ristorante locale sul fiume, cena in ristorante tipico con spettacolo. Pernottamento in hotel.

15AGO: BAGAN, MANDALAY
Dopo la prima colazione, partenza per Mandalay attraversando i paesaggi del Centro Birmania: si vedono le coltivazioni, i villaggi e la vita locale. Arrivo a Mandalay dopo circa 4 ore. L’ultima capitale del regno birmano, prima che l’occupazione britannica ne decretasse la fine, mandando in esilio lo sfortunato re Thibaw, è oggi la seconda città del Paese con una popolazione che si aggira intorno al milione.
Capitale dal 1857 al 1885, è oggi un importante centro culturale, religioso e commerciale del Myanmar centrale. Qui si alternarono le capitali birmane dopo la caduta di Bagan, fino alla sua caduta durante la dominazione inglese e la fuga avventurosa dell’ultimo Re birmano in India. Varie costruzioni nella citta’ e nei dintorni, testimoniano gli antichi splendori dell’ultimo regno birmano.
Seconda colazione in ristorante locale e nel pomeriggio inizia la visita che prevede una sosta ai laboratori artigiani delle marionette e degli arazzi, la visita al monastero Shwenandaw, con splendidi intarsi di legno, meraviglioso esempio di arte tradizionale birmana, unico superstite degli edifici del Palazzo Reale andati completamente distrutti durante la seconda guerra mondiale. Quindi la Kuthodaw Paya, che fu il risultato di un grande sinodo di 2400 monaci,chiamati da re Mindon nel 1857 per stabilire il canone definitivo del testo originale più antico dei 15 libri sacri che tramandavano gli insegnamenti del Buddha. Il testo fu scolpito in lingua pali su 729 lastre di marmo. Si è calcolato che per leggere tutto il “libro” una persona impiegherebbe almeno otto ore al giorno per 450 giorni. Si prosegue per la vista panoramica su tutta la citta’ dalla collina di Mandalay. Cena e pernottamento in hotel a Mandalay.

16AGO: MANDALAY, MINGUN, MANDALAY
Dopo la prima colazione inizia subito la visita dell’affascinante Amarapura, antica capitale, il monastero Mahagandayon dove si assiste alla processione e al silenzioso pasto comunitario di circa mille monaci, il ponte U Bein, il piu’ lungo ponte tutto in tek del mondo su cui passeggiare. Quindi si ammira, da punto panoramico, il magnifico panorama delle colline di Sagaing, costellate di templi e pagode. Si prosegue per il quartiere dove lavorano il marmo, dove si visita l’ importante pagoda Mahamuni con la grande statua del Buddha seduto proveniente dall’Arakhan, ricoperta di sfoglie d’oro votive. Passeggiata nel mercatino variopinto. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Mandalay, trasferimento al molo. Escursione in barca locale a Mingun, antica citta’ reale. Lungo le rive del fiume si osservano panorami e scene della vita fluviale. Visita alla zona archeologica di Mingun che include l’immensa pagoda incompiuta, la campana piu’ grande del mondo, dal peso di 90 tonnellate, e la pagoda Myatheindan, costruita con particolari spire bianche, simboleggianti monti mitologici. Rientro a Mandalay. Cena in ristorante locale. Pernottamento a Mandalay.

17AGO: MANDALAY in aereo HEHO, LAGO INLE
Trasferimento in aeroporto e breve volo da Mandalay per Heho, nello stato Shan, ai confini con la Thailandia, detto la “Svizzera birmana” per i bei paesaggi montani. Arrivo e proseguimento per il lago Inle attraverso percorso panoramico, arrivo in circa 1 ora.
Il lago Inle e’ uno specchio d’acqua poco profondo, di una ventina di chilometri di lunghezza e una decina nel suo punto piu largo. E’ limpido, e di particolare suggestione a causa di diversi fattori ambientali, la serenità della gente e la soavità dei panorami. In questo luogo eccezionale gli 80.000 abitanti dell’etnia degli Intha che vuol dire “Figli dell’Acqua”, vivono, lavorano, studiano, pregano: tutto sull’acqua!
Ci si imbarca su motolance e inizia subito il Tour del lago Inle, con seconda colazione in ristorante : il lago e’ molto bello ed estremamente pittoresco! Si incontra un mondo a se’, di una popolazione unica, quella degli Intha, che abita sulle acque del lago, e dal lago trae vita. Si vedono i pescatori che remano con la gamba e pescano con una speciale nassa conica, i giardini galleggianti costruiti con fango e giacinti d’acqua e ancorati al fondo con pali di bambu. Si visita il monastero Nga Pha Kyaung famoso un tempo per i gatti addestrati dai monaci, i villaggi degli Intha, costruiti sull’acqua, e la grande pagoda Phaung Daw U Kyaung, la piu’ importante dello Stato degli Shan. Cena e pernottamento.

18/08- LAGO INLE
Prima colazione. Partenza in motolance per la visita delle splendide colline di Inthein, un braccio secondario del lago. Qui si trovano più di mille pagode risalenti al XIII secolo che circondano un antico monastero. Si ritorna al pontile attraversando una foresta di alti bambu’. Seconda colazione in ristorante sul lago. Si prosegue per i villaggi della parte centrale del lago, il villaggio di Impawkho dove decine di donne lavorano ai telai, quindi si ammirano altri villaggi costruiti sull’acqua,quello di Nampan e le famose coltivazioni di frutta e verdura galleggianti sulle acque. Rientro per il pernottamento e la cena in hotel.

19/08- LAGO INLE, KALAW, PINDAYA
Trasferimento alla stazione di Shwe Nyaung (30 MINUTI) per prendere il treno locale per Kalaw in partenza tra le 08:00 e le 09.00. Partenza per il viaggio in treno che attraverso le verdeggianti colline porta atraverso un percorso panoramico, alla stazione di Kalaw del tempo coloniale. Arrivo previsto intorno alle 12.30-13.00. Seconda colazione a Kalaw, quindi partenza per Pindaya, per visitare le famose grotte sacre ai buddhisti, in cui sono stati messi nel corso dei secoli, piu’ di 9000 statue di Buddha di tutte le foggie e dimensioni che occhieggiano in un labirinto di stalattiti e stalagmiti illuminate dalle candele. Cena e pernottamento in hotel a Pindaya.

20AGO – PINDAYA, HEHO in aereo YANGON in aereo ROMA
Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto e volo per Yangon. Si conclude compatibilmente con l orario di partenza internazionale la visita della citta’ di Yangon. Seconda colazione in ristorante locale. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per Bangkok con volo di linea. All’arrivo, cambio di aereo e proseguimento per Roma con volo di linea.

21AGO – ROMA
Arrivo a Roma in mattinata.

APPROFONDISCI

Bangkok, porta d’Oriente, Viaggio in Thailandia

VIAGGIO in THAILANDIA: tour + MARE KRABI, PHUKET, KOH SAMUI da Eur 1600
3 Viaggi che includono volo di linea, trasferimenti, hotel di buon livello, visite di gruppo e soggiorno mare

DETTAGLI DELL’ OFFERTA:
Tre itinerari speciali validi fino a ottobre 2017 con volo incluso, partenze individuali e visite di gruppo in Thailandia (in italiano) che prevedono una panoramica sulle maggiori attrazioni del paese.
Dalla frenetica Bangkok, al tradizionale Nord di Chiang Mai, immersa in un contesto montano favoloso in cui vi sono dei paesaggi ed una natura unici al mondo, fino alle località di mare più famose (Krabi, Phuket,Koh Samui).
Partenze da Roma di mercoledì, venerdì e domenica. Partenze da Milano di giovedì e sabato.La THAILANDIA: viaggi, escursioni e mare, nel il paese più visitato del Sud-est asiatico. Questo grazie alle bellezze naturali incomparabili, come le sue splendide isole tropicali al sud e la giungla nel nord, ma anche meraviglie storico-artistiche, templi buddisti e musei. Vero paradiso per lo shopping, la Thailandia si è guadagnata nel tempo una meritata fama anche quanto a patrimonio naturalistico e culturale: un viaggio nel Paese dei sorrisi vuol dire venire in contatto con un luogo dalla forte identità che ama definirsi e distinguersi come “thainess”.


 PROGRAMMI in PROMOZIONE:

VIAGGIO IN THAILANDIA: BANGKOK, CHIANG MAI, KRABI

da Eur 1600
In breve: Viaggio in Thailandia con partenze individuali e con visite di gruppo in Thailandia. Itinerario che prevede una panoramica sulle maggiori attrazioni del paese. Dalla frenetica Bangkok, al tradizionale Nord fino alla splendida Krabi.
Partenze da Roma di mercoledì, venerdì e domenica.
Partenze da Milano di giovedì e sabato.
APPROFONDISCI

VIAGGIO IN THAILANDIA: BANGKOK, CHIANG MAI, PHUKET

da Eur 1600
In breve: Viaggio in Thailandia con partenze individuali e con visite di gruppo in Thailandia. Itinerario che prevede una panoramica sulle maggiori attrazioni del paese. Dalla frenetica Bangkok, al tradizionale Nord fino alla splendida Phuket.
Partenze da Roma di mercoledì, venerdì e domenica.
Partenze da Milano di giovedì e sabato.
APPROFONDISCI

VIAGGIO IN THAILANDIA: BANGKOK, CHIANG MAI, KOH SAMUI

da Eur 1600
In breve: Viaggio in Thailandia con partenze individuali e con visite di gruppo in Thailandia. Itinerario che prevede una panoramica sulle maggiori attrazioni del paese. Dalla frenetica Bangkok , al tradizonale Nord fino alla splendida Koh Samui.
Partenze da Roma di mercoledì, venerdì e domenica.
Partenze da Milano di giovedì e sabato.
APPROFONDISCI

Le crociere nella Penisola Antartica

Le crociere nella Penisola Antartica sono una occasione unica di poter visitare aree geografiche ancora inesplorate tra icebergs, ghiacciai, colonie di animali ed il loro habitat naturale.

Dalla città più a sud del mondo ci si imbarca su motonavi oceanografiche specializzate che permettono in totale sicurezza l’esplorazione delle aree più remote del pianeta e grazie alla loro attrezzatura di compiere escursioni sulla terraferma. Colonie di migliaia di Pinguini Reali e Albatros, Foche, Leoni Marini e innumerevoli quantità di specie differenti di Balene vi accompagneranno alla scoperta della regione e dei piccoli insediamenti scientifici presenti a ridosso e sulla Penisola Artica.

Tutte le crociere proposte hanno impostazione scientifica e naturalistica e contemplano escursioni a terra (in media due al giorno).

I nuovi programmi 2015/2016

SOUTH SHETLAND – PENISOLA ANTARTICA 10 giorni/9 notti – da 5.300 €

Crociera con imbarco e sbarco a Ushuaia (Argentina). Dal Canale di Beagle si attraversa lo stretto di Drake fino a lambire il circolo polare. Il rientro attraverso le Shetland.

Località interessate:Antartide, Ushuaia, Canale di Beagle, South Shetland, Isole Melchior, Isole Brabant e Anvers, Port Lockroy

Partenza 2015: 19 Dicembre

Continua a leggere

Trekking in Giordania 2015

Trekking & Canyoning in Giordania, alla scoperta di Petra e della Natura Giordana: itinerario inclusivo di voli, guida e hotel in mezza pensione. Viaggio riservato ai maggiorenni. Un tour è pianificato con voli diretti da Roma ma con possibilità di decollo da tutta Italia (da quotare ad hoc).

Iitinerario del tour trekking in Giordania 2015

INFORMAZIONI BASE DEL VIAGGIO
Trekking in Giordania, viaggio individuale da 8 giorni, 7 notti (cod: TREK1)
8 giorni in mezza pensione e l’assistenza di una guida esperta, parlante italiano.

Un viaggio per scoprire una parte della Giordania meno conosciuta, ma forse ancora più affascinante e per molti versi sorprendente nella sua varietà climatica e culturale. Il nostro itinerario inizia ad Amman, ideale cancello di accesso per il sud del Paese, con un programma di trekking nei fiumi nel Wadi Mujib, risalendo il corso delle acque a piedi, guadando ed in alcuni brevi tratti, se necessario, anche a nuoto!
Un secondo trekking a Petra, uno dei posti più belli del mondo, seconda meraviglia del mondo moderno, protagonista indiscussa di ogni viaggio in Medio Oriente. La percorreremo in lungo e largo conpercorsi semi-sconosciuti al turismo di massache ci porteranno a girovagare fra le rovine più nascoste della città rosa, dove ci sembrerà di sentire ancora chiacchierare i suoi abitanti.
Infine un terzo trekking nel deserto Wadi Ghuweir, al Lout Cave e al Wadi Numeira Canyon
Un programma soggetto a modifiche e aggiustamenti dettati dalla stagione in cui si effettua, dalle condizioni meteorologiche e dei sentieri, e alle indicazioni imposte dalle autorità che gestiscono le varie aree naturalistiche protette.

QUOTA PER PERSONA

Quote per persona, volo diretto da Roma incluso in condizione di massima disponibilità.

Trekking in Giordania in 3 stelle (basic)

minimo 2 adesioni: 1960 Euro
minimo 3 adesioni: 1760 Euro
minimo 4 adesioni: 1555 Euro
minimo 5/7 adesioni: 1430 Euro
suppl singola: 222 Euro
APPROFONDISCI

Trekking in Giordania in 4 stelle (comfort)

minimo 2 adesioni: 2060 Euro
minimo 3 adesioni: 1860 Euro
minimo 4 adesioni: 1650 Euro
minimo 5/7 adesioni: 1525 Euro
suppl singola: 255 Euro
APPROFONDISCI

Trekking in Giordania in 5 stelle (superior)

minimo 2 adesioni: 2310 Euro
minimo 3 adesioni: 2107 Euro
minimo 4 adesioni: 1904 Euro
minimo 5/7 adesioni: 1777 Euro
suppl singola: 420 Euro
APPROFONDISCI

DA CONSIDERARE ANCHE:

Supplemento alta stagione: 10MAR-30MAY2015
in 3 stelle: 85 Euro
in 4 stelle: 110 Euro
in 5 stelle: 170 EuroAssicurazione con annullamento: da 72 Euro circa
Tasse aeroportuali RJ: fino a 345 Euro circa con RJ (sempre da riconfermare)
APPROFONDISCI
SUPPLEMENTI FACOLTATIVI:
Pensione completa (pranzo in ristorante): circa + 15 Euro per pasto per persona.
Partenze da altri aeroporti o con altre compagnie aeree da quotare ad hoc

 

 

 

 

 

Cipro Nord e Sud self drive rurale

Self Drive Tour a Cipro Nord e Sud, itinerari con auto a noleggio a Cipro che permettono la visita dell’area Turca e greco Ortodossa dell’Isola in un unico viaggio. 30 anni di esperienza per la pianificazione di programmi inclusivi di volo, tutti i trasferimenti e pernottamenti in strutture semplici e tipiche (verificare attentamente le caratteristiche di ciascuna partenza).

KARPAZ, GOLDEN BEACH, NAGOMI

Il nord dell’isola di Cipro, racchiuso tra i bastioni scricchiolanti di uno stato riconosciuto solamente dalla Turchia, sta spingendo con tutte le sue forze per uscire in direzione dell’Europa dall’angolo in cui la storia l’ha incastrato.

A Nicosia, visto l’aumento del costo della vita nel sud, l’andirivieni di persone che fanno la spesa al di là della Linea Verde è costante. L’esile penisola di Karpaz, una delle meraviglie paesaggistiche di Cipro (che secondo Churchill ricordava un “pugnale puntato verso il ventre dell’Anatolia”) è l’area più orientale dell’isola ed è una splendida riserva naturale.

Lasciata alle spalle la pigra cittadina di Iskele con il più bel museo di icone del nord all’interno della chiesa della Panaghia Theotokos, la costa tocca il sonnolento porticciolo di Boaz (o Bogazi), guardato a vista dalla mole rocciosa di un castello dei Templari e da quella metallica di una raffineria. Un dolce saliscendi in direzione est raggiunge ciò che resta del convento e della chiesa della Panaghia Kanakarià, celebre per la vicenda dei mosaici trafugati e in seguito recuperati che oggi si possono ammirare al museo bizantino di Nicosia Sud.

NOTA: I programmi presentati prevedono la possibilità di ritiro e rilascio della vettura direttamente in hotel. Ciascuna partenza DEVE essere opportunamente costruita e verificata, considerando l’aeroporto di arrivo, l’incidenza dei trasferimenti e i percorsi stradati scelti. Auto 4×4 NON sono assolutamente necessarie essendo, il manto stradale, abbastanza buono su tutta l’isola, penisola di Karpaz inclusa.

Il confine di Stato che separa Cipro Nord da Sud è un passaggio obbligato per tutti coloro i quali decidano di visitare la parte nord atterrando a Larnaca. Ad oggi in merito esiste ancora una gran confusione e soprattutto, quanto appare sui siti Istituzionali è inspiegabilmente NON corretto. Il confine NON é un problema se siete cittadini europei: non esistono infatti limitazioni né di tempo né problemi di visti/permessi. Il passaggio di confine può esser effettuato presentando il passaporto o la carta d’identità

246

ITINERARI IN PROMOZIONE:

CIPRO SUD E NORD SELF DRIVE TOUR
da € 830

VOLO + AUTO + HOTEL – 8 giorni, 7 notti
PARTE: tutti i giorni, secondo disponibilità voli e servizi.

Troodos, Girne, Karpaz, Larnaca
Il programma presentato permette di visitare Cipro Sud e Cipro Nord in un unico viaggio e in strutture tipiche locali e rurali. Include pernottamenti nei luoghi più suggestivi di Cipro, attraversamenti del confine con trasferimento e noleggio auto.
APPROFONDISCI 

CIPRO NORD + SUD SELF DRIVE (10 GIORNI)
da € 910

VOLO + AUTO + HOTEL – 11 giorni, 10 notti
PARTE: tutti i giorni, secondo disponibilità voli e servizi.

Troodos, Girne, Karpaz, Larnaca, Famagosta
Il programma presentato permette di visitare Cipro Sud e Cipro Nord in un unico viaggio e in strutture tipiche locali e rurali in 11 giorni. Include pernottamenti nei luoghi più suggestivi di Cipro, attraversamenti del confine con trasferimento e noleggio auto.
APPROFONDISCI