Archivi tag: aurora boreale

Scia con i Troll al circolo Polare Artico

Sciare con i Troll al circolo polare artico? In Islanda ad Akureyri, si può fare!

 

trollnorwaysnowboardw

Ad Akureyri, appena sotto il circolo polare artico vivrai un’esperienza indimenticabile. Piste da sci e snowboard che ti aspettano a Akureyri per discese artiche mozzafiato, tra paesaggi dai contrasti estremi: montagne a picco sul mare, ghiacciai, geyser e aurore boreali.

E se non ti piace sciare potrai comunque passeggiare per questa splendida città Polare.

Come arrivare ad Akureyri?

Approfitta del volo diretto da Roma del 20 ottobre 2016. Akureyri, il paradiso dell’aurora boreale

Tour con, volo diretto, guida in italiano, 5 giorni a Akureyri e due escursioni : una serale alla caccia dell’Aurora Boreale, l’altra alla scoperta della cittadina di Akureyri. Possibilità di escursioni facoltative supplementari.

 

Da € 617 + spese

AKUREYRI 20 OTTOBRE 2016: AURORA BOREALE, MYVATN E HUSAVIK

20 Ottobre 1° giorno: Roma in aereo Akureyri (- – -)
Volo diretto, assistenza aeroportuale in arrivo a Akureyri, disbrigo delle formalità di ingresso, incontro con la guida.
Trasferimento in pullman dall’aeroporto all’albergo con guida parlante italiano e breve visita panoramica di Akureyri all’arrivo.

21 Ottobre 2° giorno: Akureyri (B – -)
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione.
Escursione facoltativa intera giornata: “Le bellezze del Lago Myvatn”(vedi descrizione e prezzi a parte).

22 Ottobre 3° giorno: Akureyri (B – -)
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione.
Escursione facoltativa intera giornata: “La baia di Husavik e il canyon di Asbyrgi” (vedi descrizione e prezzi a parte).

Ore 21.00, partenza alla volta dell’escursione notturna (inclusa) alla ricerca delle aurora boreale, con guida parlante italiano.
L’aurora boreale è uno dei fenomeni naturali più imprevedibili e affascinanti della natura.
Ammirare le luci danzanti dell’aurora boreale è un’esperienza indimenticabile e proprio l’Islanda è uno dei posti migliori dove poterle vedere. Il tour si dirige fuori dalle luci della città in una zona più tranquilla e immersa nella natura per avere una migliore possibilità di avvistamento. I nostri esperti sceglieranno una notte durante il vostro soggiorno per andare alla ricerca dell’aurora boreale.

23 Ottobre 4° giorno: Akureyri (B – -)
Prima colazione in hotel e giornata a disposizione.
Escursione facoltativa intera giornata:”La vita quotidiana nell’Islanda del Nord” (vedi descrizione e prezzi a parte).

24 Ottobre 5° giorno: Akureyri in aereo Roma (B – -)
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e giornata a disposizione fino all’appuntamento in albergo in tempo utile per il trasferimento in aeroporto. Volo di rientro in l’Italia.

 

APPROFONDISCI

ALTRE PROPOSTE PER AMMIRARE L’AURORA BOREALE IN ISLANDA:

ISLANDA DI OTTOBRE: L’ AURORA BOREALE

5 giorni in Islanda del nord o del sud, volo da Roma diretto, escursioni e caccia all’aurora boreale

REYKJAVIK 28 OTTOBRE 2016: AURORA BOREALE E LAGUNA BLU, DA ROMA

APPROFONDISCI

Aurora boreale in Islanda partenze speciali 2019

Aurora boreale in Islanda:
5 giorni in Islanda con escursioni e caccia all’aurora boreale

 ISLANDA, AURORA E HALLOWEN: 29 OTT DA ROMA

 ISLANDA, AURORA E HALLOWEN: 31 OTT DA MILANO

 AURORA IN ISLANDA: 1 NOVEMBRE DA ROMA
completo

 01 NOVEMBRE ISLANDA FLY AND DRIVE DA ROMA
completo

ISLANDA TOUR 1 NOVEMBRE: AURORA, LAGUNA BLU E JOKULSARLON
completo

Come ogni anno per il ponte Ognissanti 4winds propone il tradizionale appuntamento per quello che è uno dei fenomeni naturali più affascinanti e spettacolari: la caccia all’Aurora Boreale in Islanda.

Partenze speciali da Roma a caccia dell’Aurora Boreale in Islanda, che approfitta della rara occasione del volo diretto da Fiumicino a Keflavik, l’aeroporto internazionale di Reykjavik.
Partenza con voli di linea NON diretti da Roma e Milano

AURORA BOREALE IN PILLOLE:

aurora boreale

Secondo le previsioni degli astronomi il prossimo autunno ci saranno ancora buone probabilità di vedere l’Aurora Boreale.

Le manifestazioni più spettacolari si verificheranno oltre i circolo Polare Artico, e l’Islanda è un ottimo luogo dove ammirare il magico fenomeno naturale dell’Aurora Boreale. Nell’emisfero settentrionale, la stagione delle Aurore Boreali va da inizio ottobre a fine marzo. In coincidenza degli equinozi, i fenomeni di aurora boreale saranno più frequenti. 

Cosa sono le aurore boreali?
Sono eccezionali tempeste magnetiche solari che sospingono nel cosmo folate di particelle energetiche tingendo di verde, rosso e viola le notti artiche.

Quando si manifestano?
A partire da fine estate, si appaiono nel cielo all’improvviso come fasci di luci colorate fluttuanti. Dove si manifestano? Il fenomeno si manifesta in Islanda Groenlandia, Svalbard e in tutta la Scandinavia alimentando saghe e leggende, ideale per i workshop fotografici.

Per ammirare questo fenomeno naturale 4Winds torna a proporre la partenza speciale di fine autunno a caccia dell’Aurora Boreale!

World_2

Fotografare l’aurora boreale

Ecco un piccolo prontuari esplicativo utile per fotografare l’aurora boreale.

Abisko Fotografare l’aurora, in ambiente artico, nel buio invernale islandese o lappone, non è uno scherzo. Servono piccole competenze di base e una apparecchiatura fotografica che – seppur semplice – deve essere settata su manuale e opportunamente configurata. Questo a causa delle caratteristiche inusuali degli scatti notturni senza flash.

 

Per fotografare l’aurora saranno necessari vestiti caldi ed isolanti, una cavalletto …e tanta pazienza.

COSA SONO LE AURORE BOREALI?

Sono eccezionali tempeste magnetiche solari che sospingono nel cosmo folate di particelle energetiche tingendo di verde (e talvolta rosso e viola) le notti artiche. Fasci di luce nel cielo notturno artico che fluttuano mutano di forma, colore, intensita di luce e dimensione.

QUANDO SI MANIFESTANO LE AURORE BOREALI?

A partire da fine estate, si appaiono nel cielo improvvisamente come fasci di luci colorate fluttuanti.
Il fenomeno si manifesta oltre il Circolo Polare Artico in Islanda Groenlandia, Svalbard e in tutta la Penisola Scandinava (Svezia, Finlandia e Norvegia), alimentando saghe e leggende, ideale per i workshop fotografici.

DOVE E’ POSSIBILE AVVISTARE L’AURORA?

Principalmente l’aurora boreale può essere avvistata nel nord della terra.
In considerazione che l’altezza della corona boreale è di 100 km circa da terra, la visibilità della corona boreale è limitata – grosso modo – alla seguente area:

World_2

ATTENZIONE

L’aurora boreale e’ un fenomeno atmosferico, pertanto sara’ la natura a decidere se, come e quando farla apparire. Piu sara’ il tempo in cui soggiornerete in una zona dove appare l’aurora boreale e maggiori saranno le probabilita di avvistare l’aurora boreale.

FOTOGRAFARE L’AURORA

IMPOSTAZIONI FOTOGRAFICHE DI BASE

IMPOSTAZIONE DI BASE: manuale.
SET ISO: 800 o maggiore
SET FOCUS: impostazione manuale, infinito.
SET DIAFRAMMA: apertura massima
SET VELOCITÀ’ OTTURATORE: 4-30 sec. circa.

ESTENSIONE FILE: JPG o, ancor meglio, RAW (perchè più adatto al fotoritocco veloce).
PRESENZA DELLA LUNA: talvolta una mezza luna può facilitare lo scatto.
OBIETTIVO SUGGERITO: grandangolare estremo (Fish Eye)
CAVALLETTO: Necessario. Trattandosi di ambienti molto spesso innevati, suggeriamo di sincerarsi della stabilità del terreno e della assenza di neve sotto i piedini di appoggio.  Tempi maggiori di 30 secondi di apertura, potrebbero rendere necessaria la presenza di un cavalletto motorizzato, in grado di ruotate con la volta celeste.
ATTENZIONE: l’esposizione alle basse temperature potrebbe compromettere l’integrità delle plastiche della macchina o del cavalletto.

Ringraziamenti ed approfondimenti:

Hotel Kopikartano
http://www.gi.alaska.edu/
http://aurora.fmi.fi/

foto

APPROFONDISCI

 

Hurtigruten alla caccia dell'Aurora Boreale

Hurtigruten dalla Norvegia alle Svalbard

Con “Hurtigruten dalla Norvegia alle Svalbard” tre occasioni per utilizzare il famoso postale norvegese quale mezzo alla scoperta dei fiordi Norvegesi e delle Svalbard, anche in un unico viaggio.

orsi

Riduzione di 200 euro per persona se prenoti entro il 31 dicembre 2015

Continua a leggere

Svezia, Abisko: nel cuore dell’aurora boreale

Aurora boreale & Sky Station

aurora boreale

aurora boreale

Il Parco Nazionale di Abisko è uno delle aree al mondo dove poter ammirare l’Aurora Boreale e l’Aurora Sky Station il luogo migliore. Grazie alle particolari condizioni climatiche ci sono ottime probabilità di poter assistere a questo incredibile evento della natura. Il Parco Nazionale di Abisko è inoltre il punto di partenza del sentiero svedese più conosciuto da sciatori ed escursionisti: il Sentiero del Re (Kungsleden) lungo 440 km.

Continua a leggere

Da Milano: Aurora Boreale a Kangerlussuaq

Aurora BorealeUn programma con partenza da Milano per ammirare l’aurora boreale a Kangerlussuaq d’inverno e scoprire la Groenlandia nella zona meteorologicamente più stabile e più facilmente raggiungibile dal continente europeo. Volo e tasse aeroportuali incluse dall’Italia.

Una occasione unica per osservare il fenomeno dell’Aurora boreale, fenomeno molto frequente a queste latitudini nel periodo invernale.

 

Continua a leggere

aurora boreale

Abisko & L’Aurora Sky Station

Il Parco Nazionale di Abisko è uno delle aree al mondo dove poter ammirare l’Aurora Boreale e l’Aurora Sky Station il luogo migliore. Grazie alle particolari condizioni climatiche ci sono ottime probabilità di poter assistere a questo incredibile evento della natura. Il Parco Nazionale di Abisko è inoltre il punto di partenza del sentiero svedese più conosciuto da sciatori ed escursionisti: il Sentiero del Re (Kungsleden) lungo 440 km.

 

Aurora Sky Station

Aurora Sky Station

Continua a leggere

aurora boreale

ISLANDA 22 OTTOBRE: AURORA E NATURA

ISLANDA 22 OTTOBRE: AURORA E NATURA con Icelandair e volo diretto da Roma

Tour di Gruppo da 5 giorni, 4 notti – 1.379 Euro

Perchè la vera Islanda è quella che si respira nell’interno, dove il profumo dell’aria e la poca illuminazione dell’ambiente la rendono ancora più magica e suggestiva.

Continua a leggere

Balaena mysticetus, Balena Groenlandese

SULLA SCIA DELLA BALENA FRANCA

SULLA SCIA DELLA BALENA FRANCA (balaena mysticetus)

BALENA

 

Partenza:
24 Aprile 2016
Destino:
Longyearbyen, isola di Spitsbergen, arcipelago delle Svalbard
Obiettivo:
osservazione

L’obiettivo principale di questa spedizione sullo splendido veliero olandese Noorderlicht è di navigare a seguito della Balena Franca o Groenlandese, che solitamente mantiene il proprio percorso lungo il bordo del ghiaccio nel Mare della Groenlandia.

 

Continua a leggere

argentina.4winds.it

intro2lateraleargentina.4winds.it

“Il paese dei sei continenti”, così anche soprannominato vista la presenza sul suo territorio di tutti i climi che ne fanno una destinazione per gran parte dell’anno, unica nel contesto sud americano. Dai deserti e gli altpiani del nord ovest alle cascate e alle valli fluviali del nord est, dalla sua grande capitale alla Pampa, dalla Patagonia dell’est e l’Atlantico e dei parchi e laghi a ovest a quella della “fin del mundo” e Terra del Fuoco di Ushuaia, ultimo punto naturale di accesso alla Penisola Antartica.

Un autunno, inverno e primavera ricchi di programmi per scoprire anche solo uno di questi fantastici aspetti con un occhio particolare ai Classici e alle esperienze più impegnative delle Crociere Antartiche.

Continua a leggere