Archivi tag: archeologia

Armenia in gruppo, i tour a partenza garantita 2017

Se ancora non l’avete fatto, quello di visitare l’Armenia in gruppo con i tour a partenza garantita 2017, sarà sicuramente una piacevole ed inaspettata sopresa.

Armenia - monte Ararat

Continua a leggere

XVIII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico: Paestum 29 ottobre 2015

4WINDS alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

 BMTA 2015

 
Paestum dal 29 ottobre al 1 novembre 2015 

Anche quest’anno 4Winds è presente a Paestum alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico per promuovere la propria programmazione e in particolare la sezione Viaggi Archeologia 4Winds

La manifestazione si terrà nella suggestiva area archeologica della città antica di Paestum. Qui l’operatore presenterà una selezione di percorsi di viaggio studiati per gli amanti dell’archeologia che contemplano visite guidate ai musei archeologici, monumenti e siti archeologici tra i più belli del pianeta. Itinerari culturali con partenze a date fisse per i gruppi e con partenze libere per chi ama viaggiare individualmente, viaggi verso destinazioni a medio e lungo raggio che spaziano dall’area mediterranea occidentale e del vicino oriente antico, oriente, regioni polari per finire in America latina.

Viaggi di nicchia personalizzati per visitare i principali siti archeologici patrimonio mondiale UNESCO e siti archeologici di recente apertura al pubblico (Menphi, Giza, Taj Mahal, Gobekli Tepe, Nemrut Dagi, Arslantepe, Calakmul, Uxmal, Teotihuacan, Machu Picchu, Nazca, Chavin, Chan Chan, Petra, Jerash, Madaba, Massada, Tárraco, Mérida, Altamira, Valle del Côa e le rovivne di Conimberga, Persepoli, Choqa zanbil Pasargadae, Bisotun …)

Molte le proposte 2016 per i viaggi archeologia: Petra e il Regno Nabateo in Giordania, sulle orme del Grande Impero Persiano in Iran, crociere in caicco lungo rotte di interesse archeologico come la costa Licia in Turchia, escursioni in kayak e immersioni alla ricerca della città sommersa Kekova in Turchia, trekking, passeggiate ed escursioni in bicicletta in parchi o aree archeologici di grande interesse come i sentieri Inca sulle Ande, le vie dei Maya in Messico e Guatemala o alla scoperta della cultura Chinchorro in Cile e Perù e molo altro ancora.

Le destinazioni interessate da questo tipo di viaggio storico-archeologico sono: Giordanila, Iran, Armenia, Portogallo, Spagna, Scandinavia, Cipro, Turchia, Israele, Oman, Emirati Arabi, Egitto, India, Sri Lanka, Vietnam, Thailandia, Sri Lanka, Birmania, Messico, Perù, Guatemala, Belize, Ecuador, Cile, Argentina.

 

4WIND-ARCHEOLOGIA

Consulta la nostra pagina web: www.4winds.it

 

Viaggio in Armenia 2 novembre: storia, archeologia, sapori

Viaggio in Armenia 2 novembre: STORIA ARCHEOLOGIA E SAPORI con PARTENZA 02-08 NOVEMBRE

Viaggio in Armenia, (minimo 10, massimo 30 adesioni) per gruppi chiusi e aziende e cral che, con volo Ukraina Airlines da Roma, vi condurrà alla scoperta dei luoghi più suggestivi di Armenia. Include attività particolari come la cerimonia di cottura del gatah, del lavash e una Master Class con un famoso cuoco armeno.
Possibilità di escursioni differenti e attività di team building.

Il Viaggio in Armenia 2 novembre include:
Volo indicato e tasse, Sistemazione in alberghi del lovello scelto, Pensione completa (tranne un pranzo a Yerevan), Autobus con aria condizionata e autista professionale, Biglietti d’ingresso presso i monumenti citati, Guida parlante italiano, Master Classes & degustazione, Una bottiglia d’acqua naturale per persona/ al giorno a disposizione in auto

Non include:
Bevande alcoliche e analcoliche, Le spese per la foto e il video nei musei, le spese personali ed altri servizi non menzionati. Facchinaggi, Mance

Hotel considerati (o similari):
Shirak 3* (possibilità di hotel superiori)

A partire da 935 Euro per persona (minimo 10 adesioni)

Da considerare anche:
Assicurazione di viaggio con polizza annullamento: 70 Euro
Tasse aeroportuali: 130 Euro

 

 LOCANDINA OFFERTA

QUOTE CONFIDENZIALI GRUPPI PER PROFESSIONISTI e CRAL

ARMENIA

Viaggio in Armenia 2 novembre: storia, archeologia, sapori

2 Nov: ROMA in aereo KIEV in aereo YEREVAN – Arrivo a Yerevan. Disbrigo della formalità doganali e trasferimento in hotel. Check-in

3 Nov: YEREVAN, ECHMIADZIN, ZVARTNOTS, YEREVAN (B – D) Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Inizo della visita panoramica della città. Si visiterà Visita del monumento Mair Hayastan, la Madre dell’Armenia, da dove si gode di una bellissima vista sulla città. Proseguimento con la visita a Tsitsernakaberd, complesso commemorativo dedicato alle vittime del Genocidio armeno. Partenza per Etchmiadzin, vero e proprio centro spiritualе del Cristianesimo in Armenia. Visita alla chiesa di santa Hripsime (VII sec), dove sono conservate le spoglie della prima martire armena. Visita della Cattedrale, il più antico tempio Cristiano del Paese e residenza ufficiale dei Cattolici armeni. Visita al centro “Machanents”, dove avrete la possibilità di di scolpire le sculture in argilla, creare figurine con le proprie mani. Pranzo in ristorante. Visita delle imponenti rovine della cattedrale di Zvartnots, edificata nel 650. Rientro a Yerevan. Cena e Master Class col famoso cuoco armeno. Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

4 Nov: YEREVAN, GEGHARD, GARNI, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Visita al Matenadaran – un museo di manoscritti antichi ed Istituto di ricerche scientifiche. Un centro ricco di collezioni uniche ed originali, che oggi è diventato uno dei simboli dell’Armenia. Partenza per il suggestivo monastero rupestre di Geghard (XIII sec): il nome significa “tempio della lancia”: secondo la tradizione conservava un frammento della lancia con cui il centurione trafisse Gesù, che ora è esposta nel museo della Cattedrale di Etchmiadzin. Il monastero di Geghard nell’anno 2000 è entrato a far parte della lista dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. A seguire visita al tempio pagano di Garni, centro della cultura ellenistica del Paese e antica residenza estiva dei reali armeni. Il tempio fu edificato nel I secolo d.C. dal re Tiridate I di Armenia ed era probabilmente dedicato al dio Mitra. Il tempio fu una residenza estiva per dinastia degli Arshakid. Pranzo in una casa locale e la possibilità di guardare la cerimonia di cottura del “Gatah” – una focaccia con dentro un impasto fatto di burro di noce e di altre spezie. “lavash”- pane tradizionale armeno preparato nel forno sotterraneo chiamato “tonir”. Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

5 Nov: YEREVAN, KHOR VIRAP, ARENI, NORAVANK, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Partenza per Khor Virap e visita del famoso Monastero che sorge nel luogo di prigionia di San Gregorio Illuminatore, a cui si deve la converione dell’Armenia. Khor Virap (fossa profonda) e’ un famoso luogo di pellegrinaggio, visitato da Papa Giovanni Paolo II e Papa Francesco. Dal Monastero arroccato sul colle si gode una splendida vista del biblico Monte Ararat. Proseguimento per il villaggio di Areni che è famoso per il vino fatto in casa e in fabbrica, per visitare la grotta di Areni, dove gli archeologi hanno trovato la “cantina” più antica del mondo risalente al 4.000 a.C. Visita alla moderna cantina Hin Areni, disegnata dall’architetto argentino Mario Japaz. Giro nella fabbrica di vino, studiando la tecnologia della preparazione del vino, visita al granaio, degustazione del vino. Il viaggio si prosegue con la visita del meraviglioso complesso monastico di Novarank /13secolo/, con le sue chiese: di Astvatsatsin e di San Karapet costruite in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Pranzo in ristorante. Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

6 Nov: YEREVAN, FORTEZZA di AMBERD, BYURAKAN, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Viaggio verso la fortezza di Amberd del VII-XIII secolo, costruita sulla confluenza dei fiumi Arkashen e Amberd. In armeno si traduce come “fortezza nelle nuvole”. Amberd si trova al sud del monte Aragats, a 2.300 metri sopra il livello del mare. Pranzo in ristorante. Partenza per Byurakan. Visita dell’osservatorio e museo di Byurakan. L’Osservatorio di Byurakan è un osservatorio astronomico condotto e gestito dall’Accademia Armena delle Scienze. È situato sulle pendici del Monte Aragats. Visita al Museo calendario delle feste tradizionali dove si svolgono vari riti ed eventi tradizionali. Qui gli ospiti avranno la possibilità di conoscere antichi rituali armeni. Rientro a Yerevan. Tempo a disposizione. Pernottamento in hotel.

7 Nov: YEREVAN, TSAGKHADZOR, SEVAN, YEREVAN (B L D) – Prima colazione in hotel, incontro con la guida e inizio delle escursioni pianificate. Partenza per la citta’ di Tsaghkadzor che si trova nella regione di Kotayk. È una dei luoghi di villeggiatura di estate ed inverno in Armenia. Questo è un luogo perfetto di ammirare la bellezza delle montagne alte ed i campi e con la più grande varietà di fiori. Dalla piazza centrale di Tsaghkadzor è possibile raggiungere a piedi la Casa degli Scrittori ed il Monastero Kecharis, dove è possibile partecipare alla santa messa. Proseguendo, dal Monastero si raggiunge la stazione della funivia, durante il periodo estivo vale la pena salire a monte per godere dei tranquilli paesaggi montani che si affacciano sui verdeggianti prati alpini sottostanti. Pranzo in ristorante. La seconda sosta sarà al lago di Sevan, che è il più grande lago in Armenia e nella regione del Caucaso. Insieme al lago di Van e al lago di Urmia è uno dei tre laghi dell’antico Regno d’Armenia, soprannominati i “mari d’Armenia. Gita in barca sul lago Sevan. Durante la gita si possono anche degustare dei gamberi di fiume, che sono davvero una buona combinazione con la birra! Rientro a Yerevan. Pernottamento in hotel.

8 Nov: YEREVANin aereo KIEV in aereo ROMA FIUMICINO (- – -) – Con le prime ore del giorno, trasferimento in aeroporto. Partenza con voli di linea (non diretti).

Legenda pasti del Viaggio in Armenia 2 novembre: B = colazione | L = pranzo | D = cena

machu-picchu

PERU’ 2016

PERU’ 2016
Partenze in date fisse con guida italiana e giornaliere in esclusiva, nelle principali località.

Questi itinerari si effettuano in bus privati e di linea e includono le principali località del Perù. Sono pensati per il viaggiatore che pur non necessitando di un’assistenza costante durante tutto il viaggio, preferisce godere di un servizio organizzato oltre che di un’opportunità per conoscere da vicino la realtà locale.

Continua a leggere

Le crociere nella Penisola Antartica

Le crociere nella Penisola Antartica sono una occasione unica di poter visitare aree geografiche ancora inesplorate tra icebergs, ghiacciai, colonie di animali ed il loro habitat naturale.

Dalla città più a sud del mondo ci si imbarca su motonavi oceanografiche specializzate che permettono in totale sicurezza l’esplorazione delle aree più remote del pianeta e grazie alla loro attrezzatura di compiere escursioni sulla terraferma. Colonie di migliaia di Pinguini Reali e Albatros, Foche, Leoni Marini e innumerevoli quantità di specie differenti di Balene vi accompagneranno alla scoperta della regione e dei piccoli insediamenti scientifici presenti a ridosso e sulla Penisola Artica.

Tutte le crociere proposte hanno impostazione scientifica e naturalistica e contemplano escursioni a terra (in media due al giorno).

I nuovi programmi 2015/2016

SOUTH SHETLAND – PENISOLA ANTARTICA 10 giorni/9 notti – da 5.300 €

Crociera con imbarco e sbarco a Ushuaia (Argentina). Dal Canale di Beagle si attraversa lo stretto di Drake fino a lambire il circolo polare. Il rientro attraverso le Shetland.

Località interessate:Antartide, Ushuaia, Canale di Beagle, South Shetland, Isole Melchior, Isole Brabant e Anvers, Port Lockroy

Partenza 2015: 19 Dicembre

Continua a leggere

Non solo Viaggi 4Winds, Peruù archeologia

Non solo viaggi 4Winds segnala un articolo di di Antonio Aimi

 

Buona lettura

 

“Civiltà nella selva oscura”

Nel Nord del Perù stanno emergendo le radici della cultura andina

 

Lima (Perù). Sempre più il Nord del Perù si rivela la nuova frontiera dell’archeologia peruviana. Dopo le numerose scoperte del dipartimento di Lambayeque (cfr. n. 295, feb. ’10, p. 46) ora è la volta della Ceja de Selva e della Selva vera e propria. Recentemente proprio nella parte settentrionale di questa regione, dall’altra parte delle Ande rispetto al dipartimento di Lambayeque, sono state compiute scoperte che pongono in un quadro totalmente diverso il problema delle «origini» dei tratti culturali propri dell’Area Peruviana e della vicina Area Intermedia, mostrando che proprio da quell’ambiente, la «selva oscura», che nel nostro immaginario si contrappone alla «civiltà», sono germogliate, direttamente o indirettamente, le culture dell’antica America che tutti conosciamo. Del significato di queste scoperte, che prima o poi obbligheranno a riscrivere tutta la storia dell’origine dei rapporti tra Amazzonia e Area Peruviana, vale a dire, in sostanza,  tutta la storia dell’origine delle società complesse dell’America (il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Antonio Aimi, da Il Giornale dell’Arte numero 312, settembre 2011

 

cropped-Airplane4w11.jpg 

SELEZIONE DI VIAGGI IN PERU

 

PERU’ EXPRESS 2015 da € 1330

TOUR DI GRUPPO – 9 Giorni, 8 Notti

Un circuito di 9 giorni del Perù (Arequipa, Titicaca, Cusco e Machu Pichu) effettuato con bus privato, guida in italiano (oppure in spagnolo) e una scelta di alberghi di livello e prezzi differenti (dal 3stelle al 5stelle lusso)

ESPERIENZA ANDINA 2015 da € 1355

TOUR DI GRUPPO – 9 Giorni, 8 Notti + 1 in volo

Viaggio breve che garantisce la scoperta delle principali attrazioni archeologiche e turistiche di questo bellissimo paese: Cusco, la città perduta di Machu Picchu e il lago Titicaca. Possibilità di scegliere tra tre categorie alberghiere, guide in italiano ed escursioni

PERU’ CLASSICO 2015 da € 1380

TOUR DI GRUPPO – 10 Giorni, 9 Notti

Circuito classico del Peru’ (Arequipa, Colca, Titicaca, Cusco e M. Picchu) effettuato con bus privato, guida in italiano (o in spagnolo), e una scelta di hotels di diversi prezzi e categorie.

 

APPROFONDISCI

 

peru

4WINDS alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

4WINDS alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

 4winds-a-BMTA-paestum-2014

Paestum dal 30 ottobre al 2 novembre 2014

 SCARICA LOCANDINA XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico 2014

VIENICI A TROVARE  TI ASPETTIAMO PRESSO LO STAND DEL PORTOGALLO

 

Anche quest’anno 4Winds è presente a Paestum alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico per promuovere la propria programmazione e in particolare la sezione Viaggi Archeologia 4Winds

La manifestazione si terrà nella suggestiva area archeologica della città antica di Paestum. Qui l’operatore presenterà una selezione di percorsi di viaggio studiati per gli amanti dell’archeologia che contemplano visite guidate ai musei archeologici, monumenti e siti archeologici tra i più belli del pianeta. Itinerari culturali con partenze a date fisse per i gruppi e con partenze libere per chi ama viaggiare individualmente, viaggi verso destinazioni a medio e lungo raggio che spaziano dall’area mediterranea occidentale e del vicino oriente antico, oriente, regioni polari per finire in America latina.

Viaggi di nicchia personalizzati per visitare i principali siti archeologici patrimonio mondiale UNESCO e siti archeologici di recente apertura al pubblico (Menphi, Giza, Taj Mahal, Gobekli Tepe, Nemrut Dagi, Arslantepe, Calakmul, Uxmal, Teotihuacan, Machu Picchu, Nazca, Chavin, Chan Chan, Petra, Jerash, Madaba, Massada, Tárraco, Mérida, Altamira, Valle del Côa e le rovivne di Conimberga, Persepoli, Choqa zanbil Pasargadae, Bisotun …)

Molte le novità 2015 per i viaggi archeologia: crociere in goletta lungo rotte di interesse archeologico come i tour della costa Licia in Turchia, escursioni in kayak alla ricerca della città sommersa Kekova in Turchia, l’operatore propone trekking, passeggiate ed escursioni in bicicletta in parchi o aree archeologici di grande interesse come i trekking sulle Ande lungo i sentieri Inca o in Messico e Guatemala lungo i sentieri archeologici Maya, alla scoperta della cultura sudamericana Chinchorro in Cile e Perù e molo altro ancora.

Le destinazioni interessate da questo tipo di viaggio storico-archeologico sono: Portogallo, Spagna, Scandinavia, Cipro, Turchia, Armenia, Iran, Giordania, Israele, Oman, Emirati Arabi, Egitto, India, Sri Lanka, Vietnam, Thailandia, Sri Lanka, Birmania, Messico, Perù, Guatemala, Belize, Ecuador, Cile, Argentina.

Con l autunno alle porte 4winds si presenta con piacevoli iniziative e novità inaspettate

Con l autunno alle porte 4winds si presenta con piacevoli iniziative e novità inaspettate! Un Workshop sul Messico, espone al TTG Rimini e alla BMTA Paestum e offre agli agenti di viaggio un viaggio gratis in caccia dell’Aurora Boreale in Islanda

Comunicato stampa 4Winds comunicato stampa autunno 2014

Il primo  appuntamento del calendario autunnale di 4Winds è il 7 ottobre 2014 per  un Workshop sul Messico. Un evento formativo  rivolto ad agenti di viaggio e professionisti del settore organizzato dall’operatore  in collaborazione con gli stati di Campeche, Yucatan e Riviera Maya e con l’alto patrocinio del Consejo de Promocion Turistica de Mexico. L’appuntamento è per  il 7 ottobre a Roma, presso  il Grand hotel de la Minerve  in  Piazza della Minerva 69. Un’intera mattinata dedicata alla comprensione e approfondimento della destinazione Messico. Al termine del workshop, che sarà accompagnato da un cocktail buffet, ai partecipanti verrà consegnato materiale informativo e documentazione sul Messico per la vendita in agenzia.
COSA: Evento formativo gratuito sul Messico rivolto ad agenti di viaggio e professionisti del settore.
DOVE:  Roma Grand hotel de la Minerve, Piazza della minerva, 69
QUANDO: 7 ottobre 2014, ore 09:45/14:00 cocktail buffet
Per maggiori info messico evento ottobre 2014

Il secondo appuntamento è  al TTG Incontri  di Rimini. Nei giorni 9/10/11 ottobre l’Operatore 4winds sarà presente  come espositore presso la fiera internazionale del turismo con il proprio stand (pad a/1,  corsia-1/2). L’operatore sarà a disposizione per chiarire ogni dettaglio relativo alla propria esperienza operativa nel settore dei viaggi e alla relativa programmazione. Verranno distribuiti cataloghi materiale informativo su partenze speciali e quotazioni vantaggiose e interessanti per la vendita in agenzia.
COSA: TTG Incontri  di Rimini, fiera internazionale del turismo
DOVE:  Rimini, Fiera, Pad A/1,  corsia-1/2
QUANDO:  09/10/11 ottobre 2014, ore 10:00/18:00
Per maggiori info 4WINDS INVITA AL TTG RIMINI 9,10,11 OTTOBRE 2014

Il terzo incontro del calendario autunnale 4Winds  si terrà dal 30 ottobre  al 2 novembre 2014 nella suggestiva area archeologica della città antica di Paestum, in occasione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. Come da ormai diversi anni, l’Operatore è presente alla BMTA per promuovere i Viaggi Archeologia 4Winds. Una selezione di percorsi di viaggio studiati per gli amanti dell’archeologia che contemplano visite guidate ai musei, monumenti e siti archeologici tra i più belli del pianeta. Itinerari culturali con partenze a date fisse per i gruppi e con partenze libere per chi ama viaggiare individualmente, viaggi  a medio e lungo raggio che spaziano dall’area mediterranea occidentale e del Vicino Oriente Antico, Oriente, Regioni Polari per finire in America Latina. Ai partecipanti verrà consegnato materiale informativo e documentazione sulla programmazione Viaggi Archeologia 4Winds .
COSA: BMTA, Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico
DOVE: Area archeologica della città antica Paestum
QUANDO: 30 ottobre/02 novembre 2014
Per maggiori info XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico 2014

Ricordiamo infine che l’Operatore 4Winds ha in atto un Programma di incentivazione alle vendite dedicato ai banconisti di agenzia di viaggio dove è possibile vincere un viaggio in Islanda a caccia dell’Aurora Boreale con partenza da Roma il 30 ottobre! Per partecipare basta essere un agente di viaggio e seguire le indicazioni CLICCANDO QUI
COSA: Programma di incentivazione alle vendite dedicato ai banconisti di agenzia di viaggio
DOVE: Islanda a Caccia dell’aurora Boreale
QUANDO: 30ottobre-5novembre 2014

SANTURIO DI PLUTONE

Archeologia Viva: NEL SANTURIO DI PLUTONE A HIERAPOLIS DI FRIGIA

Archeologia Viva: NEL SANTURIO DI PLUTONE A HIERAPOLIS DI FRIGIA, intervista a Francesco D’Andria a cura di Nicola De Paulis, pubblicata in Archeologia Viva,  N. 163-2014, Gennaio-Febbraio

Il santuario di Plutone si trova a Hierapolis, in Turchia nella odierna località di Pamukkale in  provincia di Denizli. Questa località è famosa per le sue sorgenti calde che formano le famose concrezioni calcaree di Pamukkale

Di seguito si riporta l’ interessante  l’articolo di Nicola De Paulis, NEL SANTURIO DI PLUTONE A HIERAPOLIS DI FRIGIA.

 “Le ricerche degli archeologi italiani nella grande metropoli anatolica hanno portato al riconoscimento di uno dei più importanti complessi sacri dell’antichità collegati all’ingresso nel regno dei morti e al dio che lo presiedeva

Diversi erano, nel mondo antico, i siti dove si riteneva fosse situato l’ingresso dell’Ade, l’oltretomba, dove regnava Hades (Plutone per i Romani) rapitore di Kore (Proserpina), da cui il mito del viaggio di Orfeo nel regno dei morti, poi ripreso da Virgilio che narra la discesa di Enea agli Inferi presso il lago d’Averno, in Campania, e giunto fino all’Inferno di Dante. In tutti questi luoghi si osservavano manifestazioni naturali del sottosuolo come sorgenti calde, fanghi che ribollivano, laghi dagli odori mefitici… in grado di colpire l’immaginazione dei visitatori, che le collegavano alla presenza del divino e che venivano interpretate appunto come entrate dell’Ade. Qui sorgevano luoghi di culto, santuari, il più famoso dei quali si trovava a Hierapolis di Frigia (nell’odierna Turchia), conosciuto come Ploutonion, dov’era presente anche un oracolo, nominato da scrittori e geografi antichi.

Questo luogo straordinario è stato individuato con certezza e rimesso completamente in luce dall’équipe della Scuola di specializzazione in archeologia dell’Università del Salento, nell’ambito della Missione archeologica italiana diretta da Francesco D’Andria, che, fra l’altro, sempre a Hierapolis ha anche individuato il Martyrion e la tomba dell’apostolo Filippo: una delle più grandi scoperte dell’archeologia cristiana. «Fra gli obiettivi della Missione archeologica italiana – afferma il professor D’Andria -, a parte i grandi restauri che stiamo conducendo, come quello del teatro, uno dei monumenti meglio conservati del Mediterraneo, c’era quello di verificare se le informazioni degli scrittori antichi su Hierapolis corrispondessero alla realtà storica».”

Per saperne di più: Archeologia Viva

Non solo viaggi 4Winds: rubrica di approfondimento per una prospettiva di indagine geograficamente più vasta rispetto a quella del semplice viaggio. Uno spazio aperto per segnalare, comunicare, diffondere o semplicemente consigliare notizie, esperienze, eventi inerenti le destinazioni di viaggio trattate da 4winds.

Per contribuire alla rubrica con un articolo o segnalazione scrivere a info@4winds.it

I viaggi 4Winds sono proposte di alto profilo culturale, archeologico e naturalistico nel rispetto dell’ambiente, dei popoli e delle culture. Una programmazione meticolosa con itinerari in luoghi di grande interesse. Pianifichiamo anche circuiti particolari,  trekking sulle Ande, pernottamenti nel deserto, osservazione delle stelle, esplorazioni speleologiche,  voli in mongolfiera, crociere artiche, archeologiche e naturalistiche e molto altro ancora. Per conoscere la programmazione 4Winds Turchia

gobekli tepe

Gobekli Tepe, opera d’arte monumentale più antica del mondo

Gobekli Tepe, opera d’arte monumentale più antica del mondo che sta riscrivendo la storia del genere umano.

Il sito archeologico sta rivoluzionando la storia dell’umanità: un centro cerimoniale in pietra risalente al Paleolitico con strutture megalitiche alte oltre 5 metri perfettamente conservate. Statue, cerchi di pietra, figure antropomorfe scolpite nella pietra risalenti al 9500 a.C.. Un area immensa di oltre 22ettari ancora da scoprire.

Per visitare il sito archeologico 4winds propone diversi itinerari di viaggio, tra cui:  GOBEKLI TEPE, GAZIANTEP E IL LAGO VAN: LA TURCHIA DELL’EST, un percorso personalizzabile da effettuare con auto a noleggio, con pernottamenti in hotel di buon livello e in dimore storiche sapientemente ristrutturate. L’itinerario prevede sia la visita del sito archeologico di Gobekli Tepe sia la visita delle più belle città della Turchia dell’est come: Urfa, Mardin, Gaziantep, Diyarbakır, Harran.

Scopri di più sul sito archeologico di Gobekli Tepe